HOME

/

DIRITTO

/

PRIVACY 2021

/

CHI HA L'OBBLIGO DI NOMINARE IL DPO O RDP?

Chi ha l'obbligo di nominare il DPO o RDP?

La nomina del DPO o RDP non sempre è obbligatoria: la previsione nell'art. 37 del Regolamento Privacy

 Il responsabile della protezione dei dati personali RDP E DPO (dall'inglese data protection officer) è una figura prevista dall'art. 37 del Regolamento (UE) 2016/679.
 Si tratta di un soggetto designato dal titolare o dal responsabile del trattamento per assolvere a funzioni di supporto e controllo,  consultive, formative e informative relativamente all'applicazione del Regolamento che coopera con l'Autorità alla quale devono essere comunicati le sue generalità.
Sono obbligati alla nomina i soggetti le cui principali attività  consistono in trattamenti che richiedono il monitoraggio regolare e sistematico degli interessati su larga scala o in trattamenti su larga scala di categorie particolari di dati personali o di dati relative a condanne penali e a reati . Il diritto dell'Unione o degli Stati membri può prevedere ulteriori casi di designazione obbligatoria del responsabile della protezione dei dati.
A titolo esemplificativo e non esaustivo sono obbligati alla nomina del DPO:
  •  istituti di credito;
  •  imprese assicurative;
  •  sistemi di informazione creditizia;
  •  società finanziarie;
  •  società di informazioni commerciali;
  •  società di revisione contabile;
  •  società di recupero crediti;  
  •  istituti di vigilanza;  
  •  partiti e movimenti politici;  
  •  sindacati;  
  •  caf e patronati;  
  •  società operanti nel settore delle "utilities" (telecomunicazioni, distribuzione di energia elettrica o gas);
  •  imprese di somministrazione di lavoro e ricerca del personale;
  •  società operanti nel settore della cura della salute, della prevenzione/diagnostica sanitaria quali ospedali privati, terme, laboratori di analisi mediche e centridi riabilitazione;
  •  società di call center;
  •  società che forniscono servizi informatici;
  •  società che erogano servizi televisivi a pagamento.
Non sono obbligati alla nomina del DPO in relazione a trattamenti effettuati da:
  •  liberi professionisti operanti in forma individuale;
  •  agenti, rappresentanti e mediatori operanti non su larga scala;
  •  imprese individuali o familiari;
  •  piccole e medie imprese, con riferimento ai trattamenti dei dati personali connessi alla gestione corrente dei rapporti con fornitori e dipendenti;

Ti puo interessare anche il Pacchetto Privacy contenente tre ebook che spiegano la nuova normativa a Tutela della Privacy
Tutti gli aggiornamenti nel Dossier gratuito dedicato alla Privacy

Tag: PRIVACY 2021 PRIVACY 2021

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

EMERGENZA CORONAVIRUS · 21/09/2021 Green pass: non viola la privacy. Lo afferma il Consiglio di Stato

Con Ordinanza il Consiglio di Stato, CdS, si pronuncia sulla privacy e il green pass. Vediamo i dettagli

Green pass: non viola la privacy. Lo afferma il Consiglio di Stato

Con Ordinanza il Consiglio di Stato, CdS, si pronuncia sulla privacy e il green pass. Vediamo i dettagli

Cybersicurezza nazionale: il decreto diventa legge

Convertito nella legge del 04.08.2021 n. 109 il Decreto legge in materia di cybersicurezza

Videosorveglianza dei lavoratori: è possibile? Limiti e sanzioni

Riepilogo normativa e giurisprudenza sul controllo a distanza nei luoghi di lavoro. L'utilizzo dei dati è sottoposto anche alla disciplina sulla privacy.

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.