governo legge di bilancio 2019

Normativa del 21/12/2018

Decreto fiscale collegato alla Legge di Bilancio 2019 convertito in legge

Il testo e le modifiche del Decreto fiscale 2019 n. 119/2018 convertito in legge

Forma Giuridica: Normativa - Decreto Legge
Numero 119 del 23/10/2018
Fonte: Governo Italiano

Pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 293 del 18.12.2018 la legge del 17 dicembre 2018 n. 136 di conversione del Decreto Fiscale collegato alla legge di Bilancio del  23 ottobre 2018 n. 119, recante disposizioni urgenti in materia fiscale e finanziaria.

Pubblichiamo il testo coordinato con le modifiche apportate in sede di conversione e la legge di conversione.

Il testo è composto da 27 articoli divisi in due Titoli e tre Capi:

Titolo I - DISPOSIZIONI IN MATERIA FISCALE

Capo I - Disposizioni in materia di pacificazione fiscale

  • Art. 1 - Definizione agevolata dei processi verbali di constatazione
  • Art. 2 - Definizione agevolata degli atti del procedimento di accertamento
  • Art. 3 - Definizione  agevolata  dei carichi affidati all'agente della riscossione
  • Art. 4 - Stralcio dei debiti fino a mille euro affidati agli  agenti della riscossione dal 2000 al 2010
  • Art. 5 - Definizione agevolata dei carichi affidati all'agente della riscossione a titolo di risorse proprie dell'Unione europea
  • Art. 6 - Definizione agevolata delle controversie tributarie
  • Art. 7 - Regolarizzazione con versamento volontario di periodi d'imposta precedenti
  • Art. 8 - Definizione agevolata delle imposte di consumo dovute ai sensi dell'articolo 62-quater, commi 1 e 1-bis, del decreto legislativo 26 ottobre 1995, n. 504
  • Art. 9- Disposizioni in materia di dichiarazione integrativa speciale

Capo II - Disposizioni in materia di semplificazione fiscale e di innovazione del processo tributario

  • Art. 10 - Disposizioni  di  semplificazione per  l'avvio della fatturazione elettronica
  • Art. 11 -  Disposizioni di semplificazione in tema di emissione delle fatture
  • Art. 12 - Disposizioni di semplificazione in tema di annotazione delle  fatture emesse
  • Art. 13 - Disposizioni  di semplificazione in tema di registrazione degli acquisti
  • Art. 14 - Semplificazioni in tema di detrazione dell'IVA
  • Art. 15 - Disposizione di coordinamento in tema di fatturazione elettronica
  • Art. 16 - Giustizia tributaria digitale

Capo III - Altre disposizioni fiscali

  • Art. 17 - Obbligo di memorizzazione e trasmissione telematica dei corrispettivi
  • Art. 18- Rinvio lotteria dei corrispettivi
  • Art. 19 - Disposizioni in materia di accisa
  • Art. 20 - Estensione dell'istituto del gruppo IVA ai Gruppi Bancari Cooperativi

Titolo II - DISPOSIZIONI FINANZIARIE URGENTI

  • Art. 21- Ferrovie dello Stato
  • Art. 22 - Fondo garanzia e FSC
  • Art. 23 - Autotrasporto
  • Art. 24 -  Missioni internazionali di pace
  • Art. 25 - Disposizioni  in  materia  di  CIGS  per riorganizzazione o crisi aziendale
  • Art. 26 - Disposizioni finanziarie
  • Art. 27 - Entrata in vigore

Per rimanere sempre aggiornato abbonati alla Circolare del Giorno in offerta speciale! Contiene approfondimenti quotidiani (quasi 300 in un anno) precisi, tempestivi e completi, sulle novità e sui temi di maggiore rilevanza fiscale, durata dell'abbonamento 12 mesi






Commenti

Scusate per la domanda, per coloro che hanno aderito alla rottamazione bis ma non sono riusciti a pagare nessuna rata per subentrati problemi economici, visto che in 5 rate era impossibile, possono rientrare chiedendo la rottamazione ter delle cartelle esattoriali? Inoltre per quanto riguarda multe e bollo auto come ci si deve comportare per tali cartelle che provengono da concessionari di riscossione del Comune o Regione? Spero in una Vostra risposta in merito a delucidazioni ai quesiti sopra riportati, visto che sinceramente non ho capito bene ancora come ci si deve comportare o come fare domanda.

Commento di Lino (16:25 del 24/10/2018)

Scrivi un commento

I campi contrassegnati * sono obbligatori
(il tuo indirizzo non sara' pubblicato)