IN PRIMO PIANO:

Rassegna Stampa Pubblicato il 04/01/2021

Locazioni: fondo perduto per locatori che riducono il canone nella Legge di Bilancio

di Redazione Fisco e Tasse

Tempo di lettura: 1 minuto
Locazione abitazione principale

Nella Legge di Bilancio 2021 una agevolazione che ricalca il Ristori: spetta un contributo a fondo perduto ai locatori che abbattono il canone comunicandolo alle Entrate.

Commenta Stampa

La Legge di Bilancio 2021 pubblicata nel suppl.ordinario n.46 della GU n.322 e diventata Legge n. 178 del 30 dicembre 2020 in vigore dal 1 gennaio 2021 introduce per l’anno 2021 una agevolazione per i locatori di immobili adibiti ad uso abitativo.

La norma sancisce che al locatore di un immobile adibito a uso abitativo, situato in un comune ad alta tensione abitativa, che costituisca l’abitazione principale del locatario, in caso di riduzione dell’importo del contratto di locazione è riconosciuto, un contributo a fondo perduto pari al 50% della riduzione del canone entro il limite massimo annuo per ciascun locatore di 1.200 euro. 

La spesa autorizzata per il 2021 è di 50 milioni di euro.

Ai fini del riconoscimento del contributo il locatore comunica, in via telematica, all’Agenzia delle entrate la rinegoziazione del canone di locazione e ogni altra informazione utile ai fini dell’erogazione del contributo. 

Sarà un provvedimento della Agenzia delle entrate, da adottare entro sessanta giorni dalla data di entrata in vigore della legge, ad individuare le modalità di attuazione del provvedimento e la percentuale di riduzione del canone di locazione mediante riparto proporzionale in relazione alle domande presentate, anche ai fini del rispetto del limite di spesa nonché le modalità di monitoraggio delle comunicazioni.

La misura ricalca quanto previsto dal Decreto Ristori che ha stabilito che "per il locatore di immobile che riduce il canone di locazione in essere alla data del 29 ottobre 2020"  spetta un contributo a fondo perduto. Per approfondire questa misura si legga Locazioni: contributo per i proprietari che scontano i canoni di affitto residenziali

Come emerge dal dossier al disegno di legge di bilancio questo fondo perduto per locatori riproduce quasi integralmente il testo dell'articolo aggiuntivo 9-quater (Fondo per la sostenibilità del pagamento degli affitti di unità immobiliari residenziali) introdotto nel corso dell'esame al Senato del decreto-legge n. 137 del 2020 (c.d. "ristori").

Si noti però che la formulazione della legge di bilancio pare più generale in quanto la misura del Ristori limita l'intervento ai contratti in essere alla data del 29 ottobre 2020.

Con probabilità ci sarà un opportuno coordinamento tra le disposizioni.

Fonte: Fisco e Tasse


Lascia un commento

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
Entra

Seguici sui social

Iscriviti al PODCAST

Scarica le nostre APP!

fiscoetasse

Libreria FISCOeTASSE

Circolari ed e-book
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse
app-fiscoetasse

FISCOeTASSE News

Tutte le notizie gratis
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse

Tools Fiscali

Calcolo Credito imposta Ricerca e Sviluppo 2020 (excel)
In PROMOZIONE a 54,90 € + IVA invece di 64,90 € + IVA fino al 2021-01-31
Rimborso trasferte 2021 (excel)
In PROMOZIONE a 29,89 € + IVA invece di 34,90 € + IVA fino al 2022-12-31
Credito di imposta nuovi investimenti (excel)
In PROMOZIONE a 36,90 € + IVA invece di 49,90 € + IVA fino al 2021-02-15
Modello IVA 2021 (excel)
In PROMOZIONE a 69,90 € + IVA invece di 74,90 € + IVA fino al 2021-02-15

Le nostre skill - ALEXA

FISCOeTASSE NOTIZIE

Skill FISCOeTASSE Notizie

FISCOeTASSE

Skill FISCOeTASSE