HOME

/

LAVORO

/

LA RUBRICA DEL LAVORO

/

AVVISO INAIL FORMAZIONE 2024

Avviso INAIL formazione 2024

Tutte le informazioni sul nuovo bando di finanziamento INAIL per progetti integrati di formazione e informazione per la prevenzione degli infortuni nei luoghi di lavoro

L'Inail ha presentato ieri nella sua sede romana il nuovo bando di finanziamento per la realizzazione e l'erogazione di progetti integrati di formazione e informazione sulla prevenzione, secondo gli articoli 9 e 10 del decreto legislativo n. 81/2008 e successive modifiche.

L' avviso, comunicato anche in Gu del 9 luglio 2024  descrive destinatari requisiti contributi previsti  e modalità di domanda . Vediamo le principali indicazioni.

1) Avviso INAIL formazione 2024 - Obiettivi e modalità di attuazione


Come detto, il bando mira a promuovere una campagna nazionale di formazione e informazione sulla salute e sicurezza sul lavoro, con particolare attenzione ai nuovi rischi emergenti. Si prevede il finanziamento di progetti mirati  in particolare alla sensibilizzazione  dell'opinione pubblica ai fini della prevenzione.

Il bando si basa sugli articoli 9 e 10 del decreto legislativo del 9 aprile 2008, n. 81 e successive modifiche, nonché sull'articolo 12 della legge del 7 agosto 1990, n. 241.

I contributi saranno assegnati , come gli anni scorsi, con una procedura a sportello, seguendo i criteri dell'articolo 5, comma 3 del decreto legislativo del 31 marzo 1998, n. 123.

 La selezione dei progetti seguirà l'ordine di presentazione delle domande, fino a esaurimento delle risorse.

SCARICA QUI IL TESTO INTEGRALE DEL BANDO

2) Avviso INAIL formazione 2024 - Destinatari e soggetti proponenti

I progetti sono rivolti a:

  • Rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza (RLS)
  • Rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza territoriale e di sito produttivo (RLST/RLSSP)
  • Rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza ambientale (RLSA o RLSSA)
  • Responsabili e addetti dei servizi di prevenzione e protezione (RSPP, ASPP)
  • Lavoratori
  • Datori di lavoro
  • Docenti tutor interni e tutor formativi esterni nei Percorsi per le competenze trasversali e l'orientamento (PCTO).

Possono partecipare come soggetti proponenti:

  • Organizzazioni sindacali nazionali dei datori di lavoro e dei lavoratori, rappresentate nella Commissione consultiva permanente per la salute e sicurezza sul lavoro (art. 6 del decreto legislativo n. 81/2008). Queste possono presentare domanda direttamente o tramite strutture formative a loro collegate.
  • Organismi paritetici iscritti al repertorio del decreto ministeriale dell'11 ottobre 2022, n. 171.

Ogni soggetto proponente può presentare una sola domanda per ciascun ambito tematico indicato nel bando, sia in forma singola che in aggregazione con altri soggetti della stessa o diversa categoria.

Trovi qui il Testo Unico  sulla sicurezza - D.Lgs 81 2008 - aggiornato 2022

Ti puo  interessare l'ebook  "Lavoro e sicurezza: Casi reali " di R. Staiano. Formulario completo con giurisprudenza e facsimili di ricorso.

3) Avviso INAIL formazione 2024 - Requisiti progetti e risorse disponibili

Saranno finanziati solo i progetti che rispettano le condizioni e i requisiti indicati nel bando. In sintesi.

  •  Ciascun soggetto proponente, in forma singola o in aggregazione, può presentare  una sola domanda di partecipazione a questo Avviso per ciascuno degli ambiti tematici  seguenti:
    1. Prevenzione dei rischi psicosociali: attuali e future prospettive di valutazione e

      azione”;

      B. “Il ruolo delle figure coinvolte nella prevenzione e tutela nei percorsi per le

      competenze trasversali e l’orientamento” (PCTO);

      C. “Cambiamenti climatici – Sostenibilità ambientale/Sostenibilità sociale”;

      D. “Personale viaggiante nella logistica (rischi della nuova mobilità, spostamenti in

      itinere, trasporti, logistica)”

  • I progetti devono avere ad oggetto formazione e informazione aggiuntive rispetto  alle competenze e alla formazione e alla informazione già in possesso dei soggetti destinatari e che non informativi che costituiscano adempimenti degli obblighi dei datori di lavoro  previsti dal d.lgs. 81/2008 e s.m.i..
  • I progetti devono contenere proposte integrate di formazione e informazione per  ciascuno degli ambiti in una logica di complementarietà e di
  • reciproco supporto 
  • I progetti di formazione e informazione devono essere realizzati in almeno sei Regioni/Province autonome, due per ciascuna delle macroaree (nord, centro,sud) di seguito riportate 
    •   NORD VALLE D’AOSTA, PIEMONTE, LOMBARDIA, PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO, PROVINCIA AUTONOMA DI BOLZANO, VENETO, FRIULI   VENEZIA GIULIA, EMILIA ROMAGNA, LIGURIA
    • CENTRO TOSCANA, LAZIO, MARCHE, ABRUZZO, UMBRIA, SARDEGNA 
    • SUD CAMPANIA, BASILICATA, CALABRIA, PUGLIA, MOLISE, SICILIA
  • Ogni iniziativa formativa e informativa dovrà avere un massimo di 24 ore e un minimo di 4. Ciascuna edizione dell’iniziativa dovrà prevedere un minimo di 10 e un massimo di 50 partecipanti.
  • Almeno il 60% dei docenti dovrà essere qualificato ai sensi del decreto interministeriale 6 marzo 2013 Lavoro  -Salute
  • Le iniziative potranno essere realizzate, in presenza e in  remoto (videoconferenza sincrona
  • Ogni iniziativa formativa e informativa potrà coinvolgere una o più delle tipologie di  soggetti destinatari 

Il budget totale  disposizione è di 14.000.000 euro, suddiviso equamente tra i vari ambiti tematici, con 3.500.000 euro per ciascuno.

Il contributo per ogni progetto  sarà calcolato in base al numero dei partecipanti e alle ore di formazione. 

Per le attività in presenza, il contributo è di 30 euro per ora per partecipante, mentre per le attività in webinar/videoconferenza sincrona è di 25 euro per ora per partecipante. 

L'importo finanziabile per progetti di singoli proponenti varia tra 200.000 e 800.000 euro, mentre per aggregazioni varia tra 200.000 e 1.750.000 euro.

4) Avviso INAIL formazione 2024 - Domande e contatti per assistenza

Le domande devono essere inviate online tramite SPID/CIE/CNS accedendo ai servizi sul portale Inail (www.inail.it). 

 I modelli per le domande sono disponibili sul sito INAIL

Le date e gli orari di apertura e chiusura dello sportello informatico saranno pubblicati sul sito dell'Inail.

Per informazioni e assistenza, si può contattare il numero 06.6001 del Contact Center Inail, disponibile sia da rete fissa che mobile. 

È possibile anche utilizzare il servizio "Inail Risponde" sul portale www.inail.it. 

Ulteriori chiarimenti possono essere richiesti via e-mail a [email protected] fino a dieci giorni prima della scadenza del bando. Le FAQ saranno pubblicate  prossimamente sempre sul portale istituzionale INAIL.

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

INCENTIVI ASSUNZIONI E SGRAVI CONTRIBUTIVI 2023 · 18/07/2024 Decontribuzione Sud: istruzioni operative dall’INPS

Come fruire della decontribuzione Sud: proroga dell’agevolazione per le assunzioni effettuate entro giugno 2024

Decontribuzione Sud: istruzioni operative dall’INPS

Come fruire della decontribuzione Sud: proroga dell’agevolazione per le assunzioni effettuate entro giugno 2024

Compensazioni di crediti contributivi: chiarimenti applicativi dall'INPS

Nuove disposizioni in materia di compensazioni di crediti contributivi. Articolo 1, commi 97 e 98, della legge di Bilancio 2024. Chiarimenti applicativi

Volontari nello sport: rimborsi a forfait nel nuovo DL

Approvato dalla Camera il ddl di conversione del DL che introduce modifiche sul lavoro sportivo: soglia più alta per i rimborsi anche forfettari ai volontari ma con restrizioni

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2024 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.