HOME

/

LAVORO

/

LA RUBRICA DEL LAVORO

/

SISMA: CONTRIBUTI E PREMI IN MISURA PIENA, PER ORA

1 minuto, Redazione , 16/01/2020

Sisma: contributi e premi in misura piena, per ora

Inps e INAIL evidenziano problemi nell'applicazione della riduzione dei contributi sospesi da registrare come Aiuti di stato . Piu tempo per l'INPS

INPS e INAIL con due circolari "gemelle"intervengono nuovamente a precisare le modalità di ripresa dei versamenti dei contributi previdenziali e dei premi assicurativi sospesi nei territori colpiti dai sismi del 2016 e 2017 ( Abruzzo Lazio Marche e Umbria) piu volte posticipata da provvedimenti normativi .

L'ultimo DL 14.10.2019  ha fissato il termine al 15 gennaio 2020  e  ha anche  stabilito  che i versamenti possono essere effettuati nel limite del 40%  di quanto dovuto

Tuttavia, la Commissione europea  ha ritenuto la misura incompatibile con il mercato interno della UE e quindi, la  legge 156/2019   ha definito la misura come  aiuto di Stato  da garantire previa dimostrazione del danno subito n maniera proporzionale all'entità 

Quindi nelle  istruzioni operative del 14 gennaio , l'INAIL  precisa che in attesa della registrazione dei regimi di aiuti le aziende sono tenute a versare il 100% dei premi sospesi, con decorrenza 15 gennaio 2020,  con le regole definite nella  circolare 28/2019.
Solo dopo le verifiche del caso  l'Istituto provvederà al rimborso delle somme versate in più , anche  tramite compensazione nelle rate successive  se si è scelto il pagamento in forma rateale

- il primo pagamento deve essere effettuato entro il 15 gennaio 2020 ed i pagamenti successivi entro il giorno 15 di ogni mese,

- e nel caso di eventuali rateazioni già in essere al momento della sospensione  tutte le rate sospese devono essere saldate unitamente alla prima 

L'INPS , nel messaggio 125 del 15 gennaio 2020 , evidenzia ugualmente che  trattandosi di aiuti di Stato è necessaria la registrazione nel Registro nazionale degli Aiuti di Stato (RNA) per cui il  versamento dei contributi previdenziali dei soggetti iscritti alle gestioni di artigiani, commercianti, liberi professionisti, pescatori autonomi e lavoratori agricoli autonomi è dovuto nell'intera misura ,  dal 15 al 31 gennaio 2020 , e che è comunque possibile la rateazione senza oneri aggiuntivi, presentando  richiesta in via telematica . L'istituto fa riferimento per le modalita al messaggio 78 del 13.1.2020 

Tag: LA RUBRICA DEL LAVORO LA RUBRICA DEL LAVORO CONTRIBUTI PREVIDENZIALI CONTRIBUTI PREVIDENZIALI INAIL INAIL

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

REDDITO DI CITTADINANZA · 24/09/2021 Reddito di cittadinanza: al via le domande del bonus extra per nuove attività

Inps ha pubblicato le istruzioni per la richiesta delle 6 mensilità aggiuntive di Reddito di Cittadinanza per chi apre un attività. In arrivo un ulteriore circolare

Reddito di cittadinanza: al via le domande del bonus extra per nuove attività

Inps ha pubblicato le istruzioni per la richiesta delle 6 mensilità aggiuntive di Reddito di Cittadinanza per chi apre un attività. In arrivo un ulteriore circolare

Pensioni: ecco  l'elenco dei nuovi lavori usuranti e gravosi:

La proposta di nuove mansioni usuranti e gravose che potrebbe entrare nella riforma previdenziale prevista per il prossimo anno, in sostituzione di Quota 100

Concorso Guardia di finanza 2021:1409 posti disponibili

Bando, requisiti, posti disponibili, come fare domanda per il concorso Guardia di finanza 2021 per 1409 allievi con diploma superiore - Scadenza 9 ottobre 2021

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.