HOME

/

FISCO

/

LE RIFORME DEL GOVERNO DRAGHI

/

FONDO AEREO: RICHIESTE CASSA INTEGRAZIONE ENTRO IL 31.7

1 minuto, Redazione , 27/07/2021

Fondo aereo: richieste Cassa integrazione entro il 31.7

La legge di conversione del sostegni bis prevede la proroga al 31 .7 per i periodi di integrazione salariale scaduti tra il1° febbraio 2020 al 30 aprile 2021. Istruzioni INPS

Ascolta la versione audio dell'articolo

La legge di conversione del decreto Sostegni bis n. 106 2021, in vigore da ieri , ha previsto per ile aziende aderenti al  Fondo di solidarietà per il settore del trasporto aereo e del sistema aeroportuale il differimento dei termini di decadenza per la presentazione delle domande per i periodi di integrazione salariale  scaduti nel periodo dal 1° febbraio 2020 al 30 aprile 2021, con la  copertura degli oneri finanziari  che ne derivano .

Con il messaggio 2707 del 26 luglio Inps  precisa che :

  • Rientrano nel differimento dei termini al 31 luglio 2021 tutte le domande di accesso ai trattamenti integrativi a carico del Fondo di solidarietà per il settore del trasporto aereo e del sistema aeroportuale i cui termini di presentazione, come previsti dall’articolo 7, comma 8, del decreto del Ministro del Lavoro e delle politiche sociali n. 95269/2016, sono scaduti nel periodo dal 1° febbraio 2020 al 30 aprile 2021. 
  •  le domande di accesso alle prestazioni integrative della cassa integrazione guadagni straordinaria (CIGS), comprese quelle derivanti dall’applicazione dei contratti di solidarietà, sono subordinate all’adozione del decreto ministeriale di concessione del trattamento straordinario di integrazione salariale e devono essere presentate, a pena di decadenza, entro 60 giorni dall’adozione del decreto stesso.
  •  Per quanto  riguarda le domande  già inviate, i datori di lavoro, ai fini del riconoscimento dei periodi ricompresi nelle domande trasmesse, non dovranno presentare delle nuove istanze. 
  • per i lavoratori  per il periodo oggetto del differimento, non avessero, invece, inviato le istanze di accesso ai trattamenti integrativi, potranno trasmettere la relativa domanda entro e non oltre il 31 luglio 2021, utilizzando le stesse causali già istituite per l’integrazione della prestazione principale.

Tag: LA RUBRICA DEL LAVORO LA RUBRICA DEL LAVORO ASSEGNI FAMILIARI E AMMORTIZZATORI SOCIALI ASSEGNI FAMILIARI E AMMORTIZZATORI SOCIALI LE RIFORME DEL GOVERNO DRAGHI LE RIFORME DEL GOVERNO DRAGHI

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

LE RIFORME DEL GOVERNO DRAGHI · 27/09/2021 Maternità/paternità e malattia agli autonomi INPS: attenzione all'esonero

INPS chiarisce le condizioni per il pagamento delle indennità di maternità e paternità e dell'indennità di malattia per gli autonomi INPS che richiedono l'esonero contributivo

Maternità/paternità  e malattia agli  autonomi INPS: attenzione all'esonero

INPS chiarisce le condizioni per il pagamento delle indennità di maternità e paternità e dell'indennità di malattia per gli autonomi INPS che richiedono l'esonero contributivo

Commercialisti e riforma processo civile: CTU regionali

Riforma civile 2021: parere positivo del CNDCEC. Consulenti tecnici di ufficio su base regionale, soddisfazione dei commercialisti

Aumento delle bollette:nuovo decreto del Governo

Caro bollette 2021: IVA al 5% per il gas naturale e azzeramento degli effetti dell'aumento per chi beneficia del bonus sociale elettrico. Le misure approvate

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.