HOME

/

LAVORO

/

INCENTIVI ASSUNZIONI E SGRAVI CONTRIBUTIVI 2022

/

LE AGEVOLAZIONI PER LE IMPRESE GIOVANILI E FEMMINILI

1 minuto, 09/09/2015

Le agevolazioni per le imprese giovanili e femminili

Finanziamento agevolato per investimenti in nuove imprese femminili o giovanili; tutti i criteri e le modalità per la concessione dell'agevolazione a sostenimento dell'autoimprenditorialità nel Decreto attuativo del MISE dell' 8.07.2015 n. 140

Forma Giuridica: Normativa - Decreto Ministeriale
Numero 140 del 08/07/2015
Fonte: Gazzetta Ufficiale
Pubblicato il Decreto del Ministero dello Sviluppo Economico dell' 8 luglio 2015 n. 140 che stabilisce, ai sensi di quanto previsto dall'articolo 24 del decreto legislativo n. 185/2000, i criteri e le modalità per la concessione delle agevolazioni di cui al Capo 0I del Titolo I del medesimo decreto legislativo, volte a sostenere nuova imprenditorialità, in tutto il territorio nazionale, attraverso la creazione di micro e piccole imprese competitive, a prevalente o totale partecipazione giovanile o femminile, e a sostenerne lo sviluppo attraverso migliori condizioni per l'accesso al credito.
 
L'agevolazione consiste in un finanziamento agevolato per gli investimenti, a un tasso pari a zero, della durata massima di otto anni e di importo non superiore al 75% della spesa ammissibile, che dovrà essere restituito dall'impresa beneficiaria, senza interessi, secondo un piano di ammortamento a rate semestrali costanti posticipate scadenti il 31 maggio e il 30 novembre di ogni anno.
 
Sono agevolabili le iniziative che prevedono programmi di investimento non superiori a 1.500.000,00 euro relativi:
  1. alla produzione di beni nei settori dell'industria, dell'artigianato, della trasformazione dei prodotti agricoli;
  2. alla fornitura di servizi, in qualsiasi settore;
  3. al commercio e al turismo;
  4. alle attività riconducibili anche a più settori di particolare rilevanza per lo sviluppo dell'imprenditorialità giovanile,
    riguardanti:
    1) la filiera turistico-culturale, intesa come attività finalizzate alla valorizzazione e alla fruizione del patrimonio
    culturale, ambientale e paesaggistico, nonche' al miglioramento dei servizi per la ricettivita' e l'accoglienza;
    2) l'innovazione sociale, intesa come produzione di beni e fornitura di servizi che creano nuove relazioni sociali ovvero
    soddisfano nuovi bisogni sociali, anche attraverso soluzioni innovative.
Il Decreto è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale n. 206 del 5 settembre 2015.
 
In allegato:
  • Decreto interministeriale del MISE dell' 08/07/2015 n. 140
  • Decreto legislativo del 21/04/2000 n. 185

Ti segnaliamo le nostre Guide in vendita sul Business Center per aprire un'attività in proprio:
  1. Come avviare un'attività d'impresa
  2. Mettersi in proprio - Guida rapida dell'imprenditore moderno (E-Book)

Tag: INCENTIVI ASSUNZIONI E SGRAVI CONTRIBUTIVI 2022 INCENTIVI ASSUNZIONI E SGRAVI CONTRIBUTIVI 2022 LEGGI E DECRETI LEGGI E DECRETI METTERSI IN PROPRIO METTERSI IN PROPRIO

Allegati

Decreto del MISE dell' 08/07/2015 n.140
Decreto legislativo del 21/04/2000 n. 185
La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

LEGGE DI BILANCIO 2022 · 16/06/2022 Esonero contributivo totale per le nuove cooperative: OK dalla UE

Tutti i dettagli sullo sgravio contributivo del 100% per 2 anni per le cooperative di lavoratori che rilevano l'azienda in crisi (workers' buy out). La Commissione UE approva

Esonero contributivo totale per le nuove cooperative: OK dalla UE

Tutti i dettagli sullo sgravio contributivo del 100% per 2 anni per le cooperative di lavoratori che rilevano l'azienda in crisi (workers' buy out). La Commissione UE approva

Esonero contributivo turismo: domande entro il 30 giugno

Istruzioni INPS su domande e Uniemens per lo sgravio contributivo sulle assunzioni a termine o stagionali del settore turismo e terme. Ecco i dettagli

Sgravio assunzioni  cassaintegrati: ok della UE

Come funziona la nuova agevolazione introdotta dalla legge di bilancio 2022 per le aziende che assumono lavoratori in CIGS. Autorizzata dall'Unione europea

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.