HOME

/

LAVORO

/

LA RUBRICA DEL LAVORO

/

POTERE DI DISPOSIZIONE ISPETTORI DEL LAVORO: LE NOVITÀ

1 minuto, Redazione , 07/05/2021

Potere di disposizione Ispettori del lavoro: le novità

Nelle intenzioni dell'ispettorato del lavoro maggiore utilizzo del potere di disposizione, grazie al dl Semplificazioni 2020. Vediamo come

Ascolta la versione audio dell'articolo

L'ispettorato nazionale del lavoro  con comunicato stampa del 3 maggio 2021, ha reso nota l'intenzione di rafforzare la propria attivita istituzionale di tutela dei diritti e di promozione della legalità dei rapporti di lavoro  attraverso un maggiore utilizzo del potere di disposizione del  personale ispettivo.

Il potere di disposizione è stato recentemente  ampliato dall’articolo 12-bis, D.L. 76/2020, (decreto Semplificazioni)  che ha integralmente sostituito l’articolo 14, D.Lgs. 124/2004.

La nuova  norma stabilisce  che il personale ispettivo dell'INL ha la facoltà di adottare nei confronti del datore di lavoro un provvedimento di disposizione, immediatamente esecutivo,  in tutti i  casi  in cui le irregolarità  non sono soggette a specifiche sanzioni penali o amministrative, senza piu identificare l'ambito di applicazione alle norme per le  quali è attribuito un apprezzamento discrezionale. Ai funzionari ispettivi in quei casi è affidato  il potere e il compito di  specificare come  il precetto normativo  si applica nella specifica realtà aziendale. A seguito dell'ingiunzione, se il datore di lavoro ottempera a quanto prescritto ripristinando  un situazione di rispetto della legge e del previsioni contrattuali dei CCNL, secondo le modalità indicate non vengono irrogate sanzioni.

Nel comunicato l'ispettorato precisa che nel primo trimestre del 2021 i casi di più frequente utilizzo dello strumento hanno riguardato ipotesi di:

 • omesse e infedeli registrazioni sul LUL (Libro Unico del Lavoro) che non determinano differenti trattamenti retributivi, previdenziali o fiscali (articolo 39 del D.L. 112/2008 conv. con L. 133/2008); 

• imposizione di un sistema di rilevazione delle presenze;

 • mancata individuazione delle fasce orarie o dei turni di lavoro o mancato rispetto della collocazione oraria nei rapporti di lavoro a tempo parziale;

 • irregolarità relative al Regolamento delle società cooperative; 

• mancato rispetto della rotazione dei lavoratori da porre in CIG o in CIG in deroga.

 • adeguamento delle tutele alla qualificazione giuridica del rapporto. 

Il potere di disposizione è stato attivato ianche per assicurare a 343 lavoratori il rispetto della parte economica dei CCNL attraverso l’adempimento immediato da parte del datore di lavoro.

 

Tag: LAVORO DIPENDENTE LAVORO DIPENDENTE LA RUBRICA DEL LAVORO LA RUBRICA DEL LAVORO

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

CONCORSI PUBBLICI 2023 · 21/02/2024 Concorso Agenzia Dogane 2024: faq su domande, mansioni, stipendio

Istruzioni e domande frequenti sulla partecipazione al bando dell'Agenzia Dogane e Monopoli per 564 funzionari : stipendio mansioni

Concorso Agenzia Dogane 2024:  faq su domande, mansioni,  stipendio

Istruzioni e domande frequenti sulla partecipazione al bando dell'Agenzia Dogane e Monopoli per 564 funzionari : stipendio mansioni

APE  sociale 2024:  nuove istruzioni INPS

Regole e istruzioni per la domanda di anticipo pensionistico APE SOCIALE dopo le modifiche della legge di bilancio 2024. Chiarimenti INPS su cumulabilità redditi

Granchio blu: istruzioni  e modello  per l' esonero contributivo

Le istruzioni per fruire dell'esonero contributivo riservato alle imprese di pesca per il contrasto al Granchio blu entro il 22 marzo 2024. Il link e il modello

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2024 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.