HOME

/

FISCO

/

ANTIRICICLAGGIO E USO CONTANTE 2021

/

QUAL’É LA SANZIONE AMMINISTRATIVA PECUNIARIA PREVISTA PER IL TRASFERIMENTO DI DENARO CONTANTE E DEGLI ASSEGNI BANCARI OLTRE I LIMITI ANTIRICICLAGGIO CONSENTITI?

Qual’é la sanzione amministrativa pecuniaria prevista per il trasferimento di denaro contante e degli assegni bancari oltre i limiti antiriciclaggio consentiti?

Sanzione amministrativa pecuniaria dall’1% al 40% per il trasferimento di denaro contante e degli assegni bancari oltre i limiti antiriciclaggio consentiti

La sanzione amministrativa pecuniaria prevista dalla normativa antiriciclaggio in caso di trasferimento di denaro contante e l'emissione di assegni bancari oltre i limiti antiriciclaggio consentiti, per importi pari o superiori a 5.000 Euro e inferiori a 50.000 Euro, è compresa tra un minimo dell’1% a un massimo del 40% dell’importo trasferito.

Ti potrebbe interessare il Pacchetto Atlante Antiriciclaggio (10 eBook)  acquistabili anche singolarmente

o anche l'e-book Attività di Compro Oro: Normativa antiriciclaggio

Tag: ANTIRICICLAGGIO E USO CONTANTE 2021 ANTIRICICLAGGIO E USO CONTANTE 2021

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

LEGGE DI BILANCIO 2022 · 23/12/2021 Uso denaro contante: dal 1 gennaio 2022 soglia massima a 1.000 euro

Le nuove regole per l'uso del denaro contante dal 1 gennaio 2022. Cosa prevede il collegato fiscale alla legge di bilancio per i cambiavalute e un chiarimento del MEF

Uso denaro contante: dal 1 gennaio 2022 soglia massima a 1.000 euro

Le nuove regole per l'uso del denaro contante dal 1 gennaio 2022. Cosa prevede il collegato fiscale alla legge di bilancio per i cambiavalute e un chiarimento del MEF

Reato di autoriciclaggio, anche da evasione fiscale: è arrivata la legittimazione dall’UE

La Corte di Giustizia UE, interpretando la Direttiva antiriciclaggio, legittima le norme nazionali sull’autoriciclaggio, come quella italiana

Comunicazione delle operazioni legate al turismo effettuate nel 2020

Entro il 12 aprile per i soggetti mensili, e 20 aprile per i trimestrali, invio dati degli acquisti in contante effettuati dai turisti nel 2020 di importo superiore a 1.000 euro

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.