Speciale Pubblicato il 31/08/2012

Cina: Riforma delle imposte indirette estesa alle principali municipalità e province

di Dott. Lorenzo Riccardi

cina_fisco

La Cina ha introdotto per il biennio 2012-2013 una riforma delle imposte indirette che punta a uniformare il sistema sul territorio nazionale con un unico tributo VAT sul volume d’affari.

Il Ministry of Finance (MoF) e lo State Administration of Taxation (SAT) nella notice n.71 del 31 luglio scorso hanno allargato l’applicazione della riforma a dieci citta’ e province sul territorio.

La riforma è stata varata al fine di allineare ulteriormente il sistema fiscale cinese agli ordinamenti occidentali.

Vai al blog di Fisco e Tasse per leggere l'articolo completo:





Scrivi un commento

I campi contrassegnati * sono obbligatori
(il tuo indirizzo non sara' pubblicato)