E Book

Autofatture (eBook 2022)

14,90€ + IVA

IN SCONTO 15,92

E Book

Acquistare immobili all'asta (eBook)

14,90€ + IVA

IN SCONTO 15,90
HOME

/

LAVORO

/

BANDO ISI INAIL

/

ACCESSO E REQUISITI PER IL BANDO INAIL 2016

Accesso e requisiti per il bando INAIL 2016

Illustriamo tutti i requisiti bando Inail e le condizioni per l'ammissione al contributo nella regione Lombardia e nel resto d'Italia

Come si accede al bando INAIL? Ovvero quali sono i requisiti minimi per richiedere i contributi Inail e quali condizioni è necessario rispettare?

Il nuovo bando Inail 2016, destinato al finanziamento delle imprese che vogliono migliorare i livelli di sicurezza e salute sul lavoro, è aperto a tutte le imprese regolarmente iscritte alla Camera di Commercio Industria, Artigianato ed Agricoltura, ed ubicate in Italia.

L'articolo continua dopo la pubblicità

Leggi anche:

Pubblicato il nuovo bando INAIL 2016

1) Ecco tutti i requisiti indispensabili alla imprese destinatarie del bando per presentare la domanda ed accedere ai contributi:

  • L'impresa che inoltra la richiesta deve possedere l'unità produttiva per la quale richiede fondi progetto nel territorio della regione/provincia presso cui fa domanda;
  • Qualora si parli di imprese di armamento, sarà considerata unità produttiva la nave/imbarcazione, e la sede Inail competente sarà quella del capoluogo regionale;
  • L'impresa deve essere iscritta nel Registro delle Imprese o all’Albo delle Imprese Artigiane;
  • L'impresa deve essere nel libero e pieno esercizio dei propri diritti (non in stato di liquidazione o sottoposta a procedure concorsuali);
  • L'impresa deve essere in regola con gli obblighi contributivi ed assicurativi specificati nel D.U.R.C. (Documento Unico di Regolarità̀ Contributiva), e in applicazione a quanto indicato nell'articolo 31 del D. L. n. 69/2013, conv. da L. n. 98/2013 (soprattutto i commi 8 ed 8bis);
  • Rispetto al progetto per il quale si invia domanda all'Inail, l'impresa deve non aver ricevuto o richiesto in contemporanea altri contributi, pena l'esclusione dal bando. Non è invece causa di esclusione l'accesso a benefici che derivano da interventi pubblici di garanzia sul credito (ad esempio quelli della legge 23/12/1996 n.6625, quelli gestiti da ISMEA ai sensi dell'articolo 17 o quelli gestiti dal Fondo Garanzia per le piccole e medie imprese);
  • L'impresa sarà esclusa dal contributo Inail anche qualora avesse ottenuto, dopo verifica tecnica ed amministrativa, l'ammissione allo stesso per la regione Lombardia negli anni dal 2012 al 2014.
  • Ulteriore motivo di esclusione sarà l'ammissione al finanziamento per il Bando FIPIT del 2014, a meno che l'impresa non avanzi rinuncia formale ai benefici concessi.
  • L'impresa dovrà verificare il rispetto delle condizioni espresse nella normativa comunitaria sugli aiuti “de minimis”, in riferimento ai regolamenti UE n. 1407/2013 della Commissione del 18 dicembre 2013, n. 1408/2013 della Commissione del 18 dicembre 2013 e n. 717/2014 della Commissione del 27 giugno 2014. Tale verifica si ottempera con la consegna dell'opportuna modulistica, senza la quale non è possibile ottenere l'ammissione al contributo.

E' indispensabile che i requisiti di cui sopra vengano mantenuti anche dopo aver presentato la domanda, e fino alla realizzazione ed alla relativa rendicontazione del progetto per il quale si presenta la candidatura.

Ai contributi Inail Lombardia e nazionali sono ammesse tre tipologie di progetti: progetti di investimento, progetti per adottare modelli organizzativi e di responsabilità̀ sociale e progetti di bonifica da materiali contenenti amianto. Approfondiremo questi aspetti in un prossimo articolo.

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

BANDO ISI INAIL · 30/11/2022 Bando INAIL 2021: gli elenchi slittano al 13.12

Bando ISI 2021: testo, novità, calendario, i link a tutti gli avvisi regionali. Rinviata al 13 dicembre la pubblicazione degli elenchi provvisori

Bando INAIL 2021: gli elenchi slittano al 13.12

Bando ISI 2021: testo, novità, calendario, i link a tutti gli avvisi regionali. Rinviata al 13 dicembre la pubblicazione degli elenchi provvisori

Bando INAIL 2020: scadenza  prorogata  per l'invio dei documenti

Tutte le istruzioni e le scadenze sul Bando ISI 2020. Pubblicati gli elenchi definitivi . Perfezionamento domande prorogato al 9 giugno 2022

Bando Inail: oggi ultimo giorno di registrazione  e  click day l'11 novembre

Si avvicina il click day del bando ISI INAIL 2020 l'11 novembre 2021 La tabella temporale. Entro oggi la registrazione sulla piattaforma

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.