Normativa del 31/10/2016

Trasmissione telematica dei corrispettivi giornalieri: il provvedimento

168x126_registratore_di_cassa

Definite le informazioni da trasmettere, gli strumenti tecnologici, i termini per la trasmissione telematica dei dati dei corrispettivi; Provvedimento del 28.10.2016 n. 182017

Forma Giuridica: Normativa - Provvedimento
Numero 182017 del 28/10/2016
Fonte: Agenzia delle Entrate

Disponibili le regole per la memorizzazione elettronica e la trasmissione telematica dei dati dei corrispettivi giornalieri relativi alle cessioni di beni e alle prestazioni di servizi, con il Provvedimento del 28 ottobre 2016 n. 182017, che qui alleghiamo, viene data attuazione alla disposizione introdotta dal Dlgs n. 127/2015, che prevede la facoltà, per i soggetti che esercitano attività di commercio al minuto e attività assimilate, di esercitare l’opzione per la memorizzazione elettronica e la trasmissione telematica dei dati dei corrispettivi giornalieri.

Il provvedimento definisce, inoltre, le specifiche tecniche degli strumenti necessari ai fini della memorizzazione e dell’invio telematico dei dati, le modalità per l’esercizio dell’opzione, le informazioni da trasmettere, il formato e i termini di trasmissione.

Per approfondire ti segnaliamo:





Prodotti per Adempimenti Iva 2019, Provvedimenti, Fatturazione elettronica 2020

 
4,90 € + IVA
12,40 € + IVA
10,48 € + IVA

Scrivi un commento

I campi contrassegnati * sono obbligatori
(il tuo indirizzo non sara' pubblicato)