HOME

/

DOSSIER

/

RECENSITI PER VOI

/

IL PROCESSO TRIBUTARIO 2024: UNA GUIDA CON LE NOVITÀ DAL 4 GENNAIO 2024

Il Processo Tributario 2024: una guida con le novità dal 4 gennaio 2024

Il Processo Tributario 2024 di Maurizio Villani è un'ebook approfondito e aggiornato che tratta delle disposizioni in materia di contenzioso tributario, in vigore dal 4 gennaio 24

Ascolta la versione audio dell'articolo

L'eBook Il Processo Tributario 2024 è strutturato in modo dettagliato, offrendo un'analisi delle novità legislative, inclusi i poteri delle corti di giustizia tributaria, le modalità di assistenza tecnica, e le nuove procedure per le notificazioni telematiche. 

Villani, esperto avvocato tributarista, fornisce agli operatori del settore uno strumento prezioso per navigare le complessità del processo tributario, arricchito da commenti e note di approfondimento che aiutano a comprendere meglio le implicazioni delle nuove norme

Dall'analisi dell'ebook "Il Processo Tributario 2024"  emerge un'opera estremamente dettagliata che si addentra nelle specificità del contenzioso tributario italiano, fornendo un'approfondita disamina delle novità legislative introdotte dal D. Lgs. n. 220 del 30 dicembre 2023. 

L'opera si propone quindi come una guida indispensabile per avvocati, consulenti fiscali, e professionisti del diritto interessati a comprendere le modifiche procedurali e sostanziali nel panorama del diritto tributario italiano.

L'articolo continua dopo la pubblicità

Ti consigliamo per approfondire Il Processo Tributario 2024 - eBook in pdf di 152 pagine

1) Argomenti Trattati e Principali Novità

L'indice dell'ebook rivela una struttura ben organizzata che copre una vasta gamma di argomenti, tra cui:

  • I poteri delle corti di giustizia tributaria: Analisi dei cambiamenti relativi ai poteri di primo e secondo grado, con un focus sul nuovo modello per la testimonianza scritta e le possibilità di notificazione telematica.
  • Capacità di stare in giudizio e assistenza tecnica: Discussione sulla capacità processuale e sulle nuove modalità di conferimento dell'incarico professionale, pre e post riforma.
  • Litisconsorzio ed intervento: Esplorazione delle novità sul litisconsorzio necessario e facoltativo, nonché sulle implicazioni delle modifiche per ente impositore e agente della riscossione.
  • Spese del giudizio: Approfondimento sulla nuova ipotesi di compensazione delle spese di lite e sulla liquidazione delle stesse, evidenziando i principi di chiarezza e sinteticità.
  • Comunicazioni, notificazioni e depositi telematici: Esame delle modifiche normative che riguardano le comunicazioni e le notificazioni nel processo tributario, con particolare attenzione all'obbligo di modalità telematica.

Uno dei cambiamenti più rilevanti introdotti dal D. Lgs. n. 220/2023 riguarda il rafforzamento della digitalizzazione nel processo tributario, con l'introduzione di obblighi specifici per le notificazioni e comunicazioni telematiche, mirando a snellire e rendere più efficiente il processo. 

Inoltre, la riforma pone un accento particolare sulla sinteticità e chiarezza degli atti processuali, introducendo standard più stringenti per la redazione degli stessi e per la liquidazione delle spese di lite.

L'ebook di Villani si distingue per la capacità di fornire un'analisi critica e dettagliata delle riforme, offrendo non solo una panoramica delle novità legislative ma anche riflessioni sulle potenziali implicazioni per la pratica tributaria. Attraverso un linguaggio chiaro e accessibile, pur nel rispetto della complessità dei temi trattati, l'opera rappresenta una risorsa preziosa per tutti i professionisti che operano nel campo del diritto tributario, consentendo loro di aggiornarsi efficacemente sulle ultime evoluzioni normative e di anticipare le sfide del futuro.

2) Indice

Premessa
1. I poteri delle corti di giustizia tributaria di primo e secondo grado 
1.1 Il nuovo modello per la testimonianza scritta nel processo tributario e la possibilità di notificazione dello stesso anche in via telematica
1.2 La sottoscrizione del modello di testimonianza da parte del testimone
2. Capacità di stare in giudizio 
3. Assistenza tecnica 
3.1.Le modalità di conferimento dell’incarico professionale prima del D.Lgs. 220/2023
3.2 Le modalità di conferimento dell’incarico professionale dopo il D.Lgs. n. 220/2023
4. Litisconsorzio ed intervento 
4.1 Il litisconsorzio nel processo tributario
4.1.1 Il litisconsorzio necessario
4.1.2 Il litisconsorzio facoltativo
4.2 Il litisconsorzio tra Ente impositore e Agente della riscossione prima del D. Lgs. n. 220/2023
4.3 Il litisconsorzio tra Ente impositore e Agente della Riscossione dopo il D.Lgs. n. 220/2023
5. Spese del giudizio 
5.1 La nuova ipotesi di compensazione delle spese di lite
5.2 La liquidazione delle spese di lite alla luce dei principi di chiarezza e sinteticità
6. Comunicazioni e notificazioni 
7. Comunicazioni, notificazioni e depositi telematici 
7.1 Le comunicazioni (Art. 16-bis, comma 1)
7.1.1 L’obbligo di effettuare le comunicazioni esclusivamente in modalità telematica
7.1.2 Il nuovo onere di comunicare la variazione dell’indirizzo PEC alle parti costituite e alla segreteria della Corte
7.1.3 Il perfezionamento della comunicazione nel caso di pluralità di difensori
7.2 Notificazioni e deposito di atti processuali, documenti e provvedimenti giurisdizionali in modalità telematica (Art. 16-bis, comma 3)
7.3 Abrogazione della facoltà , per le parti che stanno in giudizio senza assistenza tecnica, di effettuare i depositi e le notifiche con modalità cartacea ovvero telematica (Art. 16-bis, comma 3-bis)
7.4 La violazione delle norme dell’art. 16-bis del D. Lgs. n. 546/1992 e delle norme tecniche del PTT non costituisce causa di invalidità del deposito (Art. 16-bis, comma 4-bis)
8. Degli atti in generale 
8.1 I principi di sinteticità e chiarezza
8.2 Sottoscrizione con firma digitale per tutti gli atti e i provvedimenti del processo
8.3 La liquidazione delle spese del giudizio in relazione alla violazione dell’art. 16-bis D. Lgs. n. 546/92
8.4 Nullità dei provvedimenti giudiziari privi di sottoscrizione con firma digitale
9. Atti impugnabili e oggetto del ricorso 
9.1 L’autotutela nel processo tributario
9.2. Il contrasto giurisprudenziale in tema di impugnabilità del rifiuto sull’istanza di autotutela
9.3 L’impugnabilità del rifiuto espresso o tacito dell’autotutela obbligatoria (ex art. 10-quater della Legge n. 212/2000) e del rifiuto espresso dell’autotutela facoltativa (ex art. 10-quinquies della Legge n. 212/2000)
10. Termine per la proposizione del ricorso 
11. Potere di certificazione di conformità 
12. Trattazione in camera di consiglio 
12.1. L’udienza in camera di consiglio alla luce delle modifiche introdotte dal D.Lgs. 220/2023
12.2 L’udienza pubblica alla luce delle modifiche introdotte dal D.Lgs. 220/2023: discussione in pubblica udienza in presenza o da remoto
13. Udienza a distanza 
13.1 Le udienze pubbliche a distanza prima del D. Lgs. 220/2023
13.2 Le udienze pubbliche a distanza dopo il D. Lgs. 220/2023
14. Deliberazioni del collegio giudicante
 15. Contenuto della sentenza
 16. Pubblicazione e comunicazione della sentenza
 17. Sospensione dell’atto impugnato 

17.1. La disciplina e i requisiti della sospensione cautelare dell’efficacia esecutiva dell’atto impugnato
17.2 La nuova procedura cautelare tributaria e l’impugnabilità dell’ordinanza cautelare emessa dal collegio o dal giudice monocratico
18. Definizione del giudizio in esito alla domanda di sospensione 
18.1. I presupposti per la sentenza tributaria in forma semplificata
18.1.1 I presupposti individuati dal comma 1 dell’art. 47-ter D.lgs. 546/92
18.1.2 I presupposti individuati dal comma 2 dell’art. 47-ter D.lgs. 546/92: la manifesta fondatezza, inammissibilità, improcedibilità o infondatezza del ricorso
18.2. La motivazione della sentenza tributaria in forma semplificata
19. Conciliazione fuori udienza 
19.1. La conciliazione fuori udienza prima del D. Lgs. 220/2023
19.2. La conciliazione fuori udienza dopo il D. Lgs. 220/2023
19.3. Iter procedurale della conciliazione fuori udienza in Cassazione
20. Conciliazione proposta dalla corte di giustizia tributaria 
20.1. La nuova procedura di conciliazione proposta dalla Corte di Giustizia tributaria
21. Definizione e pagamento delle somme dovute 
22. Giudice competente e provvedimenti sull’esecuzione provvisoria in appello 
22.1. La disposizione sulla sospensione dell’esecuzione dell’atto è stata soppressa nell’art. 52 e traslata nel nuovo art. 47 D. Lgs. n. 546/92
22.2 L’udienza di sospensione non può essere fissata oltre il 30° giorno dalla data di presentazione della medesima istanza e non può coincidere con l’udienza di trattazione del merito della controversia (Art. 52, commi 3 e 6-bis)
23. Nuove prove in appello 
23.1. Il divieto di disporre nuove prove e produrre nuovi documenti (Art. 58, comma 1)
23.1.1 La nozione di nuove prove e nuovi documenti
23.1.2 La normativa applicabile ai giudizi instaurati in secondo grado fino al 04 gennaio 2024
23.1.3 La normativa applicabile ai giudizi instaurati in secondo grado dal 05 gennaio 2024
23.2 I motivi aggiunti (Art. 58, comma 2)
23.3 Il divieto assoluto e inderogabile di deposito in appello di documenti rilevanti ai fini della legittimità della sottoscrizione degli atti nonché di notifiche dell’atto impugnato che potevano essere prodotte in primo grado (Art. 58, comma 3)
24. Provvedimenti sull’esecuzione provvisoria della sentenza impugnata per cassazione
24.1 La disposizione sulla sospensione dell’esecuzione dell’atto è stata soppressa nell’art. 62-bis e traslata nel nuovo art. 47 D. Lgs. n. 546/92
24.2 La trattazione dell’istanza di sospensione non può essere fissata oltre il 30° giorno dalla data di presentazione della medesima istanza (Art. 62-bis, comma 2)
25. Proposizione della impugnazione
 26. Norme transitorie e finali 

27. Disposizioni di coordinamento e abrogazioni
27.1 Abrogazione dell’istituto del reclamo-mediazione ex art. 17-bis D.Lgs. 546/92
27.2. Abrogazione dell’art. 16, comma 4, D. L. n. 119/2018 relativo all’udienza da remoto
28. Clausola di invarianza finanziaria 
29. Entrata in vigore e decorrenza degli effetti
Normativa
DECRETO LEGISLATIVO 30 dicembre 2023, n. 220 Disposizioni in materia di contenzioso tributario

Ti potrebbero interessare i seguenti eBook e libri di carta:

Nel Focus "Difendersi dal Fisco" e-book, libri, formulari per aiutarti a gestire il contenzioso.

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

RECENSITI PER VOI · 03/07/2024 Opere d’arte: gestione legale, fiscale e patrimoniale

Arte e fisco II edizione: nuova sezione sugli aspetti del wealth planning o pianificazione patrimoniale delle opere d'arte

Opere d’arte: gestione legale, fiscale e patrimoniale

Arte e fisco II edizione: nuova sezione sugli aspetti del wealth planning o pianificazione patrimoniale delle opere d'arte

Accertamento parziale integrativo e modificativo

Guida completa all'accertamento dopo le modifiche allo Statuto del Contribuente in attuazione della delega Fiscale

Il safeguarding e il modello di gestione e controllo per prevenire abusi e violenze

Mondo dello sport: modelli di organizzazione e controllo per il contrasto a molestie, violenza di genere e discriminazioni

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2024 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.