HOME

/

PMI

/

IDENTITÀ DIGITALE

/

SPID: NOVITÀ PER IL PORTALE SERVIZI LAVORO DAL 7 LUGLIO

1 minuto, Redazione , 06/07/2021

SPID: novità per il Portale Servizi Lavoro dal 7 luglio

Nuovi obblighi ai fini della sicurezza nell'utilizzo dello SPID sul portale servizi del Ministero del lavoro (cliclavoro): ad ogni accesso viene richiesto un PIN aggiuntivo

Ascolta la versione audio dell'articolo

Dal 7 luglio 2021 cambiano le modalità di accesso  al Portale Servizi Lavoro:www.servizi.lavoro.gov.it ( il vecchio Cliclavoro).

 Lo ha reso noto  lo stesso Ministero del lavoro e delle politiche sociali  con un comunicato sul proprio sito :  per chi entra  con il Sistema Pubblico di Identità Digitale (SPID) è previsto un ulteriore  passaggio per raggiungere un livello maggiore di sicurezza  e per rafforzare ulteriormente le tutele verso gli utenti

In pratica  da mercoledi prossimo a chi entra con SPID  verrà richiesto,   dopo il nome utente e  la password ordinaria,   di inserire un pin " dinamico" che viene creato   automaticamente dalla procedura per ogni richiesta di accesso  e viene inviato all'interessato tramite SMS o attraverso l'APP specifica del gestore  che ha rilasciato lo spid ( Poste italiane, TIM , NAMIRIAL ecc).

Leggi in merito anche "SPID Cos'è come si ottiene".

E' un ulteriore passaggio nella digitalizzazione dei servizi della pubblica amminsitrazione e in particolare del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali   all'insegna della sicurezza e dell'innovazione nei servizi che richiede però ulteriore attenzione da parte degli utenti. Necessario infatti avere sempre a portata di mano anche il cellulare nel momento in cui si accede ad esempio dal PC .

In questa ottica,  precisa il comunicato sarà importante verificare con il proprio provider l'abilitazione al livello due di SPID,  in particolare per quanto riguarda le modalità per ottenere il codice di accesso.

Prosegue in questo modo lo sviluppo di un sistema sicuro e in grado di facilitare le interazioni tra Ministero, cittadini, lavoratori e imprese, afferma il comunicato ma non c'è dubbio che non si tratta di una semplificazione bensi di una complicazione in piu, che purtroppo va accettata come necessaria per tutelare i propri dati sensibili sulla Rete.

Tra le nostre novità  in tema di lavoro ti potrebbero interessare :

Paghe e contributi 2022  di A. Gerbaldi libro di carta   Maggioli editore 424 pagine

ISEE 2021 (eBook) di A. Donati: tutte le regole e oltre 140 risposte a quesiti

IRPEF 2022: applicazioni pratiche ed esempi (eBook)

Pensioni 2022 (e-Book) di L. Pelliccia

Lavoro autonomo occasionale (obbligo di comunicazione preventiva) ebook 2022 di P. Ballanti

La busta paga: guida operativa 2021  - E- BOOK di M.C. Prudente

I Rimborsi spese, aspetti fiscali e previdenziali   2021 - Pacchetto eBook + foglio excel

Collaborazioni coordinate e continuative - ebook  di P. Ballanti

Il contenzioso contributivo con INPS - Libro di carta 2021 Maggioli editore

Su altri  temi specifici visita  la sezione  in continuo aggiornamento dedicata al Lavoro

Tag: LA RUBRICA DEL LAVORO LA RUBRICA DEL LAVORO IDENTITÀ DIGITALE IDENTITÀ DIGITALE

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

IDENTITÀ DIGITALE · 27/06/2022 Digitalizzazione notifica atti in materia tributaria: tutte le regole

Notifica digitale atti: l’avviso di cortesia, il perfezionamento della notifica, la decadenza e la prescrizione, la conservazione dei documenti informatici

Digitalizzazione notifica atti in materia tributaria: tutte le regole

Notifica digitale atti: l’avviso di cortesia, il perfezionamento della notifica, la decadenza e la prescrizione, la conservazione dei documenti informatici

Notifica digitale atti in materia tributaria

Modalità di notificazione atti e avvisi di accertamento sulla piattaforma digitale del DPCM 8 febbraio 2022

Notifiche digitali atti amministrativi: il regolamento in vigore dal 21 giugno

Pubblicato in G.U. del 6 giugno il Decreto con le regole per le notifiche digitali di multe e altri atti amministrativi

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.