HOME

/

LAVORO

/

LA RUBRICA DEL LAVORO

/

PENSIONI GIORNALISTI : LE NUOVE REGOLE CON INPS

Pensioni giornalisti : le nuove regole con INPS

circolare INPS 92 2022: sul passaggio da INPGI 1 a INPS per i giornalisti dipendenti. Tutte le novità.

Le istruzioni operative per il passaggio alla gestione INPS della previdenza dei giornalisti dipendenti iscritti all'INPGI 1 sono state fornite dll'istituto nazionale di previdenza con la circolare 92 del 28 luglio 2022 .

La data di demarcazione tra le due gestioni è stata fissata dalla legge di bilancio 2021 al 1 luglio 2022.    quindi per le pensioni decorrenti da questo mese, in generale  valgono le regole Inps. Ad esempio i requisiti di accesso  per le pensioni di vecchiaia e anticipate che partono dopo  il 30 giugno  2022  sono quelli  per tutti i lavoratori dipendenti. Sara possibile accedere anche alle indennità ponte come APE sociale e Quota 102.

Vediamo alcuni aspetti particolari che esulano dall'ordinario.

PREPENSIONAMENTI 

Resta applicabile  l’articolo 37 della legge 416/1981 relativo ai prepensionamenti dei giornalisti professionisti, mentre i  prepensionamenti saranno estesi ai giornalisti pubblicisti secondo le regole dei poligrafici.

CUMULO REDDITI

Cade il divieto di cumulo tra  pensione e redditi da lavoro  sia per le pensioni di anzianità INPGI che per quelle, future,  a carico INPS 

PENSIONI CONTRIBUTIVE 

La circolare previsa che per  chi ha iniziato a versare ad INPGI DAL 1996 data di passaggio al metodo contributivo per l'INPS,  la pensione comprenderà una  quota retributiva  ma sarà possibile comunque sulla base dei rquisiti previsti , accedere alle pensioni anticipate  legate al contributivo che prevedono alcune agevolazioni  ad esempio per le lavoratrici madri (anticipo o maggiorazione dell’importo).

CUMULO  CONTRIBUTIVO 

I giornalisti che passano all'Inps possonno uilizzare:

  •  il cumulo previdenziale  con le gestioni dei lavoratori autonomi, dell’ex Enpals,  e con tutte le altre casse priatizzate, come prvisto dalla legge 228/2012 
  • la totalizzazione 
  • l computo in gestione separata nel caso di versamenti 

Riscatto periodi  contributivi giornalisti 

Le domande di riscatto di periodi contributivi presentate presso l'INPGI entro la data del 30 giugno 2022 e non ancora lavorate continueranno a essere definite secondo la normativa INPGI; 

per quelle già definite alla predetta data i cui piani di versamento dell’onere siano ancora attivi, l’onere continuerà ad essere versato secondo il piano originario A partire dal 1° luglio 2022 l’onere,  va versato all’INPS le modalita saranno comunicate con un nuovo messaggio n

A decorrere dal 1° luglio 2022 i giornalisti iscritti , anche se  in evidenza contabile separata, potranno esercitare le medesime facoltà di riscatto previste per gli iscritti al Fondo pensioni lavoratori dipendenti, secondo le stesse modalità, requisiti e limitazioni.

I periodi contributivi e i corrispondenti oneri saranno imputati alla gestione ordinaria del FPLD, indipendentemente dalla collocazione temporale dei periodi .

 Fanno eccezione le domande di costituzione di rendita vitalizia ai sensi dell’articolo 13 della legge 12 agosto 1962, n. 1338, per contribuzione omessa e prescritta.


Ti potrebbe interessare  il nuovissimo   ebook  Pensioni 2022  di L. Pelliccia (PDF 188 pagine)

Per tutte le notizie e approfondimenti  segui sempre il nostro DOSSIER gratuito: Pensioni: Quota 100 - 102 e novità 2022

Tag: PENSIONI: LE NOVITÀ 2022 PENSIONI: LE NOVITÀ 2022 LA RUBRICA DEL LAVORO LA RUBRICA DEL LAVORO

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

CONCORSI E OFFERTE DI LAVORO · 08/08/2022 Concorso Agenzia Dogane 2022: nuovo avviso

Primo bando di concorso Agenzia delle Dogane in arrivo il 30 agosto per 980 posti .Vediamo maggiori dettagli su requisiti, profili, professionali, stipendi previsti.

Concorso Agenzia Dogane 2022: nuovo avviso

Primo bando di concorso Agenzia delle Dogane in arrivo il 30 agosto per 980 posti .Vediamo maggiori dettagli su requisiti, profili, professionali, stipendi previsti.

Bonus 550 euro per part time verticale: bisogna fare domanda

Prime istruzioni INPS sulla nuova indennità una tantum per i lavoratori con contratti di part time ciclico verticale. Attesa la piattaforma telematica per fare richiesta

Green pass, assenze e sospensioni:  le istruzioni ai datori di lavoro

Mancanza di certificazione verde Inps ha pubblicato le istruzioni operative sui trattamenti retributivi previdenziali e assistenziali. Possibile rimborso dei contributi versati

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.