Normativa del 13/09/2010

Monitoraggio Fiscale - gli adempimenti dei contribuenti e gli obblighi degli intermediari

Monitoraggio fiscale e gli adempimenti a carico dei contribuenti che detengono investimenti all'estero e attività estere di natura finanziaria, nonchè gli obblighi a carico degli intermediari; i chiarimenti sul Quadro RW e sul modello 770/2010 dell'Agenzia delle Entrate forniti con la Circolare del 13 Settembre 2010 n. 45

Forma Giuridica: Prassi - Circolare
Numero 45 del 13/09/2010
Fonte: Agenzia delle Entrate
Come noto, il decreto legge 28 giugno 1990, n. 167, convertito, con modificazioni, dalla legge 4 agosto 1990, n. 227, e successive modificazioni, recante la disciplina del cosiddetto monitoraggio fiscale, prevede adempimenti a carico dei contribuenti che detengono investimenti all’estero e attività estere di natura finanziaria e specifici obblighi a carico degli intermediari che intervengono in operazioni di trasferimenti transfrontalieri di attività finanziarie.
La Circolare del 13/09/2010 n. 45 ha chiarito, in particolare, che per le attività finanziarie e patrimoniali all'estero, ciascun soggetto intestatario è tenuto alla compilazione del quadro RW di Unico, con riferimento al valore della propria quota nel caso di proprietà. Va, altrimenti, inserito il 100% del valore nel caso in cui la nuda proprietà e l'usufrutto appartengono allo stesso soggetto.




Prodotti per Attualità in Pillole, Operazioni Extracomunitarie

 
4,90 € + IVA
16,90 € + IVA
14,90 € + IVA

Scrivi un commento

I campi contrassegnati * sono obbligatori
(il tuo indirizzo non sara' pubblicato)