HOME

/

DIRITTO

/

CORSI ACCREDITATI PER COMMERCIALISTI E REVISORI LEGALI 2022

/

MORATORIA ESTIVA SCADENZE: LA RICHIESTA DAI COMMERCIALISTI AL TAVOLO TECNICO PRESSO IL MEF

Moratoria estiva scadenze: la richiesta dai commercialisti al tavolo tecnico presso il MEF

I commercialisti chiedono sospensione termini nei mesi di giugno e luglio conseguenti alla notifica di avvisi bonari, richieste documentali e lettere per la compliance

Il CNDCEC con comunicato pubblicato sul proprio sito internet in data 8 luglio riporta gli esisti della riunione di insediamento del Tavolo tecnico tra MEF, Agenzia delle Entrate e Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili.

Alla riunione hanno partecipato il Capo di Gabinetto del MEF,  Giuseppe Chiné, il Direttore generale delle Finanze, Fabrizia Lapecorella, il Direttore dell’Agenzia delle entrate, Ernesto Maria Ruffini, il Vicedirettore, Paolo Savini, e, in rappresentanza del Consiglio Nazionale, il Presidente, Elbano de Nuccio, il Consigliere delegato alla Fiscalità, Salvatore Regalbuto, e il Coordinatore dell’area Fiscalità della Fondazione Nazionale dei Commercialisti, Pasquale Saggese.

La riunione si è svolta in un clima di ampia collaborazione e di fattiva condivisione.

Come specificato nel comunicato stampa i temi principali posti all’attenzione riguardano

  • la razionalizzazione del calendario fiscale
  • la semplificazione degli adempimenti 
  • le riforme del sistema fiscale e della giustizia tributaria. 

È stata proposta la sospensione dei termini nei mesi di giugno e luglio conseguenti alla notifica di avvisi bonari, richieste documentali e lettere per la compliance.  I commercialisti hanno chiesto una sorta di “moratoria” estiva che garantirebbe ai contribuenti e ai professionisti che li assistono di concentrare le attenzioni nell’effettuazione degli adempimenti autodichiarativi su cui si fonda il sistema tributario. La categoria ha inoltre ribadito le proposte emendative al Decreto Semplificazioni, tra cui quella relativa all’esonero dalla conservazione sostitutiva dei registri e libri contabili.

De Nuccio si è espresso anche sulla riforma della giustizia tributaria e nel confermare l’assoluta condivisione dell’obiettivo di fondo costituito dall’istituzione di una magistratura professionale e specializzata, con giudici a tempo pieno, ha ribadito l’importanza del coinvolgimento dei commercialisti, quali attori protagonisti, all’interno dell’ordinamento giudiziario tributario.

Durante la riunione ibadita anche la centralità del ruolo del commercialista quale presidio di legalità, evidenziando come l’intervento dei professionisti, quali soggetti certificatori, sia indispensabile per garantire che le misure di sostegno all’economia, quali bonus edilizi e altre agevolazioni, raggiungano gli obiettivi prefissati, scoraggiando comportamenti illeciti.

Infine De Nuccio ha dichiarato “Essendo coloro che primariamente sono chiamati ad applicare le norme tributarie in via di introduzione è necessario, infatti, che già in sede di loro predisposizione i commercialisti possano offrire il contributo di competenza ed esperienza per una migliore e più efficiente scrittura delle nuove regole”.

Tag: CORSI ACCREDITATI PER COMMERCIALISTI E REVISORI LEGALI 2022 CORSI ACCREDITATI PER COMMERCIALISTI E REVISORI LEGALI 2022

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

CORSI ACCREDITATI PER COMMERCIALISTI E REVISORI LEGALI 2022 · 08/08/2022 Omessa comunicazione domicilio digitale: il commercialista sospeso e la sua cancellazione

Chiarimenti sulla sospensione del commercialista per omessa comunicazione del domicilio digitale e richiesta da parte dello stesso di cancellazione dall'albo

Omessa comunicazione domicilio digitale: il commercialista sospeso e la sua cancellazione

Chiarimenti sulla sospensione del commercialista per omessa comunicazione del domicilio digitale e richiesta da parte dello stesso di cancellazione dall'albo

Magistrato tributario: ok anche per i laureati in economia

Riforma della giustizia tributaria: approvata l'apertura del concorso per i magistrati tributari anche ai laureati in economia. Soddisfazione del Consiglio dei Commercialisti

Accertamenti commercialisti in base alle dichiarazioni: polemiche con le Entrate

Accertamenti sui commercialisti applicando la tariffa alle dichiarazioni trasmesse. Le proteste dell'Associazione Nazionale Commercialisti

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.