HOME

/

FISCO

/

LE RIFORME DEL GOVERNO DRAGHI

/

DECRETO SOSTEGNI: PROROGA RATE ROTTAMAZIONE TER SALDO E STRALCIO A LUGLIO E NOVEMBRE 2021

Decreto Sostegni: Proroga rate Rottamazione ter saldo e stralcio a luglio e novembre 2021

Il decreto sostegni prevede la proroga dei termini per il versamento delle rate della rottamazione ter e del saldo e stralcio a luglio 2021 per rate 2020 e a novembre per rate 2021

Il decreto Sostegni Decreto Legge 22 marzo 2021, n. 41 in  GU  n.70 del 22-03-2021  prevede (art.4 lett.b) che il versamento delle rate della rottamazione ter e del saldo e stralcio da corrispondere nell’anno 2020 e di quelle da corrispondere il 28 febbraio, il 31 marzo, il 31 maggio e il 31 luglio 2021 è considerato tempestivo e non determina l’inefficacia delle stesse definizioni se effettuato integralmente: 

  1. entro il 31 luglio 2021, relativamente alle rate in scadenza nell’anno 2020;
  2. entro il 30 novembre 2021, relativamente alle rate in scadenza il 28 febbraio, il 31 marzo, il 31 maggio, e il 31 luglio 2021.

La proroga dei termini era stata annunciata in un Comunicato stampa dal Ministero dell’Economia e delle Finanze del 27 febbraio che non aveva pero' comunicato la data del rinvio.

La proroga riguarda il pagamento delle rate della “rottamazione-ter” (articoli 3 e 5 del DL n. 119/2018) e del “saldo e stralcio” (art. 1 commi 190 e 193 della Legge 145/2018).

Il termine riguarda le rate del 2020 ancora non versate a cui si aggiungono le rate del 2021 della rottamazione-ter.

La proroga entrerà in vigore successivamente al 1° marzo 2021 e i pagamenti, anche se non intervenuti entro tale data, saranno considerati tempestivi purché effettuati nei limiti del differimento disposto..

Ricordiamo che l’ultimo differimento fino al 1° marzo 2021 era stato previsto dal decreto Ristori Quater e prima ancora il decreto Rilancio e dal decreto di agosto.

Di conseguenza, per i contribuenti che sono in regola con il pagamento delle rate scadute nell’anno 2019 della “Rottamazione-ter”, “Saldo e stralcio” e della “Definizione agevolata delle risorse UE”, il mancato, insufficiente o tardivo pagamento alle relative scadenze delle rate da corrispondere nell’anno 2020 e della prima rata 2021 non determina la perdita dei benefici delle misure agevolate se il debitore effettuerà comunque l’integrale versamento delle stesse entro il termine del 31 luglio o 30 novembre 2021:

A questi versamenti si applicano le disposizioni (articolo 3, comma 14-bis, del dl 119/2018 e comma 198 dell’articolo1 della legge n. 145/2018) in base alle quali il pagamento non si considera tardivo se effettuato con un ritardo non superiore a cinque giorni.

Ti segnaliamo il file excel con guida di accompagnamento Rateazione cartelle: calcolo indice Liquidità e Alfa utile per conoscere il numero massimo di rate che l’Agente della riscossione potrà concedere in fase di valutazione della richiesta di rateizzazione presentata.

Visita anche il Focus Difendersi dal Fisco con tanti e-book di approfondimento:

Tag: PACE FISCALE 2020 PACE FISCALE 2020 LE RIFORME DEL GOVERNO DRAGHI LE RIFORME DEL GOVERNO DRAGHI

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

LE RIFORME DEL GOVERNO DRAGHI · 02/08/2021 Software web contributo per riduzione canone locazione, dati precompilati sbagliati

Il software web dell'agenzia delle entrate per la richiesta del contributo per la riduzione del canone contiene errori e verrà aggiornato

Software web contributo per riduzione canone locazione, dati precompilati sbagliati

Il software web dell'agenzia delle entrate per la richiesta del contributo per la riduzione del canone contiene errori e verrà aggiornato

Certificazione verde covid: chi NON ha ricevuto l'sms può recuperare il codice AUTHCODE

Come fare per recuperare l'AUTHCODE e scaricare la certificazione verde covid. Dal 6 agosto serve per tante attività, vediamo quali.

Conversione Decreto Semplificazioni 2021: il testo in Gazzetta

Ecco il testo coordinato della legge di conversione del Decreto Semplificazioni (DL del 31.05.2021 n. 77) che da attuazione al Recovery Plan L. 108 del 29 luglio 2021

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.