IN PRIMO PIANO:

Rassegna Stampa Pubblicato il 19/04/2021

Indennità Decreto Sostegni: pagamenti in arrivo

Tempo di lettura: 4 minuti
riscatto denaro fondi

Bonus decreto Sostegni per i lavoratori a termine, turismo , spettacolo occasionali, intermittenti e sportivi. Partiti i primi bonifici . Per le nuove domande INPS scadenza 31.5

Commenta Stampa

Il decreto Sostegni  ha previsto  per il supporto ai  lavoratori "precari" che non vengono tutelati  dalla cassa integrazione,   nuovi bonus o "indennità omnicomprensive" per  le categorie  già raggiunte nel 2020 dalle indennità 600-1000 euro,  ma con importo aumentato a 2400 euro. 

INPS ha comunicato nel messaggio 1452  dell'  8 aprile 2021  di aver provveduto ad erogare automaticamente  le indennità sui conti correnti dei  lavoratori già beneficiari nel 2020 a norma del DL Sostegni. Si tratta in particolare di 

  •  lavoratori stagionali e i lavoratori in somministrazione dei settori del turismo e degli stabilimenti termali;
  •  lavoratori dipendenti stagionali appartenenti a settori diversi da quelli del turismo e degli stabilimenti termali;
  •  lavoratori intermittenti;
  •  lavoratori autonomi occasionali;
  •  lavoratori incaricati alle vendite a domicilio;
  •  lavoratori a tempo determinato dei settori del turismo e degli stabilimenti termali;
  •  lavoratori dello spettacolo.

Si attende ancora invece per l'inoltro di nuove domande da parte dei lavoratori che non avendo i requisiti non avevano mai fatto richiesta.

Rivediamo piu in dettaglio le previsioni del  Decreto 41-2021 " Sostegni " (vedi qui il testo completo)   .

Al'art 10  della sezione 2, Lavoro,   vengono istituite e finanziate  due tipologie di bonus:

  1.  BONUS stagionali /intermittenti/ occasionali :  indennità omnicomprensiva fissa di 2400 euro,   erogata dall'INPS 
  2.  BONUS collaboratori sportivi: con importo  tra 1200 e 3600 euro  commisurato ai compensi percepiti nel 2019 e sarà gestito dalla Società Sport e Salute, del CONI.

1 - Indennità omnicomprensiva fissa stagionali/occasionali /intermittenti turismo e spettacolo

Il decreto Sostegni  assicura una indennità pari a 2400 euro ai beneficiari delle indennità previste dal Decreto Ristori 137 2020,   cui si aggiungono anche i lavoratori delle stesse categorie che hanno perso o ridotto il lavoro successivamente al 30 novembre 2020, ovvero :

  1. dipendenti stagionali del turismo e stabilimenti termali   compresi i lavoratori in somministrazione,  che hanno perso il lavoro tra il 1.1.2019 e la data del decreto  non titolari di pensione o Naspi  o altro reddito da lavoro,  con almeno 30 giornate di lavoro nello stesso periodo
  2. dipendenti a termine di altri settori produttivi, che abbiano cessato o ridotto l'attivita nello stesso periodo e con lo stesso requisito lavorativo
  3. lavoratori intermittenti , sempre con almeno 30 giornate di lavoro dal 1.1.2019
  4. lavoratori autonomi occasionali senza partita IVA  privi di contratto e che fossero iscritti alla Gestione separata alla data di entrata in vigore del decreto  e con un mese di contribuzione versata 
  5. venditori a domicilio iscritti alla Gestione Separata  con reddito 2019 superiore a 5mila euro,  non iscritti ad altre forme previdenziali
  6. Lavoratori iscritti al Fondo pensioni dello spettacolo  con almeno 30 contributi giornalieri versati tra il 1.1.2019 e la data del decreto , con reddito non superiore a 75mila euro   (il requisito è aumentato rispetto al Decreto Ristori, che fissava la soglia a 50mila euro)  non titolari di pensione, né   altri redditi da lavoro dipendente (eccetto i contratti a chiamata)   oppure con almeno 7 contributi giornalieri versati e reddito non superiore a 35mila euro.

Leggi  QUI i dettagli sulle precedenti indennità Decreto Ristori 

Come per le precedenti indennità questi bonus del Decreto Sostegni non concorrono alla formazione del reddito,  non sono cumulabili tra loro né con pensioni dirette, tranne l'assegno di invalidità.

A norma del decreto le domande vanno inviate entro il mese di aprile 2021. Inps ha emanato  alcune indicazioni nel messaggio n.  1275  del 25 marzo 2021 in cui riepiloga la normativa ma comunica che la piattaforma telematica per le nuove  richieste non è ancora stata aggiornata. La circolare di istruzioni complete è stata pubblicata il 19.4.2021  e sposta la scadenza al 31 maggio 2021. Leggi  in  merito l'articolo Indennità 2400 euro: tutti i requisiti e nuova scadenza.

2- Bonus lavoratori dello sport Decreto Sostegni

Lo stesso art. 10  del Decreto Sostegni prevede per il settore sportivo,l'erogazione di 350 milioni alla società Sport e Salute del CONI  che riconoscera ai collaboratori di enti, società e associazioni sportive  una indennità commisurata ai compensi del 2019  ovvero:

  • per compensi  2019 sopra i 10mila euro  una indennità di 3600 euro
  • per compensi 2019 tra 4mila e 10mila euro  una indennita di 2400 euro 
  • per compensi 2019 inferiori a 4mila   euro    una indennità di 1200 euro

Le domande andranno inviate tra il 1 e il 15 aprile sulla piattaforma telematica della società Sport e Salute spa, ma solo da coloro che non abbiano mai beneficiato dei precedenti bonus per i collaboratori sportivi dei decreti Cura Italia, Decreto Agosto e Decreto Ristori 2020.  Leggi in merito "Bonus sportivi dicembre".

Nuovi  dettagli in "Bonus collaboratori sportivi 2021 accesso da prenotare con SMS"

Fonte: InfoParlamento


Lascia un commento

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
Entra

Seguici sui social

Iscriviti al PODCAST

Scarica le nostre APP!

fiscoetasse

Libreria FISCOeTASSE

Circolari ed e-book
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse
app-fiscoetasse

FISCOeTASSE News

Tutte le notizie gratis
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse

Tools Fiscali

Detrazioni fiscali su immobili (Excel)
In PROMOZIONE a 79,90 € + IVA invece di 99,00 € + IVA fino al 2060-12-31
Pacchetto Dichiarativi 2021
In PROMOZIONE a 219,90 € + IVA invece di 389,30 € + IVA fino al 2060-12-31
Calcolo IRES e IRAP 2021 - Redditi Società di Capitali
In PROMOZIONE a 99,90 € + IVA invece di 129,90 € + IVA fino al 2021-05-31

Le nostre skill - ALEXA

FISCOeTASSE NOTIZIE

Skill FISCOeTASSE Notizie

FISCOeTASSE

Skill FISCOeTASSE