Domanda e Risposta Pubblicato il 28/06/2018

Fatture elettroniche 2018: devono essere inserite nello spesometro?

fatturazione elettronica esercizio opzione

Un’azienda che emette anche fatture elettroniche, è tenuta ad inserirle nella comunicazione dati fatture? E se per alcune fatture emesse in formato elettronico non è stato utilizzato l’SdI?

In base a quanto viene previsto dalla normativa vigente, la risposta è affermativa, in quanto l’articolo 21, comma 3, del Decreto Legge n. 78 del 2010, così come è stato riscritto dal Decreto Legge n. 193 del 2016, convertito con modificazioni dalla Legge 1dicembre 2016, n. 225, considera assorbito soltanto l’obbligo di conservazione.

Peraltro, nel provvedimento dell’Agenzia delle Entrate del 28 ottobre 2016 (“Definizione delle informazioni da trasmettere, delle regole e soluzioni tecniche e dei termini per la trasmissione telematica dei dati delle fatture emesse e ricevute, per l’esercizio della relativa opzione e per la messa a disposizione delle informazioni ricevute ai sensi dell’articolo 1, commi 2 e 3, del decreto legislativo del 5 agosto 2015 n. 127”), relativo a un’analoga trasmissione per opzione e non per obbligo, si prevede la rilevanza dell’utilizzo del sistema pubblico di interscambio per evitare un’ulteriore trasmissione.

La specifica possibilità di non trasmettere le fatture emesse e già inviate tramite sistema di interscambio è stata chiarita dalla Circolare del 7 febbraio 2017 n. 1, emanata dall’Agenzia delle Entrate - Direzione Centrale Accertamento e titolata “Articolo 1, comma 3, del decreto legislativo del 5 agosto 2015 n. 127 e articolo 21 del decreto legge 31 maggio 2010, n. 78 - Trasmissione telematica all'Agenzia entrate dei dati delle fatture emesse e ricevute - Primi chiarimenti” secondo cui “nel caso in cui non tutte le fatture emesse e ricevute transitino tramite il Sistema di Interscambio, il contribuente invierà i dati relativi alle altre fatture - o anche quelli relativi a tutte le fatture, se ciò risulta più agevole - con la trasmissione dei dati fatture”.

Per approfondire ti segnaliamo:




Prodotti per Fatturazione elettronica 2019

prodotto_fiscoetasse
12,40 € + IVA

IN PROMOZIONE A

10,48 € + IVA

fino al 15/09/2019

prodotto_fiscoetasse
16,25 € + IVA

IN PROMOZIONE A

9,52 € + IVA

fino al 15/09/2019


Scrivi un commento

I campi contrassegnati * sono obbligatori
(il tuo indirizzo non sara' pubblicato)