HOME

/

CONTABILITÀ

/

SCRITTURE CONTABILI

/

COME VANNO VALUTATI RATEI E RISCONTI PRIMA DI ENTRARE NEL BILANCIO DI ESERCIZIO?

Come vanno valutati ratei e risconti prima di entrare nel bilancio di esercizio?

La ripartizione di ratei e risconti è di natura temporale

 La valutazione dei ratei e risconti deve avvenire mediante la ripartizione del provento o dell'onere al fine di attribuirne la quota parte di competenza all'esercizio in corso e di rinviarne l'altra quota ai successivi. Il periodo di competenza viene individuato attraverso i giorni compresi tra:
• l’inizio degli effetti economici del contratto di durata fino alla data di chiusura dell’esercizio;
• e da tale data fino al termine degli effetti del contratto.

In questo modo il tempo considerato per la determinazione dell’entità del rateo o del risconto da iscrivere per competenza è di natura fisico temporale. Nei casi, tuttavia, in cui le prestazioni contrattuali non hanno contenuto economico costante nel tempo (ovvero non sono proporzionali al tempo fisico), va fatto riferimento al concetto di tempo “economico”, in modo da riflettere il reale contenuto economico dell’operazione. In caso contrario, non sarebbe rispettato il principio della correlazione fra costi e ricavi e della veritiera e corretta rappresentazione in bilancio.

I ratei attivi e passivi, poiché rappresentativi di crediti e debiti in moneta sono soggetti ai processi valutativi previsti dai principi contabili.
I risconti attivi rappresentano oneri differiti ad uno o più esercizi successivi e, pertanto, è necessaria la valutazione del futuro beneficio economico correlato a tali costi. Qualora il beneficio non esista o sia inferiore alla quota riscontata, occorre procedere a rettificare il valore di iscrizione. I risconti passivi, rappresentando proventi differiti ad uno o più esercizi successivi non pongono particolari problemi di valutazione in sede di bilancio.

Tag: SCRITTURE CONTABILI SCRITTURE CONTABILI

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

RECENSITI PER VOI · 20/09/2021 Accertamento fiscale e contenzioso: le scritture contabili

Esempi pratici di scritture contabili che l’azienda deve redigere in caso di ricevimento di un accertamento fiscale con conseguente richiesta di imposte, sanzioni e interessi

Accertamento fiscale e contenzioso: le scritture contabili

Esempi pratici di scritture contabili che l’azienda deve redigere in caso di ricevimento di un accertamento fiscale con conseguente richiesta di imposte, sanzioni e interessi

Superbonus 110%: il trattamento contabile e i chiarimenti dell'OIC

Superbonus 110% e altre detrazioni fiscali maturate a fronte di interventi edilizi: le modalità di contabilizzazione per le imprese secondo le linee guida dell’OIC

Imposta di bollo su fatture: pagamento virtuale per conto di riders

Le Entrate chiariscono un caso in cui una s.r.l. è soggetto interessato al pagamento dell'imposta di bollo in modo virtuale per conto di riders con cui collabora.

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.