IN PRIMO PIANO:

Rassegna Stampa Pubblicato il 02/02/2012

Le indagini sui conti correnti non sono presunzioni

Le indagini sulle movimentazioni dei conti correnti serviranno solo per selezionare i contribuenti da sottoporre a controllo, non sono presunzioni

Commenta Stampa

Il decreto “salva Italia” ha stabilito che gli operatori finanziari hanno l’obbligo di trasmettere periodicamente all’anagrafe tributaria le movimentazioni dei contribuenti, nonché ogni informazione utile ai fini dei controllo. Il direttore dell’Agenzia delle Entrate Befera, in un’audizione tenuta in Commissione Finanze alla Camera, ha chiarito che le comunicazioni delle movimentazioni finanziarie saranno utilizzate esclusivamente per selezionare le posizioni da sottoporre a controllo. Non saranno, quindi, tradotte automaticamente in presunzioni di maggior reddito o di maggior ricavi o compensi.

Ti potrebbe interessare il Focus sul Business Center su Accertamento e Contenzioso

Ti può essere utile l'e-book Strumenti deflattivi del Contenzioso tributario (eBook)

Fonte: Il Sole 24 Ore


Lascia un commento

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
Entra

Seguici sui social

Iscriviti al PODCAST

Scarica le nostre APP!

fiscoetasse

Libreria FISCOeTASSE

Circolari ed e-book
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse
app-fiscoetasse

FISCOeTASSE News

Tutte le notizie gratis
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse

Tools Fiscali

Calcolo IRES e IRAP 2021 - Redditi Società di Capitali
In PROMOZIONE a 99,90 € + IVA invece di 129,90 € + IVA fino al 2021-03-31
Quadro RG e Irap 2021 ditte individuali in semplificata
In PROMOZIONE a 17,90 € + IVA invece di 18,90 € + IVA fino al 2021-03-31
Elementi contabili ISA 2021 (Excel)
In PROMOZIONE a 18,90 € + IVA invece di 19,90 € + IVA fino al 2021-03-31
Impairment test OIC 9 - perdite durevoli (Excel)
In PROMOZIONE a 49,90 € + IVA invece di 57,30 € + IVA fino al 2021-03-31

Le nostre skill - ALEXA

FISCOeTASSE NOTIZIE

Skill FISCOeTASSE Notizie

FISCOeTASSE

Skill FISCOeTASSE