HOME

/

LAVORO

/

SICUREZZA SUL LAVORO

/

ISPEZIONI IN AZIENDA CON MENO DOCUMENTI

Ispezioni in azienda con meno documenti

Nelle ispezioni in azienda non dovranno essere più richiesti documenti acquisibili dalla PA nei propri archivi

Un protocollo siglato ieri tra i consulenti del lavoro ed il Ministero del Lavoro ha stabilito che, in caso di ispezioni in azienda, le aziende non dovranno più consegnare agli organi di vigilanza documenti che possono essere comunque acquisiti dalla Pubblica amministrazione nei propri archivi. Non dovranno essere più richiesti, ad esempio, i certificati di iscrizione alla Camera di Commercio, le denunce fiscali, il Durc. Ciò per garantire una riduzione dei tempi di verifica e di riscontro della documentazione in sede di ispezione.

PER APPROFONDIRE il tema sono disponibili:  

il volume "Guida ai piani di sicurezza 2.0 " Libro di carta Maggioli editore

e l'e book  La Gestione del rischio COVID 19

Tag: SICUREZZA SUL LAVORO SICUREZZA SUL LAVORO ACCERTAMENTO E CONTROLLI ACCERTAMENTO E CONTROLLI

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

ASSEGNI FAMILIARI E AMMORTIZZATORI SOCIALI · 07/07/2021 Cassa integrazione applicabile anche per caldo eccessivo

Una nota dell'Ispettorato raccomanda attenzione per lo stress termico in alcuni settori lavorativi e ricorda l'applicabilità della CIGO per eventi meteo

Cassa integrazione applicabile anche  per caldo eccessivo

Una nota dell'Ispettorato raccomanda attenzione per lo stress termico in alcuni settori lavorativi e ricorda l'applicabilità della CIGO per eventi meteo

Finanziamenti INAIL campagne contro gli infortuni, domande dal 30.6

Tutti i dettagli sul Bando INAIL per finanziamenti a sindacati, enti bilaterali e patronati per le campagne informative contro gli infortuni sul lavoro. Domande dal 30 giugno 2021

Responsabilità 231/2001 solo in caso di risparmio sui costi aziendali

Datore colpevole per infortunio ma l'ente non risponde ex d.lgs 231 2001 se non emerge l'intenzione di risparmio sui costi. Cosi la Cassazione nella sentenza 22256/2021

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.