Rassegna stampa Pubblicato il 09/04/2009

Autonomi, ristrutturazioni “care”

Limite del 5 per cento per le ristrutturazioni di immobili acquisiti a titolo gratuito

L’Agenzia delle Entrate, con la risoluzione numero 99/E dell’8 Aprile 2009, ha stabilito che le spese di ristrutturazione oggettivamente incrementative, relative ad un immobile acquistato da un professionista a titolo gratuito, possono essere dedotte nel limite del 5 per cento del valore dei beni materiali ammortizzabili, e l’eventuale eccedenza va suddivisa in cinque anni.

Ti potrebbe interessare l’utile foglio Excel Calcolo reddito  del lavoratore  autonomo 2019 (regime ordinario)

E' disponibile anche  il nuovissimo ebook "Il regime forfettario 2019 " di A. Donati (PDF 62 pagine)

Vai alla sezione del Business Center con E-book e utilità dedicate alle Ristrutturazioni, Risparmio energetico e tutte le Agevolazioni per la casa

Fonte: Il Sole 24 Ore




Prodotti per Lavoro Autonomo, Ristrutturazioni Edilizie 2019

 
10,90 € + IVA
 

GRATIS


Scrivi un commento

I campi contrassegnati * sono obbligatori
(il tuo indirizzo non sara' pubblicato)