HOME

/

DIRITTO

/

TERZO SETTORE E NON PROFIT

/

COME POSSO INQUADRARE I LAVORATORI NELLE ORGANIZZAZIONI DI VOLONTARIATO?

Come posso inquadrare i lavoratori nelle Organizzazioni di Volontariato?

Inquadramento volontari e lavoratori nelle associazioni. Vediamo come fare

La prima risposta, la più logica dato anche il tenore del nome stesso delle associazioni, è: devo avvalermi di  volontari poi, accanto ad essi, posso avvalermi si lavoratori e soci, ma sempre in subordine ai volontari.

La definizione del ruolo di volontario è data dall’articolo 17, comma 2, del d.lgs. 117/2017, che indica: 

il volontario è una persona che, per sua libera scelta, svolge attività in favore della comunità e del bene comune, anche per il tramite di un ente del Terzo settore, mettendo a disposizione il proprio tempo e le proprie capacità per promuovere risposte ai bisogni delle persone e delle comunità beneficiarie della sua azione, in modo personale, spontaneo e gratuito, senza fini di lucro, neanche indiretti, ed esclusivamente per fini di solidarietà

Il volontario può solo svolgere le attività di interesse generale e diverse esercitate al fine di raggiungere lo scopo solidaristico dell’associazione stessa. 

Accanto ai volontari possono esserci ovviamente anche i lavoratori e i soci.

Relativamente alla figura dei dipendenti l’articolo 33 del D.lgs 117/2017 indica: “le organizzazioni di volontariato possono assumere lavoratori dipendenti o avvalersi di prestazioni di lavoro autonomo o di altra natura esclusivamente nei limiti necessari al loro regolare funzionamento oppure nei limiti occorrenti a qualificare o specializzare l’attività svolta

Quindi si ha la possibilità di impiegare sia lavoratori inquadrati con lavoro dipendente che autonomi con partita IVA o occasionali. Bisogna, però, fare attenzione però al numero dei soggetti che possono essere occupati con rapporti differenti rispetto a quello del mero volontariato. 

Al comma 1 del citato articolo 33 del D.Lgs 117/2017 viene riportato:  il numero dei lavoratori impiegati nell’attività non può essere superiore al cinquanta per cento del numero dei volontari.

Al successivo comma 3 viene poi riportato: “per l’attività di interesse generale prestata le  organizzazioni di volontariato possono ricevere, soltanto il rimborso delle spese effettivamente sostenute e documentate

 

Tag: TERZO SETTORE E NON PROFIT TERZO SETTORE E NON PROFIT

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

TERZO SETTORE E NON PROFIT · 27/05/2022 Ente non commerciale esente da imposte ma non da obblighi dichiarativi

I chiarimenti delle Entrate con Risposta a interpello sugli obblighi dichiarativi di un ente/scuola esente da imposte

Ente non commerciale esente da imposte ma non da obblighi dichiarativi

I chiarimenti delle Entrate con Risposta a interpello sugli obblighi dichiarativi di un ente/scuola esente da imposte

Aliquota IRES dimezzata per gli enti religiosi

Enti religiosi: le Entrate forniscono chiarimenti in merito ai soggetti beneficiari della riduzione dell’aliquota IRES (al 12%)

Riduzione aliquota IRES enti meritevoli: i chiarimenti delle Entrate

La Circolare n 15/e del 17 maggio delle Entrate fornisce chiarimenti sulla riduzione dell'aliquota IRES per soggetti con marcata attività sociale

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.