HOME

/

PMI

/

ACCESSO AL CREDITO PER LE PMI

/

REGISTRI AIUTI DI STATO: COME RIMEDIARE PER LE OMISSIONI

Registri Aiuti di Stato: come rimediare per le omissioni

Il Provvedimento ADE n 221010/2024 con le regole mettersi in regola sulle omissioni al Registro RNA, Sian, Sipa dell'anno di imposta 2020

L'Agenzia delle entrate con il provvedimento n 221010/2024 pubblica le modalità con cui l’Amministrazione finanziaria mette a disposizione dei contribuenti le informazioni che consentono di rimediare spontaneamente alle anomalie che hanno determinato la mancata registrazione nei registri:

  • Rna (Registro nazionale degli aiuti di Stato), 
  • Sian (Sistema informativo agricolo nazionale),
  • Sipa (Sistema italiano della pesca e dell'acquacoltura),

degli aiuti di Stato e degli aiuti in regime de minimis indicati nelle dichiarazioni Redditi, Irap e 770 presentate per il periodo di imposta 2020.

1) Registri Aiuti di Stato: come arrivano i dati sulle anomalie

L’Agenzia delle Entrate trasmette, mediante casella di Posta Elettronica Certificata, una comunicazione, contenente le seguenti informazioni:

  • a) codice fiscale e denominazione/cognome e nome del contribuente; 
  • b) numero identificativo e data della comunicazione, codice atto e anno d’imposta; 
  • c) data e protocollo telematico delle dichiarazioni REDDITI, IRAP e 770, relative al periodo d’imposta 2020; 
  • d) dati degli aiuti di Stato e degli aiuti in regime de minimis indicati nelle dichiarazioni REDDITI, IRAP e 770 relative al periodo d’imposta 2020 per cui non è stato possibile procedere all’iscrizione in RNA, SIAN e SIPA. 

relative alla mancata registrazione degli aiuti di Stato e degli aiuti in regime de minimis nei registri:

  • RNA (Registro Nazionale degli aiuti di Stato), 
  • SIAN (Sistema informativo agricolo nazionale), 
  • SIPA (Sistema italiano della pesca e dell'acquacoltura) per aver indicato, nel prospetto “Aiuti di Stato” delle dichiarazioni Redditi, IRAP e 770 presentate per il periodo di imposta 2020, dati non coerenti con la relativa disciplina agevolativa.

Ciò al fine di consentire al contribuente di fornire elementi e informazioni utili a regolarizzare l’anomalia rilevata. 

Nei casi di assenza di indirizzo PEC, o di mancato recapito, l’invio è effettuato per posta ordinaria.

2) Anomalie 2020 Registri Aiuti di Stato: come sanarle

Il provvedimento, oltre a definire le modalità di trasmissione e i contenuti della nota di alert inviata, indica come fare per regolarizzare l’anomalia e beneficiare della riduzione delle sanzioni. 

Sono previste due ipotesi:

  • se la mancata iscrizione dell’aiuto individuale nei Registri dipende da errori di compilazione dei campi “Codice attività ATECO”, “Settore”, “Codice Regione”, “Codice Comune”, “Dimensione impresa” e “Tipologia costi” del prospetto “Aiuti di Stato”, il contribuente può sanare la posizione presentando una dichiarazione integrativa in cui indica i dati corretti. Una volta effettuata la regolarizzazione, gli aiuti di Stato e gli aiuti de minimis sono iscritti in Rna, Sian e Sipa nell'esercizio finanziario successivo a quello di presentazione della dichiarazione integrativa nella quale sono dichiarati
  • se, invece, la mancata iscrizione non dipende dagli errori di compilazione sopra indicati, il contribuente può regolarizzare la propria posizione presentando una dichiarazione integrativa e restituendo integralmente l’aiuto illegittimamente fruito, comprensivo di interessi.

In entrambi i casi, sono dovute le relative sanzioni che l’interessato può pagare beneficiando della riduzione prevista dal ravvedimento operoso (articolo 13 del Dlgs n. 472/1997) in funzione della tempestività dei suddetti adempimenti.

Allegato

Provvedimento AdE 221010 del 07.05.2024 - Aiuti di Stato
La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

ACCESSO AL CREDITO PER LE PMI · 20/05/2024 Fondo crescita sostenibile: domande dal 10 luglio

Incentivi per specializzazione intelligente: domande dal 10.07. Possibile precompilare le domande dal 25.06 Rivolto alle imprese del Mezzogiorno

Fondo crescita sostenibile: domande dal 10 luglio

Incentivi per specializzazione intelligente: domande dal 10.07. Possibile precompilare le domande dal 25.06 Rivolto alle imprese del Mezzogiorno

Credito 5.0 cumulabile con la Nuova Sabatini

Il MIMIT nell'ambito delle FAQ pubblicate in data 13 maggio nella sezione della Nuova Sabatini evidenzia la cumulabilità con il credito 5.0, vediamo il perchè

Registri Aiuti di Stato: come rimediare per le omissioni

Il Provvedimento ADE n 221010/2024 con le regole mettersi in regola sulle omissioni al Registro RNA, Sian, Sipa dell'anno di imposta 2020

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2024 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.