HOME

/

LAVORO

/

INAIL

/

INCENTIVI 2013 PER LA SICUREZZA SUL LAVORO

Incentivi 2013 per la sicurezza sul lavoro

Incentivi 2013: dall'INAIL fino a 100mila euro per le imprese che investono sulla sicurezza - Dal 15 gennaio 2013 si può verificare online la fattibilità del proprio progetto ai fini della richiesta di contributo

L’art. 11, comma 5, del D. Lgs. 81/2008 e successive modificazioni ed integrazioni, ha introdotto incentivi alle imprese per la realizzazione di interventi nel luogo di lavoro in materia di salute e sicurezza sul lavoro.   Per il 2013 l'Inail ha promosso lo stanziamento, in collaborazione con il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali di oltre 155 milioni di euro in favore delle piccole e medie imprese italiane, con l’obiettivo di incentivare le imprese a realizzare interventi finalizzati al miglioramento dei livelli di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro.

L'annuncio è stato dato lo scorso Dicembre, in una conferenza stampa congiunta del direttore dell'Istituto, De Felice e il ministro del Lavoro Fornero ha espresso soddisfazione per l'attuazione di questa importante misura. Il direttore De Felice ha ricordato che la misura fa parte di un progetto che  nel quadriennio 2010-2014 metterà in campo circa un miliardo e mezzo di euro.

L'incentivo 2012 è costituito da un contributo in conto capitale nella misura del 50% dei costi del progetto. Il contributo massimo è pari a 100.000 euro, il contributo minimo erogabile è pari a 5.000 euro.
 

1) La prima fase della procedura di richiesta dal 15 gennaio 2013

E’ già possibile verificare la fattibilità della richiesta di incentivo; infatti nel periodo compreso tra il 15 gennaio e il 14 marzo 2013, le imprese possono inserire la domanda online, nell'area Punto Cliente sul portale dell'Inail,  ed avranno a disposizione una procedura informatica che consentirà loro, attraverso la semplice compilazione di campi obbligati, di verificare la possibilità di presentare la domanda di contributo .

Dopo il 18 marzo le aziende la cui domanda abbia raggiunto o superato la soglia minima di ammissibilità, pari a 120 punti, potranno accedere al sito INAIL per ottenere il proprio codice identificativo, necessario al momento di inoltrare le domande online, nelle date di apertura dello sportello informatico che saranno comunicate sul sito dell'Istituto a partire dall'8 aprile 2013. In seguito gli elenchi di tutte le domande inoltrate saranno pubblicate sul portale con l'indicazione di quelle arrivate in posizione utile per accedere effettivamente al contributo.

2) Per approfondimenti, documenti ufficiali, schede e scadenze del lavoro

scarica La circolare del lavoro n. 3 del 18 Gennaio 2013 , disponibile singolarmente o in abbonamento annuale.

IL SOMMARIO DI QUESTO NUMERO:

LE NOTIZIE PRINCIPALI DELLA SETTIMANA SU LAVORO E PREVIDENZA

GLI APPROFONDIMENTI DELLA SETTIMANA
CIRC. N. 1 DEL 2013 E DIFFIDA ACCERTATIVA PER CREDITI DA LAVORO DI R. RUSSONIELLO
La circolare del Ministero del Lavoro e della Previdenza Sociale n. 1 del 2013 fornisce chiarimenti sulla diffida accertativa
INCENTIVI ALL’ASSUNZIONE: LA C.D. RIFORMA FORNERO (L. 92/2012) E LA C.D. LEGGE DI STABILITÀ (L. 228/2012) DI R. STAIANO
La disciplina degli incentivi all’assunzione è stata modificata dalla L. 92/2012 e dalla L. 228/2012
SICUREZZA SUL LAVORO: INCENTIVI ALLE IMPRESE DAL 15 GENNAIO 2013 DI R. STAIANO
Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, insieme all'Inail, ha stanziato oltre 155 milioni di euro in favore delle piccole e medie imprese italiane, per incentivarle a realizzare interventi finalizzati al miglioramento dei livelli di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro

SCHEDE INFORMATIVE CLIENTI
PROVVEDIMENTO DI TRASFERIMENTO DEL LAVORATORE – FAC SIMILE
COLLOCAMENTO IN CONGEDO DI MATERNITA’ – FAC SIMILE

LE RISPOSTE DELL’ESPERTO
IL LICENZIAMENTO PER GIUSTA CAUSA

DOCUMENTAZIONE NAZIONALE
CIRCOLARI/PARERI DEI MINISTRI
REGIONI
INTERPELLI LAVORO/SICUREZZA SUL LAVORO

NORMATIVA CONTRATTUALE

CCNL
CONTRATTI COLLETTIVI INTEGRATIVI
ACCORDI

GIURISPRUDENZA E PRASSI DELLA SETTIMANA
GIURISPRUDENZA DI LEGITTIMITA’ E DI MERITO
COMUNICATI, CIRCOLARI E MESSAGGI DELL’INPS E DELL’INAIL
LO SCADENZARIO PREVIDENZIALE DAL 21.1.2013 ALL’ 1.2.2013

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

LA RUBRICA DEL LAVORO · 24/11/2022 INAIL cartelle debiti a ruolo: come fare

In corso l'iter di regolarizzazione degli avvisi bonari: in assenza di risposta, saldo o istanza di rateazione parte la riscossione coattiva

INAIL cartelle debiti a ruolo: come fare

In corso l'iter di regolarizzazione degli avvisi bonari: in assenza di risposta, saldo o istanza di rateazione parte la riscossione coattiva

Bando INAIL innovazione imprese "BIT": domande al via

Nuovi contributi a fondo perduto INAIL per progetti di innovazione tecnologica ai fini della sicurezza sul lavoro . Ecco tutti i dettagli

Interessi e sanzioni INAIL 2022: nuovo aumento

In aumento il tasso di interesse rateale e la misura delle sanzioni INAIL a seguito dell' aumento dei tassi legali della BCE

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.