HOME

/

CONTABILITÀ

/

IL BILANCIO D'ESERCIZIO 2020

/

BILANCI 2011: PERDITE RIPORTABILI SENZA LIMITE QUINQUENNALE

Bilanci 2011: perdite riportabili senza limite quinquennale

Le novità del D.L. n. 98/2011 sulla riportabilità delle perdite fiscali si applicano già dai bilanci 2011

Per effetto della Manovra estiva (D.L. n. 98/2011), le società possono riportare in avanti le perdite fiscali senza più limiti temporali, pur se entro il limite dell’80% del reddito di ciascun anno. Tale nuova disciplina delle perdite fiscali, come chiarito dalla Circolare n. 53/E/2011, è applicabile già dall’esercizio 2011 con riferimento ai risultati ancora utilizzabili in tale periodo d’imposta (perdite formate dal 2006 in poi). L’eliminazione del limite quinquennale alla riportabilità delle perdite pregresse costituisce un elemento di forte semplificazione nella redazione dei bilanci 2011.

Tag: IL BILANCIO D'ESERCIZIO 2020 IL BILANCIO D'ESERCIZIO 2020

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

COOPERATIVE E CONSORZI · 22/11/2021 Revisione: ecco l'elenco delle società abilitate alla certificazione bilancio per le coop

Le società di revisione abilitate a effettuare la certificazione di bilancio agli enti locali cooperativi e consorzi pubblicate in un elenco del MISE

Revisione: ecco l'elenco delle società abilitate alla certificazione bilancio per le coop

Le società di revisione abilitate a effettuare la certificazione di bilancio agli enti locali cooperativi e consorzi pubblicate in un elenco del MISE

Legge di Bilancio: a rischio la rivalutazione dei marchi e dell’avviamento

La bozza della Legge di Bilancio prevede la deduzione fiscale in 50 anni di marchi e avviamento rivalutati, o in 18 anni ma dietro versamento di una ulteriore imposta sostitutiva

La valutazione delle rimanenze nelle imprese edili

La valutazione delle rimanenze dell'impresa edile nel 1° periodo di formazione e nei successivi

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.