HOME

/

FISCO

/

ADEMPIMENTI IVA 2022

/

IVA 2009 - LE NOVITÀ DELLA DICHIARAZIONE ANNUALE

Iva 2009 - le novità della dichiarazione annuale

Nella giornata del 15 Gennaio 2009 è stato pubblicato sul sito web dell’Agenzia delle Entrate il nuovo modello della dichiarazione Iva 2009, completo di istruzioni per la compilazione.
Sono stati pubblicati anche i modelli per l’Iva di gruppo (26 LP), per la richiesta di rimborso del credito (VR) e per la dichiarazione da parte dei curatori fallimentari (74-bis).
Nel seguito si riportano le principali differenze rispetto al modello di dichiarazione Iva 2008, relativo al periodo di imposta anno 2007.

1) Le novità dei Quadri Iva

 
Quadro va
Il nuovo rigo VA8 nella sezione 1 deve essere compilato dai soggetti che nel corso dell’anno d’imposta hanno effettuato acquisti ed importazioni di apparecchiature terminali per il servizio radiomobile pubblico terrestre di telecomunicazioni (c.d. telefoni cellulari) e delle relative prestazioni di gestione, per i quali l’imposta assolta è stata detratta in misura superiore al 50%. La compilazione del rigo è prevista anche per i soggetti la cui detrazione effettiva risulti poi ridotta per la presenza di limitazioni della detrazione conseguenti all’effettuazione di operazioni esenti o non soggette.
Sempre nel quadro VA, nella sezione 4 è stato aggiunto il rigo VA46 destinato alle società non operative e anche alle società che nel periodo d’imposta hanno partecipato alla liquidazione dell’Iva di gruppo.
Nel rigo deve essere indicato il codice corrispondente alle seguenti situazioni:
1 - società non operativa per l’anno oggetto della dichiarazione;
2 - società non operativa per l’anno oggetto della dichiarazione e per quello precedente;
3 - società non operativa per l’anno oggetto della dichiarazione e per i due precedenti;
4 - società non operativa per l’anno oggetto della dichiarazione e per i due precedenti e che non ha effettuato nel triennio operazioni rilevanti ai fini dell’Iva.
Quadro vf
Nel quadro VF il rigo VF16 che prima era destinato agli acquisti effettuati da soggetti minimi in franchigia e ora invece riservato all’indicazione degli acquisti da parte dei soggetti, che hanno optato nell’anno 2008 il nuovo “regime dei minimi”.

Quadro vh
Nella sezione 1 del riquadro VH, in corrispondenza dei campi a debito, è stata inserita una colonna che indica gli importi derivanti da versamenti eseguiti mediante ricorso all’istituto del  ravvedimento operoso, relativo a versamenti periodici. Al rigo VH13 bisogna inserire il metodo adottato ai fini del calcolo dell’acconto Iva; infine nella sezione 2 – Versamenti immatricolazione auto UE – sono stati aggiunti i righi da VH21 a VH31: in tale modo, considerando anche il VH20, tutti i righi corrispondono, nel loro insieme, ai dodici mesi dell’anno.
La casella metodo deve essere compilata indicando il codice relativo al metodo utilizzato per la determinazione dell’acconto:
1 - storico;
2 - previsionale;
3 - analitico - effettivo;
4 - soggetti operanti nei settori delle telecomunicazioni, somministrazione di acqua, energia elettrica, raccolta e smaltimento rifiuti, eccetera.
Quadro vk
Il rigo VK2 della sezione 1 è stato modificato con l’introduzione di una nuova casella che deve essere compilata indicando il codice relativo alla situazione del soggetto che ha partecipato alla liquidazione IVA di gruppo.
Indicare il codice corrispondente alle seguenti situazioni soggettive:
1 - società che già al 31 dicembre 2007 partecipava ad una procedura di liquidazione dell’IVA di gruppo;
2 - società che già al 31 dicembre 2007 aderiva ad una procedura di liquidazione dell’IVA di gruppo e che nel corso dell’anno 2008 ha effettuato, in qualità di avente causa, operazioni straordinarie con soggetti esterni al gruppo (esempio incorporazione da parte di società controllata di una società esterna al gruppo IVA);
3 - società che al 31 dicembre 2007 non partecipava ad una procedura di liquidazione dell’IVA di gruppo;
4 - società che al 31 dicembre 2007 non partecipava alla procedura di liquidazione dell’VA di gruppo e che nel corso dell’anno 2008 ha effettuato, in qualità di avente causa, operazioni straordinarie con soggetti esterni al gruppo;
5 - società che al 31 dicembre 2007 aderiva ad una procedura di liquidazione dell’IVA di gruppo in qualità di controllante e che nel corso del 2008 ha aderito ad una procedura di liquidazione dell’IVA di gruppo in qualità di controllata.
Nella sezione 3 è stato eliminato il rigo VK35 (Interessi dovuti a seguito di ravvedimento)
Quadro vl
Nel quadro viene inserita la nuova sezione 2, denominata “Credito anno precedente”, per consentire ai contribuenti, che nell’anno passato hanno evidenziato un credito annuale non richiesto a rimborso, di indicare il credito emerso nel rigo VL8. La parte del credito che invece è stata utilizzata in compensazione nel modello F24, deve essere esposta nel rigo VL9.
Nel caso emergesse una differenza positiva tra gli importi indicati nei righi VL8 e VL9, tale importo deve essere indicato nel rigo VL10, da parte dei soggetti che nell’anno oggetto della dichiarazione hanno aderito alla procedura di liquidazione IVA di gruppo.  
Nella sezione 3, corrispondente alla 2 del modello 2008, è stata modificata mediante l’eliminazione del rigo VL22 (credito compensato nel modello F24), soppressione che ha determinato la rinumerazione dei righi successivi, il rigo VL25 (interessi da ravvedimento) e il rigo VL26 (credito risultante dalla dichiarazione precedente). Nella sezione è stato inserito il nuovo rigo VL25, che riguarda le società che nel 2007 partecipavano alla liquidazione Iva di gruppo e che per lo stesso anno erano risultate non operative.
Il nuovo rigo VL26 deve essere compilato indicando l'eventuale differenza positiva tra gli importi di cui ai righi VL8 e VL9 contenuti nella sezione 2. Nel rigo VL29 è stato introdotto il nuovo campo 2, riservato all'indicazione dei versamenti effettuati, utilizzando l'F24 auto, in anni precedenti, ma relativi a cessioni effettuate nell'anno oggetto della dichiarazione.
Quadro vo
Eliminato il rigo VO15 nella sezione 1, riguardante il regime di franchigia di cui all'articolo 32-bis del Dpr 633/1972, abrogato a decorrere dall'anno d'imposta 2008.
Nella sezione 2 sono stati inseriti i righi VO24 e VO25 riservati, rispettivamente, ai soggetti di cui all'articolo 1, comma 1094, della Finanziaria 2007 (società costituite da imprenditori agricoli) e ai soggetti che intendono determinare il reddito nei modi ordinari per le attività agricole connesse, di cui all'articolo 1, comma 423, della Finanziaria 2006.
Nella sezione 3 è stato introdotto il rigo VO33, per comunicare l'opzione per il regime ordinario, ai fini dell'Iva e delle imposte sui redditi, esercitata dai soggetti che hanno ritenuto di non avvalersi per il 2008 del regime per i contribuenti minimi.
Quadro vv
In corrispondenza dei campi a debito è stata inserita la casella per l'indicazione del ravvedimento per versamenti periodici, mentre nel rigo VV13 è stata introdotta la casella per l'indicazione del metodo adottato ai fini del calcolo dell'acconto Iva del gruppo.
Quadro vw
A seguito delle modifiche apportate al quadro VL, è stata adeguata anche la sezione 2 del quadro VW; sono stati rinumerati i righi da VW22 a VW25 e, inoltre, è stato soppresso il rigo VW25 (interessi da ravvedimento).
La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

BONUS FISCALI E CREDITO D'IMPOSTA · 17/06/2022 Aliquote IVA e crediti settore gas: la Circolare 20 delle Entrate

Chiarimenti dell'Agenzia su aliquota IVA ridotta e crediti per il settore gas. Specifiche anche per la cessione dei numerosi crediti di imposta per le imprese gasivore

Aliquote IVA e crediti settore gas: la Circolare 20 delle Entrate

Chiarimenti dell'Agenzia su aliquota IVA ridotta e crediti per il settore gas. Specifiche anche per la cessione dei numerosi crediti di imposta per le imprese gasivore

Termini presentazione integrativa IVA: quando non è possibile differirli

Le Entrate nell'interpello n 328 negano la dilazione dei termini per modificare la scelta sul credito Iva nel caso di ritardo di consegna documentazione integrativa

Istanza di rimborso IVA: creditore di procedura fallimentare con attività cessata

Creditore fallimentare cessato e recupero dell'IVA di rivalsa non incassata : i chiarimenti delle entrate sulla legittimità della istanza di rimborso IVA

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.