HOME

/

DIRITTO

/

CORSI ACCREDITATI PER COMMERCIALISTI E REVISORI LEGALI 2022

/

FIRMA DIGITALE: IL DOCUMENTO ASSIREVI PER LA REVISIONE

Firma digitale: il documento Assirevi per la revisione

Linee guida di Assirevi per la firma digitale nella revisione e il documento n 248 di settembre 2022

Ascolta la versione audio dell'articolo

Assirevi, Associazione Italiana delle Società di Revisione Legale, ha recentemente pubblicato il documento di ricerca n. 248 (accedi al sito per scaricarlo ) con lo scopo di fornire linee guida relative al possibile utilizzo della firma elettronica per la predisposizione della: 

  • lettera d’incarico,
  • lettera di attestazione 
  • relazione di revisione.

Nel documento vengono illustrate le norme applicabili all’utilizzo di firme elettroniche o digitali per la sottoscrizione dei suddetti documenti ma anche l’efficacia giuridica della firma elettronica, oltre che le implicazioni derivanti dai principi di revisione ISA (Italia).

Vengono inoltre fornite indicazioni di funzionamento tecnico delle firme elettroniche o digitali.

Attenzione al fatto che il documento precisa che non sussiste alcun obbligo di utilizzo della firma elettronica o firma digitale per la sottoscrizione dei documenti su elencati. 

La firma digitale è una mera alternativa alla sottoscrizione autografa.

Si ricorda che è necessario includere nella documentazione di revisione i documenti firmati elettronicamente o digitalmente dal revisore ricordando che il professionista è tenuto a conservare il files per 10 anni dalla data della relazione di revisione alla quale si riferiscono.
Inoltre il revisore “deve stabilire direttive e procedure in merito alla conservazione della documentazione dell’incarico per un periodo sufficiente a soddisfare le proprie esigenze o quanto richiesto da leggi o regolamenti”

Le procedure sono volte a “consentire il recupero della documentazione dell’incarico e l’accesso alla stessa durante il periodo di conservazione, in particolare ove si tratti di documentazione in formato elettronico dal momento che la tecnologia sottostante può essere aggiornata o modificata nel corso del tempo”.

Assirevi sottolinea che i documenti sottoscritti con firma elettronica o digitale, considerando che la validità del certificato di firma è limitata, determinano la necessità per il revisore di produrre ed evidenziare documentazione a supporto.

In conclusione, il documento n 248 di settembre 2022 riporta tre allegati trai quali l'allegato 1 sul valore giuridico e probatorio per tipologia di firma. Vediamo l'immagine di sintesi.



Tag: CORSI ACCREDITATI PER COMMERCIALISTI E REVISORI LEGALI 2022 CORSI ACCREDITATI PER COMMERCIALISTI E REVISORI LEGALI 2022

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

CORSI ACCREDITATI PER COMMERCIALISTI E REVISORI LEGALI 2022 · 30/01/2023 Segreto Professionale: ambito di applicazione per i commercialisti

Con il pronto ordini n 203 il CNDCEC chiarisce cosa riguarda il segreto professionale per i commercialisti in caso di questionario delle Entrate per un cliente

Segreto Professionale: ambito di applicazione per i commercialisti

Con il pronto ordini n 203 il CNDCEC chiarisce cosa riguarda il segreto professionale per i commercialisti in caso di questionario delle Entrate per un cliente

Cassa Commercialisti: no a stralcio e definizione agevolata

Con un comunicato del 26 gennaio la Cassa Commercialisti spiega le ragioni della mancata adesione alle misure agevolative della Legge di Bilancio 2023

Crediti formativi commercialisti 2020-2022: possibile adempiere entro il 30.06

Il CNDCEC ha deliberato di prorogare al 30 giugno 2023 l'adempimento dell'obbligo formativo 2020-2022 relativo a complessivi 90 cfp

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.