Speciale Pubblicato il 18/04/2019

Oggi è automatica la gestione dei flussi degli adempimenti fiscali

di Staff di Fiscoetasse

Genya

Grazie al nuovo applicativo Genya Telematici, Wolters Kluwer Tax & Accounting ha semplificato e automatizzato la gestione delle forniture telematiche.

Grazie al nuovo applicativo Genya Telematici, Wolters Kluwer Tax & Accounting Italia ha semplificato e automatizzato la gestione delle forniture telematiche. E non sarà più necessario accedere ad Entratel.

Wolters Kluwer Tax & Accounting Italia, nel suo costante impegno di realizzare soluzioni tecnologiche che concretamente rispondano alle esigenze della clientela, ha presentato a professionisti e aziende la soluzione Genya Telematici, che semplifica e automatizza la gestione delle forniture telematiche.

Sviluppato nel contesto del Progetto Genya, Genya Telematici gestisce l’intero processo di invio e ricezione delle forniture telematiche verso Agenzia delle Entrate e INPS. 

Il nuovo applicativo sostiene i professionisti nella gestione dell’intero flusso di tutti gli adempimenti degli intermediari fiscali, dall’invio all’archiviazione delle ricevute, garantendo il controllo di tutta la situazione degli invii telematici dello studio o dell’impresa.

Genya Telematici automatizza l’intero processo e guida il professionista lungo tutto il percorso di controllo, invio ed archiviazione documentale dell’adempimento. 

Le dichiarazioni e le ricevute, anche di più anni, sono gestite, grazie a Genya Telematici, in un unico contenitore posizionato sul server e non più su uno o più personal computer.

La presenza di cruscotti, sempre disponibili, rende visibile l’analisi dei flussi delle spedizioni. 

Tutte le forniture telematiche di dichiarazioni e deleghe e le corrispettive ricevute sono archiviate nel «Sistema di gestione documentale», mentre tutti i fascicoli telematici sono facilmente condivisibili con i clienti attraverso il portale Genya OneClick.

I vantaggi per il professionista e le aziende sono molto chiari. 

Genya Telematici consente la gestione completa di tutto il flusso di forniture, dichiarazioni e ricevute in un unico contenitore, rendendo non più necessario accedere ad Entratel.

Integrata nel flusso operativo e nella user experience di Genya, Genya Telematici consente un percorso digitale guidato che accompagna l’operatore in tutte le fasi di controllo, invio e archiviazione del fascicolo, anche grazie ad un’interfaccia grafica chiara e intuitiva che semplifica e velocizza ogni passaggio. Anche la sicurezza nelle attività di studio è accresciuta perché i moduli di controllo sono presenti nell’infrastruttura di Genya.

Maggiore la quantità di adempimenti da gestire maggiore sarà l’evidenza dell’efficienza di Genya Telematici, anche grazie al collegamento automatico della ricevuta dell’Agenzia delle Entrate alla fornitura e alla singola dichiarazione.

Inoltre Genya Telematici facilita la ricerca di un modello grazie alle modalità di ricerca per contribuente.

Pierfrancesco Angeleri, managing director di Wolters Kluwer Tax & Accounting Italia rileva come “la costante attenzione al cliente ci spinge costantemente alla ricerca di soluzioni che abbiano un impatto davvero profondo sulle attività professionali esattamente quando sono necessarie e opportune. Con Genya Telematici, rispondiamo ad una urgente esigenza dei professionisti nel pieno rispetto del Progetto Genya, una piattaforma gestionale rivoluzionaria che permette di coniugare efficienza e valore, affiancando alle classiche funzionalità orientate agli adempimenti, nuovi strumenti di business intelligence e collaborazione.”

Tag:





Scrivi un commento

I campi contrassegnati * sono obbligatori
(il tuo indirizzo non sara' pubblicato)