Rassegna stampa Pubblicato il 04/12/2019

SPID professionisti in vigore dal 2.12.2019

SPID accesso ai servizi agenzia entrate

Identità digitale SPID riservata ai professionisti e operatori aziendali: cos'è e a cosa serve. Disponibile presso i principali provider abilitati

L'identità digitale SPID  si diversifica  con una nuova tipologia dedicata solo ai  professionisti e alle aziende . Già da ieri è possibile  richiedere ai provider di avere un nuovo profilo con la propria qualifica professionale e/o aziendlae e una  “password” dedicata .  Con questo SPID sarà piu agevole l'utilizzo dei servizi delle pubbliche amministrazioni riservati solo  ai professionisti o a operatori aziendali. 

Ma attenzione, anche se le linee guida dell'AGID sono già operative  dal 1 dicembre 2019, alcuni provider potrebbero non essere in grado di fornirlo  immediatamente.

Il servizio è a pagamento mentre tutte le identità digitali già rilasciate (SPID LIVELLO 1 E SPID LIVELLO 2), conferma di ieri,   sono e saranno sempre   gratuite .

L’identità digitale per i professionisti  potra essere di due tipi: una per le persone fisiche e l’altra per quelle giuridiche. Entrambe permetteranno di identificare il professionista in quanto tale o come rappresentante di una società. Non certificheranno, invece, l'iscrizione al relativo Ordine o Albo professionale (questo aspetto è c comunque in fase di studio  per una futura realizzazione). 

Come detto  nuova identità digitale SPID PROFESSIONISTI permetterà l’accesso a determinati servizi delle pubbliche amministrazioni dedicati a operatori professionali, come ad esempio quelli dell'agenzia delle Dogane, dell'INPS o del Ministero del lavoro .

Ricordiamo che i provider che forniscono lo SPID  attualmente  accreditati dall'Agenzia nazionale sono i seguenti:

  1. Aruba PEC S.p.A.
  2. In.Te.S.A. S.p.A.
  3. InfoCert S.p.A.
  4. Lepida S.c.p.A.
  5. Namirial S.p.A.
  6. Poste Italiane S.p.A.
  7. Register S.p.A.
  8. Sielte S.p.A.
  9. TI Trust Technologies S.r.l.

Ti potrebbe interessare l'Iva nel commercio elettronico (eBook 2018) una breve panoramica sulla disciplina comunitaria e nazionale dell'Imposta sul valore aggiunto nell'e-commerce, pdf di 102 pagine.

Per rimanere sempre aggiornato segui il Dossier gratuito: E-commerce e imprese digitali e nel Business Center di Fisco e Tasse troverai i prodotti dedicati al commercio elettronico in continuo aggiornamento.

Fonte: Agid - Agenzia per l'Italia digitale


1 FILE ALLEGATO



Prodotti per La rubrica del lavoro , E-commerce e Imprese digitali

20,00 € + IVA
17,00 € + IVA
32,00 € + IVA
27,20 € + IVA

Scrivi un commento

I campi contrassegnati * sono obbligatori
(il tuo indirizzo non sara' pubblicato)