Rassegna stampa Pubblicato il 28/12/2012

Corte Ue, è tassabile la plusvalenza da conferimenti tra società europee

La Corte Ue si esprime sul contrasto tra articolo 2 del D. lgs n. 544 del 1992, con la direttiva UE 90/434.

In una sentenza la Corte di Giustizia Europea ha affermato che gli articoli 2, 4 e 9 della direttiva 90/434 del 23 luglio 1990, in materia di regime fiscale applicabile alle fusioni, scissioni e ai conferimenti tra società di Stati membri diversi volta a favorire l'attività delle imprese in tutto il territorio comunitario senza restrizioni e svantaggi nel perseguimento della crescita, non ostano a che un conferimento di attivo dia luogo ad imposizione, nei confronti della società conferente, delle plusvalenze risultanti dal conferimento stesso, a meno che la società conferente iscriva nel proprio bilancio una apposita riserva in misura corrispondente al plusvalore emerso in sede di conferimento.

Operazioni straordinarie (Software excel) foglio di calcolo a supporto di chi deve affrontare operazioni straordinarie, quali: conferimento, fusione, trasformazione, scissione e cessione di quote.
Ti segnaliamo anche il Formulario commentato delle operazioni straordinarie una raccolta di 60 Formule commentate sulle operazioni straordinarie delle società di persone e di capitali: liquidazione, trasformazione, fusione e scissione.

Fonte: Il Sole 24 Ore




Prodotti consigliati per te

 
4,90 € + IVA
 
13,42 € + IVA

Scrivi un commento

I campi contrassegnati * sono obbligatori
(il tuo indirizzo non sara' pubblicato)