IN PRIMO PIANO:

Rassegna Stampa Pubblicato il 13/02/2004

Meno sanzioni per le finte co.co.co.

La simulazione costituisce omissione e non evasione contributiva

Commenta Stampa

La simulazione del rapporto costituisce omissione contributiva e non evasione contributiva. Anche l'inail si è uniformata al condiviso orientamento dell'Inps, con nota protocollo AD/7/2004 del 14 gennaio 2004.
Le ricadute sul piano economico sono sostanzialmente diverse poiché, in caso di omissione contributiva, la sanzione in ragione d'anno, è pari al tasso ufficiale di riferimento maggiorato di 5,5 punti, nel limite massimo del 40% dell'importo dei contributi non corrisposti, in quello di evasione la sanzione, sempre in ragione d'anno, è pari al 30%, entro il limite massimo del 60%.

Fonte: Italia Oggi


Lascia un commento

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
Entra

Seguici sui social

Iscriviti al PODCAST

Scarica le nostre APP!

fiscoetasse

Libreria FISCOeTASSE

Circolari ed e-book
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse
app-fiscoetasse

FISCOeTASSE News

Tutte le notizie gratis
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse

Tools Fiscali

Affrancamento terreni 2020 (excel)
Scaricalo a 39,90 € + IVA
Valutazione d'azienda e Affrancamento: Pacchetto
In PROMOZIONE a 119,90 € + IVA invece di 159,96 € + IVA fino al 2030-12-31
Superbonus 110 per cento: calcolo del beneficio (Excel)
In PROMOZIONE a 89,90 € + IVA invece di 99,90 € + IVA fino al 2020-11-10
Busta Paga Colf 2020 - Foglio di calcolo (excel)
In PROMOZIONE a 29,90 € + IVA invece di 34,90 € + IVA fino al 2021-03-31

Le nostre skill - ALEXA

FISCOeTASSE NOTIZIE

Skill FISCOeTASSE Notizie

FISCOeTASSE

Skill FISCOeTASSE