Rassegna stampa Pubblicato il 11/08/2011

Donne in pensione a 65 anni

Le donne andranno in pensione a 65 anni, ma solo nel 2032. La vita si allunga e il traguardo della pensione deve essere adeguato

La vita si allunga e quindi si sposta anche il traguardo della pensione. Con la manovra correttiva 2011 è stato introdotto un meccanismo di innalzamento graduale dell’età pensionabile per le donne del settore privato, che arriverà nel 2032 a 65 anni. Tuttavia i requisiti anagrafici per accedere alla pensione dovranno essere aggiornati ogni tre anni, sulla base delle tabelle Istat relative all’incremento della speranza di vita nel triennio di riferimento.

Ti puo interessare  l’ e-book "Pensioni 2019" di L. Pelliccia e il volume APE Anticipo pensionistico e rendita integrativa RITA (libro di carta Maggioli Editore - 120 pagine)

E' disponibile anche il videocorso accreditato "Quota 100 e altre novità previdenziali ( Riscatto laurea e pace contributiva)"

Per tutte le notizie e approfondimenti  segui sempre il nostro DOSSIER gratuito: Pensioni: Quota 100 e novità 2019

Fonte: Il Sole 24 Ore





Scrivi un commento

I campi contrassegnati * sono obbligatori
(il tuo indirizzo non sara' pubblicato)