IN PRIMO PIANO:

Rassegna Stampa Pubblicato il 17/04/2012

Delega Fiscale: l’IRI potrà sostituire l’IRES su opzione

Spetta all’imprenditore scegliere di tassare separatamente reddito aziendale e reddito personale con la nuova IRI

Commenta Stampa

Ieri il Consiglio dei Ministri ha approvato il testo del Disegno di legge della Delega fiscale, con cui intende attuare una riforma del fisco che garantisca maggiore equità. L’Ires potrebbe essere sostituito dalla nuova Iri, Imposta sul Reddito Imprenditoriale, la quale si applicherebbe a tutte le attività di impresa e professionali. Il reddito che l’imprenditore o il professionista ritrae dall’impresa o dalla studio professionale come remunerazione del proprio contributo lavorativo verrà tassato come reddito ordinario Irpef. La scelta se tassare il reddito aziendale separatamente da quello personale spetterà all’imprenditore (o professionista).

Fonte: Il Sole 24 Ore


Lascia un commento

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
Entra
 Guazza Guazza - 18/04/2012
"racimolare" con una "c". mi spiace ma se il Governo è promosso, tu invece devi ricominciare a studiare.
Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
Entra
 Miky Miky - 17/04/2012
Credo che questa sia l'ennesima complicazione. Almeno, se non riescono ad abbassare la tassazione, potrebbero abbassare lo stress da "adempimento". Cioè, se l'ammontare complessivo delle tasse che gravano sulla nostra vita è il 55%, invece di inventarsi cinquanta nomi di tasse diverse, con altrettanti modi diversi di calcolarle e altrettante scadenze, ci dicano quanto vogliono e noi tutti i mesi li versiamo, sotto un unica sigla (IMPOSIZIONE STATALE) e poi ci pensino loro a dividersi il MALLOPPO. Ormai c'è una tassa sulle tasse, che è quella che ti obbliga a servirti di un professionista, che è quella che ti obbliga a perdere un sacco di tempo per raccimolare tutti gli elementi utili al calcolo, per pagare, per tenere a mente le varie scadenze... Insomma questo stato con le sue imposte e le sue leggi è vessatorio all'ennesima potenza. Il governo dei tecnici si sta mostrando un governo di "accademici" che non ha la minima esperienza nelle attività pratiche, quindi, non solo ha dovuto alzare la pressinone fiscale, ma non ha assolutamente saputo, almeno, alleviare la burocrazia, anzi le cose si sono complicate enormemente. L'università li avrà promossi, ma per la società civile si meritano una sonora bocciatura.
Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
Entra

Seguici sui social

Iscriviti al PODCAST

Scarica le nostre APP!

fiscoetasse

Libreria FISCOeTASSE

Circolari ed e-book
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse
app-fiscoetasse

FISCOeTASSE News

Tutte le notizie gratis
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse

Tools Fiscali

Detrazioni fiscali su immobili (Excel)
In PROMOZIONE a 79,90 € + IVA invece di 99,00 € + IVA fino al 2060-12-31
Pacchetto Dichiarativi 2021
In PROMOZIONE a 219,90 € + IVA invece di 389,30 € + IVA fino al 2060-12-31
Calcolo IRES e IRAP 2021 - Redditi Società di Capitali
In PROMOZIONE a 99,90 € + IVA invece di 129,90 € + IVA fino al 2021-05-31

Le nostre skill - ALEXA

FISCOeTASSE NOTIZIE

Skill FISCOeTASSE Notizie

FISCOeTASSE

Skill FISCOeTASSE