HOME

/

LAVORO

/

CONCORSI E OFFERTE DI LAVORO

/

CONCORSI MINISTERO GIUSTIZIA TAR 2021: 168 POSTI

7 minuti, Redazione , 18/07/2021

Concorsi Ministero Giustizia TAR 2021: 168 posti

Requisiti, profili, sedi, date e prove dei concorsi per laureati amministrativi e informatici diplomati, per la giustizia amministrativa .Scadenza domande 5 agosto 2021

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale del 6 luglio 2021 l'avviso relativo a nuovi bandi di concorso per un primo scaglione di personale di supporto per la Giustizia amministrativa previsti dal decreto per il PNRR 2021. 

 Sono a concorso complessivamente 168 inserimenti   nelle sedi  dei TAR regionali e del Consiglio  di Stato,  e riguardano nello specifico i seguenti profili :

  1. centoventi  funzionari  amministrativi, (laureati)  per  Area   III,  fascia retributiva F1 (cod. concorso «GA100»); 
  2. sette funzionari informatici (laureati) , per Area III,  fascia   retributiva  F1 (cod. concorso «GA200»); 
  3. tre funzionari statistici,(laureati)  per Area III, fascia  retributiva   F1  (cod. concorso «GA300»); 
  4.  trentotto   assistenti    informatici,  (diplomati)  per  Area   II,    fascia  retributiva F2 (cod. concorso «GA400»). 

Le assunzioni sono con contratti a termine di 30 mesi (v. sotto). Per la domanda , da inviare entro il 5 agosto 2021, servono SPID e PEC personale . DI seguito vediamo piu in dettaglio i requisiti richiesti , i posti  per i profili e le sedi a concorso, le prove e la valutazione dei titoli , le modalità per la domanda.

Requisiti richiesti per i concorsi TAR 2021

Per la partecipazione ai concorsi sono richiesti innanzitutto  i requisiti generali  comuni a tutti i concorsi pubblici ovvero :

a) cittadinanza italiana ovvero cittadinanza di uno degli Stati membri dell'Unione europea; 

b) godimento dei diritti civili e politici; 

c) titolo di studio previsto per l'accesso alla posizione da ricoprire

 d) idoneita' fisica alla mansione da svolgere. L'amministrazione ha facolta' di sottoporre a visita medica di controllo i vincitori del concorso in base alla normativa vigente; e) qualita' morali e condotta incensurabili;

 f) posizione regolare nei confronti dell'obbligo di leva per i cittadini soggetti a tale obbligo; 

g) eta' non inferiore agli anni diciotto.

 Non possono accedere al concorso coloro che: siano stati esclusi dall'elettorato politico attivo; siano stati destituiti o dispensati dall'impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento, ovvero siano stati licenziati da altro impiego statale.

Titoli di studio richiesti per ciascun profilo Concorsi TAR 2021

I titoli di studio richiesti per l'accesso al concorso (alla data di scadenza delle domande), per ciascun profilo, sono

a) funzionario amministrativo:aurea di 1° livello  o laurea magistrale  in Scienze dei servizi giuridici;  Scienze politiche;Scienze dell'economia e della gestione aziendale; Scienze economiche;  Scienze dell'amministrazione; 

Scienze delle pubbliche amministrazioni; Relazioni internazionali;  nonche' ogni altro titolo di studio equipollente

b) funzionario informatico  laurea  triennale o magisrale in  Informatica Scienze statistiche; Matematica; FIsica ,  nonche' ogni altro titolo di studio equipollente a dette lauree in base alla normativa vigente;

c) funzionario statistico  laurea triennale o magistrale Statistica economica , Scienze statistiche  nonche' ogni altro titolo di studio equipollente a dette lauree in base alla normativa vigente; 

d) assistente informatico : diploma di istituto tecnico settore tecnologico o liceo scientifico a indirizzo informatico o scienze applicate oppure diploma di perito industriale a indirizzo informatico oppure ragioniere programmatore. ( In assenza del diploma  richiesto, possono partecipare coloro che possiedono i titoli indicati per il profilo di funzionario informatico)

Le specifiche classi di laurea sono indicate in dettaglio nel bando QUI IL TESTO . 

Posti e sedi a concorso 

 Per i posti di funzionari    amministrativi   la suddivisione delle sedi  è la seguente

  •          Consiglio di Stato, Sezioni giurisdizionali, trentaquattro posti; 
  •          Tribunale amministrativo regionale per il Lazio, sede  di Roma, quaranta posti; 
  •          Tribunale amministrativo   regionale  per  la   Lombardia, sede di Milano, sei posti; 
  •          Tribunale amministrativo regionale per il Veneto, quattro  posti
  •          Tribunale amministrativo regionale per la  Campania,   sede  di Napoli, nove posti; 
  •          Tribunale  amministrativo  regionale   per  la  Campania,  sezione staccata di Salerno, cinque posti; 
  •          Tribunale amministrativo regionale per la Sicilia,  sede  di Palermo, dieci posti; 
  •          Tribunale  amministrativo  regionale   per  la  Sicilia,  sezione staccata di Catania, dodici posti; 

I  7 posti di  funzionari   informatici  (cod.  concorso   «GA200»)  sono  da  assegnare al Consiglio di Stato, Servizio per l'informatica; 

I 3  posti di funzionari   statistici  (cod.  concorso   «GA300»)   sono da assegnare  al   Consiglio  di  Stato,   Segretariato   generale   della Giustizia amministrativa;

38  posti di  assistenti informatici (cod. concorso «GA400»)  sono a  assegnare all'Ufficio del Processo presso le seguenti sedi: 

  •          Consiglio di Stato, Sezioni giurisdizionali, otto posti; 
  •          Tribunale amministrativo regionale per il Lazio, sede  di  Roma, nove posti; 
  •          Tribunale amministrativo   regionale  per  la   Lombardia, sede di Milano, due posti; 
  •          Tribunale amministrativo regionale   per  il  Veneto,   due  posti; 
  •          Tribunale amministrativo regionale per la  Campania,   sede di Napoli, cinque posti; 
  •          Tribunale  amministrativo  regionale   per  la  Campania,  sezione staccata di Salerno, due posti; 
  •          Tribunale amministrativo regionale per la Sicilia,  sede  di Palermo, cinque posti; 
  •          Tribunale   amministrativo  regionale  per  la  Sicilia,  sezione staccata di Catania, cinque posti. 

L'assunzione  e' prevista dal 2 gennaio 2022 e la durata del rapporto di  lavoro e' pari a trenta mesi. 

Prove e materie d'esame Concorsi TAR 2021

La selezione avverrà :

  • per titoli ( i criteri di valutazione delle commissioni saranno preliminarmente resi omogenei  sulla base delle domande e
  • con prova scritta sulle seguenti materie differenziate per profilo:
  1. funzionario amministrativo :  diritto amministrativo sostanziale;diritto amministrativo processuale; (' Per prepararsi è consigliato lo specifico testo Concorso Giustizia 2021 120 Funzionari amministrativi   per la preparazione alla prova scritta  (Libro di Carta + sezione online) DISPONIBILE DAL 15.7.2021 -    QUI IL LINK L'ACQUISTO SU AMAZON)
  2.  funzionario informatico : norme di riferimento in materia di e-government, dematerializzazione, cooperazione informatica e, piu' in generale, dei temi trattati dal Codice dell'amministrazione digitale; tecniche e metodologie orientate alla modellizzazione di processi, dati e architetture in ambito ICT; b2) elementi di diritto amministrativo processuale, anche con riferimento al Processo amministrativo telematico; 
  3.  funzionario statistico   metodi di analisi, presentazione e previsione delle tendenze fondamentali individuabili in grandi flussi di dati (Big data), con particolare riferimento alle principali tecnologie necessarie all'elaborazione degli stessi; c2) elementi di diritto amministrativo processuale, anche con riferimento al Processo amministrativo telematico;
  4. assistente informatico :  elementi normativi sull'informatica nella pubblica amministrazione, tecniche e metodi di dematerializzazione e digitalizzazione dei processi;  elementi di diritto amministrativo processuale.

Le prove scritte si svolgeranno a partire dal 11 ottobre secondo il calendario indicato nel bando

Modalita per le domande telematiche e cartacee Concorsi TAR 2021

 La domanda di partecipazione deve pervenire entro e non oltre le ore 17,00 del 5 agosto 2021

Si puo presentare domanda solo per un profilo e per un solo ufficio giudiiziario tra quelli indicati . 

Prima della domanda è necessario effettuare il versamento di un contributo di iscrizione  sul  c/c postale n. 37142015 intestato a Banca d'Italia -  Tesoreria  centrale  dello Stato - entrate Consiglio di Stato e  tribunale  amministrativoregionale  -  Ufficio   bilancio   ovvero   tramite   bonifico   IBAN IT97L0760103200000037142015  con  indicazione   causale   «contributo concorso a tempo determinato di n. 168 unita'». 

 La domanda di partecipazione deve essere presentata :

  1.  per via telematica, compilando l'apposito modulo elettronico, attraverso il portale della Giustizia amministrativa - sezione concorsi , previa registrazione con SPID.  I candidati devono essere in possesso anche di un indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) personale
  2.   con  modalita' cartacee  SOLO  per candidati in condizioni di disabilita' per minorazioni visive, certificate da struttura sanitaria pubblica, per i quali non risulti possibile l'utilizzo del portale . In questo caso la domanda va redatta secondo l'Allegato 2 e inviata al seguente indirizzo: «Consiglio di Stato - Segretariato generale della Giustizia amministrativa - Ufficio per il personale amministrativo e l'organizzazione - Ufficio gestione, corrispondenza, spedizione e protocollo informatico - piazza Capo di Ferro n. 13 - 00186 - Roma» indicando sulla busta il codice del concorso.

Per la  preparazione possono essere utili i seguenti libri (di carta)

Compendio di diritto amministrativo

Compendio di diritto dei contratti pubblici

E in preparazione anche lo specifico testo Concorso Giustizia 2021 120 Funzionari amministrativi   per la preparazione alla prova scritta  (Libro di Carta + sezione online) DISPONIBILE DAL 15.7.2021

QUI IL LINK L'ACQUISTO SU AMAZON


Tag: LA RUBRICA DEL LAVORO LA RUBRICA DEL LAVORO CONCORSI E OFFERTE DI LAVORO CONCORSI E OFFERTE DI LAVORO

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

CONCORSI E OFFERTE DI LAVORO · 21/10/2021 Concorso magistratura 2022: bando da 500 posti in arrivo

Annunciato un nuovo concorso magistratura entro 6 mesi dalla conversione del DL 118 2021 . Vediamo le modalità e le prove previste

Concorso magistratura 2022: bando da  500 posti in arrivo

Annunciato un nuovo concorso magistratura entro 6 mesi dalla conversione del DL 118 2021 . Vediamo le modalità e le prove previste

Concorso RIPAM 2022  laureati  Coesione Sud

Il bando, i requisiti , i profili le sedi e e le modalità di partecipazione al nuovo concorso Ripam 2022 laureati per la realizzazione del PNRR nelle regioni del Sud

Concorsi: lo scorrimento delle graduatorie  non è un obbligo

Il ministro Brunetta afferma che lo scorrimento delle graduatorie concorsuali non è obbligatorio perche garantisce la permanenza dei requisiti e la meritocrazia

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.