IN PRIMO PIANO:

Speciale Pubblicato il 11/07/2011

La riforma della disciplina dei contribuenti minimi, il testo definitivo della manovra correttiva

di Staff di Fiscoetasse

Tempo di lettura: 2 minuti
agevolazioni_fiscali

Il nuovo regime dei contribuenti minimi in vigore dal 1° gennaio 2012

Commenta Stampa

Il testo definitivo della manovra correttiva (D.l. 98/2011), pubblicato in Gazzetta Ufficiale n. 155 del 6.7.2011, apporta alcune modifiche al nuovo regime dei contribuenti minimi, rispetto a com’era stato previsto nella prima bozza.

Per un calcolo della convenienza ti potrebbe interessare il Pacchetto "Regime forfetario 2020 e convenienza (eBook + excel)

Ti segnaliamo anche la Fattura Professionista regime forfettario (excel) Foglio di calcolo che consente di produrre la fattura del professionista in regime forfettario, pronta per essere stampata su carta intestata

1) Requisiti

Dal 1° gennaio 2012 il regime dei contribuenti minimi si applica per 5 anni, in particolare:

  • per il periodo d’imposta in cui è iniziata l’attività e,
  • per i quattro successivi.

Potranno accedere al regime dei minimi solo le persone fisiche che:

  • intraprendono un’attività d’impresa, arte o professione;
  • hanno intrapreso un’attività d’impresa, arte o professione successivamente al 31.12.2007;

a condizione che:

  • non abbiano esercitato attività artistica professionale o imprenditoriale negli ultimi 3 anni;
  • l’attività non costituisca mera prosecuzione di un’altra svolta precedentemente (salvo il periodo di pratica obbligatorio).È prevista, invece, la possibilità che il contribuente continui l’attività svolta da un altro soggetto se i ricavi dell’anno precedente a quello di accesso al regime non superano i 30.000 €.


L’imposta sostitutiva dell’Irpef e delle addizionali sarà del 5%.


Secondo la nuova disciplina il regime dei minimi cessa quando i contribuenti:

  • nell’anno solare precedente:
    • hanno conseguito ricavi ovvero hanno percepito compensi superiori a € 30.000;
    • hanno effettuato cessioni all’esportazione;
    • hanno erogato somme sotto forma di utili di partecipazioni agli associati con apporto costituito da solo lavoro;
    • hanno sostenuto spese per lavoratori dipendenti, collaboratori co.co.co. o collaboratori a progetto;
  • nel triennio solare precedente, hanno effettuato acquisti di beni per un ammontare complessivo superiore a € 15.000;
  • si avvalgono di regimi speciali Iva
  • sono non residenti;
  • effettuano esclusivamente o prevalentemente cessioni di immobili ex articolo 10, numero 8), DPR 633 del 1972 o di mezzi di trasporto nuovi ex articolo 53, comma 1, del Decreto Legge numero 331 del 1993;
  • sono soci/associati di società di persone, associazioni professionali o srl trasparenti ex art. 116 del Tuir.

2) Regime per gli ex-minimi

Regime ad hoc per gli ex-minimi, ossia per coloro che pur non potendo beneficiare del nuovo regime o vi fuoriescano sono in possesso dei requisiti previsti dai commi 96-97-98-99 dell’art. 1 della L. 244/2007. Tali soggetti saranno esonerati:
• dagli obblighi di registrazione e tenuta delle scritture contabili;
• dalle liquidazioni e dai versamenti periodici Iva;
• dall’Irap.

3) Altre novità

Sono stati abrogati il primo e secondo periodo del comma 117 dell’art. 1 della L. 244/2007, riguardanti:
• la decorrenza del regime dal 1° gennaio 2008;
• il calcolo degli acconti IRPEF per l’anno in cui avviene il passaggio dal regime ordinario a quello dei minimi.
1 FILE ALLEGATO:
D.l. 98/2011

Lascia un commento

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
Entra
 Franco Franco - 16/07/2011
concordo pienamente con la contraddizione esposta da Dino. Io sono un contribuente minimo dal novembre 2009 e quindi non ho capito se posso ancora esserlo nel 2012 e per quanto tempo ancora. Grazie per una risposta.
Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
Entra
 Gianluca Gianluca - 16/07/2011
Mi associo al commento di Dino. Sinceramente non si è capito poi molto da quello che viene scritto. ni particolare sul punto secondo cui: "Potranno accedere al regime dei minimi solo le persone fisiche che: hanno intrapreso un’attività d’impresa, arte o professione successivamente al 31.12.2007; a condizione che: non abbiano esercitato attività artistica professionale o imprenditoriale negli ultimi 3 anni". Anche io sono un contribuente minimo, ma a dirla tutta non mi è chiaro se potrò beneficiare o meno dell'agevolazione del 5%. Aspettiamo e vediamo che succederà!
Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
Entra
 Dino Dino - 12/07/2011
Ma non è un controsenso questo: "Potranno accedere al regime dei minimi solo le persone fisiche che: hanno intrapreso un’attività d’impresa, arte o professione successivamente al 31.12.2007; a condizione che: non abbiano esercitato attività artistica professionale o imprenditoriale negli ultimi 3 anni;" ??? Io sono contribuente minimo da gennaio 2008, libero professionista, rientrerei nell'imposta sostitutiva al 5% per un anno oppure no? Non riesco a capirlo francamente.. mah..
Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
Entra
 Filippo Filippo - 11/07/2011
qualcuno si e' posto il problema della deducibilita' dei contributi previdenziali (finora ammessa per i minimi ma non per le nuove iniziative)? Direi che e' un punto fondamentale - forse l'unico!- per capire la reale portata del nuovo regime in termini di convenienza per i contribuenti...
Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
Entra
 Silvio Silvio - 07/09/2011
la chiarezza e la trasparenza non abitano in Italia.Detto ciò, a mio parere, se la P.IVA decorre dal 01.01.2008 e nei 3 anni precedenti (2005-2006-2007)non si ha esercitato attività artistica professionale o imprenditoriale, si rientra nel nuovo regime dei minimi. Un dubbio che chiedo a voi di sciogliermi è il seguente: ultra 35enne che, nel 2012, apre P.IVA e non ha svolto nei 3 anni prima alcuna attività prof o imprenditoriale, può aderire al nuovo regime dei minimi x 5 anni e beneficiare dell'imposta al 5%?
Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
Entra

Seguici sui social

Iscriviti al PODCAST

Scarica le nostre APP!

fiscoetasse

Libreria FISCOeTASSE

Circolari ed e-book
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse
app-fiscoetasse

FISCOeTASSE News

Tutte le notizie gratis
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse

Tools Fiscali

Check list rilascio visto conformità superbonus 110%
In PROMOZIONE a 29,90 € + IVA invece di 39,90 € + IVA fino al 2020-11-15
Rivalutazione beni ammortizzabili DL 104/2020 (Excel)
In PROMOZIONE a 99,90 € + IVA invece di 129,00 € + IVA fino al 2020-12-31
Valutazione d'azienda e Affrancamento: Pacchetto
In PROMOZIONE a 119,90 € + IVA invece di 159,96 € + IVA fino al 2030-12-31
Affrancamento terreni 2020 (excel)
Scaricalo a 39,90 € + IVA

Le nostre skill - ALEXA

FISCOeTASSE NOTIZIE

Skill FISCOeTASSE Notizie

FISCOeTASSE

Skill FISCOeTASSE