HOME

/

LAVORO

/

CONCORSI PUBBLICI 2023/2024

/

CONCORSO SEGRETARIATO GIUSTIZIA 2024: DATE PROVA SCRITTA

Concorso segretariato giustizia 2024: date prova scritta

Pubblicato il calendario del concorso segretariato giustizia amministrativa 2024. FAQ: di cosa si occupano gli addetti? Le sedi di lavoro; stipendi; come prepararsi

Ascolta la versione audio dell'articolo

il Ministero della Giustizia ha comunicato il calendario delle prove scritte  del  Concorso per il  Segretariato Giustizia Amministrativa, indetto insieme al concorso Ufficio del Processo (Qui i dettagli).

Il bando prevede  un totale di  41 assunzioni in posti a tempo pieno e determinato della durata decorrente dal ala data della presa di servizio sino al 30 giugno 2026, non rinnovabile.

I posti sono così suddivisi:

  1. 24 unità di funzionario amministrativo, giuridico, economico (cod. concorso “GA 100 PNRR”);
  2. 17 unità di assistente informatico (cod. concorso “GA 400 PNRR”).

 Le prove  iniziano il 22 maggio 2024 e  dovranno essere concluse  entro il 30 giugno 2024.

I termini per le domande sono scaduti il 20 aprile. Sono arrivate circa 1000 candidature.

Vediamo  come si svolgerà la selezione del Concorso Segretariato Giustizia Amministrativa 2024 e  le risposte alle FAQ piu comuni.

Per prepararsi è disponibile lo specifico Concorso segretariato giustizia amministrativa- manuale completo per tutte le prove (Libro di carta con sezione online in cui sono disponibili selezione di quiz a risposta commentata di lingua inglese e  teoria e quiz di informatica).

SCARICA QUI IL CALENDARIO COMPLETO CON LE DATE E LE SEDI  DELLE CONVOCAZIONI ALLA PROVA SCRITTA 

Vai al Focus Concorsi ed Esami sul Business Center di Fiscoetasse: troverai  i migliori  aggiornatissimi    manuali per arrivare preparato alle prove

Per notizie e aggiornamenti i tempo reale  iscriviti al  canale Telegram Maggioli editore Concorsi pubblici

1) Concorso segretariato Giustizia amministrativa: requisiti di ammissione

I Requisiti di Ammissione generali sono i seguentti 

  • Cittadinanza: italiana o uno degli status compatibili come specificato all'art. 38 del d.lgs. 30 marzo 2001, n. 165.
  • Diritti civili e politici: godimento pieno dei diritti.
  • Titoli di studio: specificati per ogni profilo professionale, necessari per l’accesso alle posizioni.
  • Condizioni fisiche: idoneità alla mansione specifica.
  • Condotta: incensurabile e in regola con gli obblighi militari per i soggetti a cui è applicabile.
  • Esclusioni: coloro che sono stati destituiti, licenziati per mancanze gravi o che hanno utilizzato mezzi fraudolenti per impieghi nella pubblica amministrazione 

I titoli di studio richiesti variano a seconda del profilo professionale specifico. Ecco i dettagli per ciascun profilo:

Profilo: Funzionario Amministrativo, Giuridico, Economico (cod. concorso "GA 100 PNRR")

Titoli di Studio Richiesti:

Laurea di 1° livello (triennale) nelle seguenti classi:

L-14: Scienze dei servizi giuridici

L-16: Scienze politiche

L-18: Scienze dell’economia e della gestione aziendale

L-33: Scienze economiche

L-36: Scienze dell’amministrazione

Laurea Magistrale (o Laurea Specialistica):

LMG/01: Giurisprudenza

LM-56: Scienze dell’economia

LM-77: Scienze economico-aziendali

LM-63: Scienze delle pubbliche amministrazioni

LM-52: Relazioni internazionali

LM-62: Scienze della politica

Profilo: Assistente Informatico (cod. concorso "GA 400 PNRR")

Titoli di Studio Richiesti:

Diploma di Istruzione Secondaria Superiore:

  • Diploma di istituto tecnico settore tecnologico
  • Liceo scientifico a indirizzo informatico o scienze applicate
  • Diploma di perito industriale a indirizzo informatico
  • Ragioniere programmatore

o in alternativa, una delle seguenti lauree “assorbenti”:

Laurea di 1° livello (triennale) nelle seguenti classi:

L-08: Ingegneria dell’informazione

L-30: Scienze e tecnologie fisiche

L-31: Scienze e tecnologie informatiche

L-35: Scienze matematiche

L-41: Scienze statistiche

Laurea Magistrale (o Laurea Specialistica):

LM-17: Fisica

LM-18: Informatica

LM-27: Ingegneria delle telecomunicazioni

LM-29: Ingegneria elettronica

LM-31: Ingegneria gestionale

LM-32: Ingegneria informatica

LM-40: Matematica

LM-43: Metodologie informatiche per le discipline umanistiche

LM-44: Modellistica matematico-fisica per l’ingegneria

LM-66: Sicurezza informatica

LM-82: Scienze statistiche

LM-83: Scienze statistiche attuariali e finanziarie

LM-91: Tecniche e metodi per la società dell'informazione o in data science

Questi titoli devono essere posseduti alla data di scadenza del termine per la presentazione delle domande di partecipazione al concorso. Inoltre, è necessario che i titoli di studio ottenuti all'estero siano riconosciuti equipollenti secondo le norme vigenti italiane per essere validi ai fini del concorso.

Per prepararsi è disponibile lo specifico Concorso segretariato giustizia amministrativa manuale completo per tutte le prove (Libro di carta con sezione online in cui sono disponibili selezione di quiz a risposta commentata di lingua inglese e  teoria e quiz di informatica)

SCARICA QUI IL BANDO DI CONCORSO 

Vai al Focus Concorsi ed Esami sul Business Center di Fiscoetasse: troverai  i migliori  aggiornatissimi    manuali per arrivare preparato alle prove

Per notizie e aggiornamenti i tempo reale  iscriviti al  canale Telegram Maggioli editore Concorsi pubblici

2) Concorso segretariato Giustizia amministrativa:Valutazione titoli e prove d’Esame

La procedura concorsuale sarà per titoli ed esami. 

La valutazione dei titoli vale come  preselezione, infatti sulla base dei titoli dichiarati dai candidati  e  posseduti alla data di scadenza del termine di presentazione della domanda,  verrà stilata una graduatoria   per l'ammissione dei candidati alla prova scritta 

L’elenco dei titoli valutabili è disponibile all’Allegato 1 del bando.

Le materie d'esame per i due profili indicati nel bando di concorso sono dettagliate come segue:

Profilo: Funzionario Amministrativo, Giuridico, Economico (cod. concorso "GA 100 PNRR")

La prova scritta per questo profilo  riguarderà

  • Diritto Amministrativo Sostanziale: Questa materia include lo studio dei principi generali del diritto amministrativo, l’organizzazione amministrativa, i procedimenti amministrativi, e i rapporti tra amministrazioni pubbliche e privati cittadini.
  • Diritto Amministrativo Processuale: Comprende le norme che regolano i procedimenti davanti ai tribunali amministrativi, incluse le fasi del processo, i mezzi di impugnazione, e le sentenze.

Profilo: Assistente Informatico (cod. concorso "GA 400 PNRR")

La prova scritta per gli assistenti informatici si focalizza su due argomenti principali:

  • Elementi Normativi sull'Informatica nella Pubblica Amministrazione, Tecniche e Metodi di Dematerializzazione e Digitalizzazione dei Processi: Questa sezione tratta delle normative che governano l’uso delle tecnologie dell’informazione all'interno della pubblica amministrazione, inclusi aspetti di sicurezza, privacy, e le strategie per la trasformazione digitale dei processi amministrativi.
  • Elementi di Diritto Amministrativo Processuale: Analogamente al profilo dei funzionari amministrativi, anche gli assistenti informatici devono avere conoscenze sulle procedure legali amministrative, sebbene con un focus meno approfondito rispetto ai funzionari amministrativi.

Vai al Focus Concorsi ed Esami sul Business Center di Fiscoetasse: troverai  i migliori  aggiornatissimi    manuali per arrivare preparato alle prove

Per notizie e aggiornamenti i tempo reale  iscriviti al  canale Telegram Maggioli editore Concorsi pubblici

3) Concorso segretariato Giustizia amministrativa: di cosa si occupano gli addetti

 Dal documento sull'organizzazione della Giustizia amministrativa si rileva che :

Gli Uffici di supporto del Segretariato generale della giustizia  amministrativa sono posti alle dirette dipendenze del Segretario generale e dei Segretari delegati,  e sono organizzati come segue:

a) l’ufficio di segreteria del segretariato generale e di coordinamento dell'attività amministrativa, ha compiti di: supporto all'attività del segretariato generale, in

particolare, al fine di: coordinare l'attività degli uffici centrali e periferici della giustizia amministrativa; seguire e monitorare l'attività legislativa attinente alla

giustizia amministrativa e valutarne l'impatto sull'attività degli uffici amministrativi e sulla loro organizzazione; curare l'istruttoria per la valutazione del Responsabile della prevenzione della corruzione e della trasparenza e dei dirigenti , in coordinamento con l’ufficio per il personale amministrativo e l'organizzazione; svolgere attività ispettiva; monitorare il contenzioso relativo alla gestione amministrativa; coordinare la gestione del contenzioso nazionale sul contributo unificato nei vari gradi di giudizio nonché il  contenzioso per diritto all’equa riparazione ai sensi della legge 24 marzo 2001, n. 89, generato dal ritardo nelle decisioni del giudice amministrativo; gestire il servizio automezzi del Consiglio di Stato; curare la gestione dei siti intranet e internet istituzionali della Giustizia amministrativa, salvo per la parte contrattuale, sovrintendere alle pubblicazioni, nonché curare l’elaborazione e la raccolta di dati

statistici, anche su richiesta del Consiglio di presidenza della Giustizia

amministrativa e dell'Ufficio studi massimario e formazione;

Ne fanno parte anche: 

  • l’ufficio per il controllo di gestione, ha  il compito di eseguire le rilevazioni e le  analisi per il controllo di cui all'art. 4 del decreto legislativo 30 luglio 1999, n. 286;
  • l’ufficio ricevimento ricorsi e l’ufficio relazioni con il pubblico;
  • l’ufficio unico contratti e risorse;
  • l’ufficio gestione corrispondenza spedizione e protocollo informatico.

 Al Segretariato generale della Giustizia amministrativa sono addetti fino a sei magistrati nominati, previa acquisizione di disponibilità, per un periodo massimo di  tre anni, rinnovabili una sola volta.

Per prepararsi è disponibile lo specifico Concorso segretariato giustizia amministrativa manuale completo per tutte le prove (Libro di carta con sezione online in cui sono disponibili selezione di quiz a risposta commentata di lingua inglese e  teoria e quiz di informatica)

Vai al Focus Concorsi ed Esami sul Business Center di Fiscoetasse: troverai  i migliori  aggiornatissimi    manuali per arrivare preparato alle prove

Per notizie e aggiornamenti i tempo reale  iscriviti al  canale Telegram Maggioli editore Concorsi pubblici

4) Concorso segretariato giustizia amministrativa le sedi

Le unità di personale saranno  distribuite presso le sedi degli Uffici giudiziari e centrali, per il potenziamento degli Uffici del processo, ai fini della riduzione delle pendenze e per il monitoraggio della progressiva riduzione dell'arretrato, come di seguito indicato:

a) ventiquattro unità di funzionario amministrativo, giuridico, economico (cod. concorso  «GA 100 PNRR»), da assegnare all’Ufficio del processo presso le seguenti sedi:

i) Consiglio di Stato, Sezioni giurisdizionali, cinque posti;

ii) Tribunale amministrativo regionale per il Lazio, sede di Roma, dodici posti;

iii) Tribunale amministrativo regionale per la Lombardia, sede di Milano, un posto;

iv) Tribunale amministrativo regionale per il Veneto, due posti;

v) Tribunale amministrativo regionale per la Campania, sede di Napoli, due posti;

vi) Tribunale amministrativo regionale per la Sicilia, sede di Palermo, due posti;

b) diciassette unità di assistenti informatici (cod. concorso «GA 400 PNRR») da assegnare all’Ufficio del Processo presso le seguenti sedi:

i) Consiglio di Stato, Sezioni giurisdizionali, due posti;

ii) Tribunale amministrativo regionale per il Lazio, sede di Roma, quattro posti;

iii) Tribunale amministrativo regionale per la Lombardia, sede di Milano, un posto;

iv) Tribunale amministrativo regionale per il Veneto, due posti;

v) Tribunale amministrativo regionale per la Campania:

- sede di Napoli, un posto;

- sezione staccata di Salerno, due posti;

vi) Tribunale amministrativo regionale per la Sicilia:

- sede di Palermo, un posto;

- sezione staccata di Catania, quattro posti.


5) Concorso giustizia amministrativa 41 posti: contratto e stipendi

QUALE CONTRATTO DI LAVORO ?

I contratti per i vincitori sono a tempo determinato  con scadenza massima 31 dicembre 2026.

Si segnala che i vincitori dei precedenti sono in corso di stabilizzazione  presso il Minstero della Giustizia, che come noto è in grave carenza di personale.

Il servizio costituira anche titolo di preferenza in successivi concorsi 

QUALI SONO GLI STIPENDI PREVISTI?

 Per il trattamento economico fondamentale e accessorio e ad ogni istituto contrattuale,  i funzionari amministrativo, giuridico economico (già funzionari

amministrativi) e gli assistenti informatici (già assistent i informatici) addetti all’Ufficio per il processo sono equiparati, rispettivamente, ai profili 

  • dell’ex Area III, posizione economica F1, e
  • dell' ex Area II, posizione economica F1.

 Al personale assunto non spetta la voce accessoria di cui all’articolo 37, comma 13, del decreto-legge 6 luglio 2011, n. 98, convertito con modificazioni

dalla legge 15 luglio 2011, n. 111.

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

CONCORSI PUBBLICI 2023/2024 · 17/05/2024 Concorsi Agenzia 2023: aumentati i posti, tutti i risultati

Pubblicate le graduatorie dei vincitori delle due selezioni. Nuove tabelle delle destinazioni Aumentati i posti disponibili dei concorsi 2023

Concorsi Agenzia  2023: aumentati i  posti, tutti  i risultati

Pubblicate le graduatorie dei vincitori delle due selezioni. Nuove tabelle delle destinazioni Aumentati i posti disponibili dei concorsi 2023

Concorso Agenzia Dogane 2024: primi  risultati

Concorso Agenzia Dogane 564 funzionari tributari e tecnici: risultati della prova preselettiva e della prova scritta per i tecnici dell'8 maggio 2024

Concorso Ufficio del processo: tracce prova scritta e simulazione gratuita

Si avvicinano le prove del concorso Ufficio del Processo: vediamo alcuni esempi di prova scritta. i punteggi e titoli di preferenza. Prova con noi una simulazione dell'esame

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2024 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.