IN PRIMO PIANO:

Rassegna Stampa Pubblicato il 23/02/2021

Concorsi per 92 amministrativi Regione Marche

Tempo di lettura: 4 minuti
Amministratori

Requisiti, prove, domande per due nuovi bandi Regione Marche per assistenti e funzionari amministrativi presso la giunta regionale Scadenza domande 16 marzo 2021.

Commenta Stampa

La Giunta regionale Marche ha indetto due concorsi pubblici per profili amministrativi ,  con  scadenza  domande il 16 marzo 2021 alle ore 12.000. 

 Si tratta in particolare di:

  1.  un concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di trentasei posti di categoria C, posizione economica C, profilo professionale C/AF assistente amministrativo contabile, a tempo pieno ed indeterminato, nell'ambito della struttura amministrativa della Giunta regionale, con riserve . QUI Il testo integrale del bando.  E' richiesto il titolo di studio di scuola media superiore che da accesso all'università
  2. un concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di cinquantasei posti di categoria D, posizione economica D1, profilo professionale D/AF funzionario amministrativo e finanziario, a tempo pieno e indeterminato, nell'ambito della struttura amministrativa della Giunta regionale. QUI il testo integrale del bandoE' richiesto il possesso di Diploma di laurea vecchio ordinamento in Giurisprudenza, Economia e commercio o Scienze politiche, diplomi di laurea equipollenti per legge ed equiparati oppure
    lauree nuovo ordinamento :
  • L-14 Scienze dei servizi giuridici 
  • L-16 Scienze dell’amministrazione e dell’organizzazione
  •  L-18 Scienze dell’economia e della gestione aziendale
  •  L-33 Scienze economiche 
  • L-36 Scienze politiche e delle relazioni internazionali 
  • L-37 Scienze sociali per la cooperazione, lo sviluppo e la pace
  •  L-40 Sociologia

Concorso amministrativi Regione Marche : presentazione delle domande

Le domande possono essere presentate esclusivamente per via telematica, attraverso uno dei seguenti codici identificativi

  •  sistema pubblico di identità digitale (SPID), 
  • carta di identità elettronica (CIE) 
  • carta nazionale dei servizi CNS), 

a decorrere dal 20 febbraio 2021 fino alle h. 12.00 del 16 marzo 2021,  tramite la piattaforma:  https://cohesionworkpa.regione.marche.it/

Alla domanda devono essere allegate (in formato pdf nella dimensione massima di 30 MB): 

1 -  ricevuta del versamento di € 10,00,  effettuato prima della scadenza ,  alla Regione Marche mediante la piattaforma PagoPA secondo il percorso di seguito descritto. Dal link https://mpay.regione.marche.it/mpay/pagonet/default.do nel box denominato “ENTE DI INTERESSE” selezionare come “provincia” ANCONA e come “ente” REGIONE MARCHE – SERVIZIO RISORSE UMANE ORGANIZZATIVE E STRUMENTALI. Quindi dal menu a sinistra, cliccare su CONTRIBUTO SPESE CONCORSI e quindi procedere con il pagamento, seguendo le indicazioni dell’applicativo. In alternativa il versamento può essere effettuato in contanti presso qualsiasi filiale di UBI Banca, tesoriere della Regione Marche. Va specificato in causale: “concorso C/AF nome e cognome candidato” oppure "concorso D/AF  nome e cognome candidato "  (rispettivamente per il concorso assistenti e il concorso funzionari) .

Il versamento effettuato oltre il termine di scadenza per la presentazione della domanda o il mancato versamento comportano l’esclusione dal concorso. Si precisa che, in nessun caso, è previsto il rimborso del suddetto versamento. 

2 -  Eventuale scansione della certificazione di conoscenza della lingua inglese di livello almeno B1 di cui si è in possesso, (ai fini dell’esonero dalla prova di accertamento di conoscenza della lingua stessa). 

Concorso amministrativi Regione Marche:  prove d'esame

 Per il concorso assistenti amminsitrativi  sono previste :

  1. prova preselettiva in caso di  elevato numero di partecipanti
  2. prova scritta
  3. prova orale

1 - Le procedure di preselezione consisteranno in una serie di quesiti a risposta multipla, basati sul ragionamento logico, deduttivo o numerico. La gestione della prova preselettiva, mediante anche ricorso a sistemi automatizzati, sarà affidata a soggetto specializzato esterno.

2 -  La PROVA SCRITTA può consistere in un elaborato o in domande aperte o in quesiti a risposta multipla sulle seguenti materie: · Elementi di diritto amministrativo (Legge n. 241/1990); · L.190/2012; · D.lgs. n. 33/2013; · Nozioni di contabilità pubblica D.lgs. 118/2011 · D.lgs.50/2016

3 -  La PROVA ORALE verte, oltre che sulle materie oggetto della prova scritta, su: · Reati contro la pubblica amministrazione; · Costituzione della Repubblica, Titolo V; · Statuto della Regione Marche; · Organizzazione amministrativa della Regione Marche (l.r. n. 20/2001); · Codice di comportamento dei dipendenti pubblici (Delibera della Giunta regionale n. 64/2014).

Inoltre in occasione della prova orale, i candidati saranno sottoposti a una prova di accertamento della conoscenza della lingua inglese (livello B1 del Quadro comune europeo di riferimento per le lingue) e al possesso di competenze delle applicazioni informatiche più diffuse

Per il Concorso funzionari amministrativi cat. D CONCORSO FUNZIONARI AMMINISTRATIVI

Sono previste:

  • 1 prova preselettiva in caso di  elevato numero di partecipanti
  • 2 prove scritte
  • 1  prova orale

LA PROVA SCRITTA può consistere in un elaborato, in domande a risposta aperta, in quiz a risposta multipla sulle seguenti materie: i. Normativa in materia di procedimento amministrativo e diritto di accesso (L. 241/1990 e s.m.i.); ii. Legislazione in materia di obblighi di pubblicità e trasparenza degli atti amministrativi (D.Lgs. n. 33/2013 e s.m.i.) iii. Normativa anticorruzione (L.n. 190/2012 e s.m.i.) iv. Normativa sulla contabilità pubblica (D.lgs. 118/2011); v. Contrattualistica pubblica con particolare riferimento al Codice dei contratti pubblici e normativa di attuazione (D.Lgs. n. 50 del 18.04.2016 e s.m.i) 

 La SECONDA PROVA SCRITTA (TEORICO PRATICA) sarà relativa alle  stesse materiee consisterà, a scelta della Commissione, nella redazione di un atto amministrativo su un argomento dato o nella risoluzione di un caso pratico. 

La PROVA ORALE verte, oltre che sulle materie oggetto della prova scritta, su: i. Reati contro la pubblica amministrazione; ii. Elementi di Ordinamento dell’UE; iii. Costituzione della Repubblica, Titolo V; iv. Statuto della Regione Marche; v. Organizzazione amministrativa della Regione Marche (L.R. n.20/2001); vi. Responsabilità, diritti e doveri dei pubblici dipendenti (D.Lgs. n. 165/2001) vii. Codice di comportamento dei dipendenti pubblici (Delibera della Giunta regionale n. 64/2014).

Ulteriori informazioni possono essere richieste alla Giunta Regione Marche - servizio risorse umane organizzative e strumentali ai seguenti numeri di telefono: tel. 071/8064291-4288-4283-4429.

Per la preparazione sono disponibili gli specifici volumi nati dall'esperienza Maggioli editore:

Collaboratore professionale e istruttore amministrativo enti locali

Quiz per concorsi da impiegato comunale e regionale


Fonte: Gazzetta Ufficiale


Lascia un commento

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
Entra

Seguici sui social

Iscriviti al PODCAST

Scarica le nostre APP!

fiscoetasse

Libreria FISCOeTASSE

Circolari ed e-book
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse
app-fiscoetasse

FISCOeTASSE News

Tutte le notizie gratis
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse

Tools Fiscali

Consolidato nazionale 2021 (excel)
In PROMOZIONE a 64,90 € + IVA invece di 74,90 € + IVA fino al 2021-03-02
Calcolo IRES e IRAP 2021 - Redditi Società di Capitali
In PROMOZIONE a 99,90 € + IVA invece di 129,90 € + IVA fino al 2021-03-31
Elementi contabili ISA 2021 (Excel)
In PROMOZIONE a 18,90 € + IVA invece di 19,90 € + IVA fino al 2021-03-31
Impairment test OIC 9 - perdite durevoli (Excel)
In PROMOZIONE a 49,90 € + IVA invece di 57,30 € + IVA fino al 2021-03-31

Le nostre skill - ALEXA

FISCOeTASSE NOTIZIE

Skill FISCOeTASSE Notizie

FISCOeTASSE

Skill FISCOeTASSE