HOME

/

PMI

/

METTERSI IN PROPRIO

/

DEPOSITO COMMERCIALE PRODOTTI ENERGETICI: I REQUISITI PER IL RILASCIO DELLA LICENZA

Deposito commerciale prodotti energetici: i requisiti per il rilascio della licenza

Le Dogane forniscono chiarimenti sui requisiti per avere la licenza di esercizio di attività di deposito commerciale di prodotti energetici che movimentano benzina e gasolio

Con Determinazione n 426358 del 15 novembre 2021 le Dogane in diretta esecuzione dell’articolo 25, comma 6-ter, del TUA, stabiliscono al livello operativo le specifiche dei requisiti tecnico-organizzativi minimi per lo svolgimento dell’attività di deposito commerciale di prodotti energetici che movimentano benzina e gasolio usato come carburante.

Il rispetto dei requisiti tecnico-organizzativi previsti dagli articoli 5 e 6, e dei requisiti soggettivi di cui all’articolo 25, comma 6-bis, del TUA è presupposto per il rilascio della licenza di esercizio e per il mantenimento di efficacia della medesima perdurante l’attività del deposito.

Criteri generali per il rilascio della licenza di esercizio

Ferma restando la sussistenza dei requisiti soggettivi di cui all’articolo 25, comma 6-bis, del TUA, la licenza di esercizio per un deposito commerciale di carburanti è rilasciata sulla base della verifica da parte dell’UD (Unità doganale competente per territorio) competente del rispetto, da parte del richiedente licenza, dei criteri generali indicati 

Il richiedente licenza assume la diretta gestione dell’impianto, in quanto soggetto responsabile dell’adempimento dei connessi oneri fiscali e tributari. 

Ai fini della sussistenza della capacità di conduzione del deposito, il richiedente licenza comprova l’idoneità alla gestione mediante: 

a) la composizione della compagine sociale e l’assetto organizzativo della struttura aziendale; 

b) la disponibilità e la funzionalità del deposito, delle relative infrastrutture e del relativo sistema contabile anche per la gestione dei depositanti; 

c) la capacità tecnico-professionale; 

d) la disponibilità di struttura logistica idonea per la movimentazione dei carburanti.

Ai fini della sussistenza della capacità economico-finanziaria, il richiedente licenza comprova, altresì, l’idoneità alla gestione mediante: 

a) la solida posizione economica, patrimoniale e finanziaria, desunta dai documenti contabili, in riferimento all’attività svolta o che si intende svolgere; 

b) la sostenibilità del piano industriale connesso con la gestione del deposito; 

c) l’affidabilità fiscale della propria catena di approvvigionamento. 

Il richiedente licenza è, altresì, tenuto all’osservanza di tutte le altre norme prescritte per l’esercizio del deposito di oli minerali ed all’acquisizione dei relativi atti, preliminari al rilascio della licenza.

Per ulteriori approfondimenti si rimanda al testo della determinazione doganale.

Tag: METTERSI IN PROPRIO METTERSI IN PROPRIO

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

METTERSI IN PROPRIO · 01/12/2021 Deposito commerciale prodotti energetici: i requisiti per il rilascio della licenza

Le Dogane forniscono chiarimenti sui requisiti per avere la licenza di esercizio di attività di deposito commerciale di prodotti energetici che movimentano benzina e gasolio

Deposito commerciale prodotti energetici: i requisiti per il rilascio della licenza

Le Dogane forniscono chiarimenti sui requisiti per avere la licenza di esercizio di attività di deposito commerciale di prodotti energetici che movimentano benzina e gasolio

Bed and breakfast in condominio e tabelle millesimali

Se il singolo condomino utilizza parte dell’appartamento come bed & breakfast devono essere cambiate le tabelle millesimali per attribuirgli una quota maggiore?

Guida all'impresa familiare con fac simile atto e raccolta normativa e prassi

Gli aspetti civili e fiscali dell'impresa familiare e un comodo fac simile di atto di impresa familiare da autenticare nelle firme da un notaio

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.