Normativa del 09/02/2011

Procure speciali per rappresentanza ed assistenza dei contribuenti esenti da imposta di bollo

Tempo di lettura: 0 minuti

Le procure speciali conferite per assistere o rappresentare i contribuenti, anche in sede di adesione, non sono soggette a imposta di bollo; questo quanto chiarito dall'Agenzia con Risoluzione del 9/02/2011 n. 13

Forma Giuridica: Prassi - Risoluzione
Numero 13 del 09/02/2011
Fonte: Agenzia delle Entrate
Le procure speciali conferite per assistere o rappresentare i contribuenti, anche in sede di adesione, non sono soggette a imposta di bollo. Si precisa, peraltro che il delineato regime di esenzione trova applicazione anche con riferimento alla autenticazione della sottoscrizione apposta in calce alla procura.

Si ricorda che sui documenti rilasciati in esenzione dal pagamento del tributo di bollo è necessario indicare l’uso per il quale gli stessi sono destinati.

Potrebbe interessarti l'e-book L'applicazione dell'imposta di bollo con tutte le regole sull'imposta di bollo, dalla marca al bollo digitale: disciplina, pagamento e sanzioni;elenco documenti esenti





Prodotti consigliati per te

35,15 € + IVA
26,90 € + IVA
18,90 € + IVA
16,90 € + IVA

Scrivi un commento

I campi contrassegnati * sono obbligatori
(il tuo indirizzo non sara' pubblicato)