Domanda e Risposta Pubblicato il 06/08/2013

Quali sono le spese che entrano nell’accertamento sintetico con il Redditometro?

Per l'accertamento sintetico con il nuovo redditometro vengono prese in esame tutte le spese, anche le quotidiane, certe o presunte

Il redditometro, primo passo per l’accertamento sintetico del reddito, si basa su un gran numero di spese “quotidiane” che possono ricondursi sommariamente alle seguenti categorie:
- Consumi generi alimentari, bevande, abbigliamento e calzature
- Abitazione
- Combustibili ed energia
- Mobili, elettrodomestici e servizi per la casa
- Sanità
- Trasporti
- Comunicazioni
- Istruzione
- Tempo libero, cultura e giochi
- Altri beni e servizi
- Investimenti




Scrivi un commento

I campi contrassegnati * sono obbligatori
(il tuo indirizzo non sara' pubblicato)