HOME

/

DIRITTO

/

CORSI ACCREDITATI PER COMMERCIALISTI E REVISORI LEGALI 2022

/

SOSTEGNI BIS: PREVISTO ANCHE AIUTO PER GLI ENTI TERRITORIALI

Sostegni bis: previsto anche aiuto per gli enti territoriali

Il Sostegni bis in bozza prevede aiuti per gli enti territoriali, vediamo i dettagli. L'ANCI aveva sollecitato un intervento del Governo per le casse degli enti locali

Enti territoriale e Sostegni bis

Come specificato nel comunicato stampa del 20 maggio del Governo per annunicare l'approvazione del decreto Sostegni bis e le principali misure in esso contenute, in merito agli enti territoriali, il presidente Draghi ha annunciato che saranno previste misure per complessivi 1,9 miliardi al fine di sostenere gli Enti territoriali e le autonomie nella difficile congiuntura economica. 

Fra gli interventi vengono destinati:

  • 500 milioni al trasporto pubblico locale
  • 100 milioni per compensare le minori entrate dell’imposta di soggiorno.

Inoltre, viene istituito un fondo da 500 milioni di euro per il percorso di risanamento dei Comuni in disavanzo strutturale.

Per un riepilogo delle misure del Sostegni bis leggi anche Sostegni bis: le principali misure per l'economia e la liquidità delle imprese

Ricordiamo che l'ANCI Associazione nazionale comuni italiani, aveva sollecitato un intervento del Governo con una lettera al ministro proprio sottolineando la necessità di aiuti.

Si riporta uno stralcio della lettera:

"Cara Ministra, sottoponiamo alla Sua consueta disponibilità ed attenzione una questione di ordine generale che riteniamo non più rinviabile.

La situazione di complessa ed articolata fragilità finanziaria in cui versa un numero significativo di Enti locali necessita di un ampio lavoro di revisione che sia capace di intervenire su vari versanti come riassunti nel documento allegato al fine di definire un orizzonte lineare di azione e limitare i troppi interventi legislativi confusi ed estemporanei.

Le chiediamo pertanto di assicurare un costante confronto presso la Conferenza Stato-Città con obiettivi chiari e specifici, coinvolgendo le Amministrazioni centrali interessate, in particolare il Ministero dell’Economia e la Vice Ministra Castelli.

Allo stesso tempo richiamiamo la Sua attenzione sull’urgenza di adottare una soluzione normativa urgente nel prossimo emanando DL Sostegni bis, per far fronte alle ricadute della Sentenza della Corte Costituzionale 80/2021, anche considerata la ravvicinata scadenza del termine per l’approvazione del bilancio 2021/2023.

Sicuri di trovare urgente accoglimento alla nostra richiesta La salutiamo cordialmente"

Inoltre, l'ANCI-UPI Conferenza Stato-città e autonomie locali, per sintezzare le misure auspicabili e a sostegno degli enti locali, hanno redatto un "Appunto sintetico sugli interventi di sostegno agli enti locali in condizioni di debolezza finanziaria, anche a fronte della sentenza CCost n. 80/2021"

SCARICA QUI IL DOCUMENTO ANCI-UPI

Allegato

Nota ANCI-UPI del 12 maggio 2021

Tag: CORSI ACCREDITATI PER COMMERCIALISTI E REVISORI LEGALI 2022 CORSI ACCREDITATI PER COMMERCIALISTI E REVISORI LEGALI 2022

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

CORSI ACCREDITATI PER COMMERCIALISTI E REVISORI LEGALI 2022 · 05/07/2022 Comunicazioni irregolarità saldo IRAP 2019: cosa fare per sanare la propria posizione

Esonero saldo IRAP 2019: come sanare la propria posizione se non si è compilato il quadro IS necessario per averne diritto

Comunicazioni irregolarità saldo IRAP 2019: cosa fare per sanare la propria posizione

Esonero saldo IRAP 2019: come sanare la propria posizione se non si è compilato il quadro IS necessario per averne diritto

Commercialisti e tirocini presso la PA: le regole affinchè siano validi

Ai fini della ammissione all'esame di abilitazione all'esercizio della professione di commercialista è possibile anche svolgere una parte del tirocinio presso PA con accordo

Versamenti imposte 30 giugno: il CNDCEC chiede proroga al MEF al 20 luglio

I commercialisti insistono sulla proroga del pagamento delle tasse al 20 luglio. Vediamo i dettagli

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.