Rassegna stampa Pubblicato il 26/11/2019

Quota 100 ecco il modello per i redditi

Quota 100  modello AP139

Pubblicato il modello AP139 per la comunicazione reddituale obbligatoria dei pensionati con quota 100 e redditi da lavoro

L'INPS ha reso disponibile sul sito www.inps.it il  modello AP 139 per la dichiarazione reddituale  per i pensionati con Quota 100, per i quali vige il divieto di cumulo con i redditi da lavoro . Come stabilisce l'art. 14 comma 3 del dl 4 2019 ,  infatti, dal primo giorno di decorrenza della pensione fino al momento di maturazione dei requisiti per la pensione di vecchiaia,   coloro che  percepiscono la pensione con quota 100  sono tenuti ad  effettuare la dichiarazione  nei casi in cui in un anno ( o anche in una frazione di anno, ad esempio all'inizio o alla fine del periodo in cui hanno diritto)   percepiscano o prevedano di percepire sia redditi cumulabili che non cumulabili ovvero:

  • redditi da lavoro dipendente 
  • redditi da lavoro autonomo oltre i 5mila euro 
  • redditi  non influenti (come indennità di amministratori locali. sacerdoti , giudici di pace, giudici onorari ; redditi di impresa non connessi a lavoro e per associazione in partecipazione; indennità sostitutive del preavviso, rimborsi spese di trasferta)
  • redditi derivanti da attività lavorative precedenti la decorrenza della pensione con Quota 100.

Il modello è diviso in 4 sezioni, precedute da una sezione di istruzioni:

  • la prima sezione è riservata a chi ha perso nell'anno precedente il diritto e chiede la riattivazione per l'anno  successivo
  • nella seconda sezione  si dichiara la violazione del divieto di cumulo nell'anno in corso (con conseguente perdita del diritto)
  • la terza sezione riguarda la percezione di redditI non cumulabili ma percepiti prima della decorrenza della pensione 
  • nella quarta sezione invece si denuncia la percezione di redditi non rilevanti. 

Il modello  AP139  va presentato  in  modalità telematica sul portale INPS nella sezione Servizi on line:  "Domanda di ricostituzione di pensione" accedendo con il proprio PIN INPS.

Ti puo interessare  l’ e-book "Pensioni 2019" di L. Pelliccia e il volume APE Anticipo pensionistico e rendita integrativa RITA (libro di carta Maggioli Editore - 120 pagine)

E' disponibile anche il videocorso accreditato "Quota 100 e altre novità previdenziali ( Riscatto laurea e pace contributiva)"

Per tutte le notizie e approfondimenti  segui sempre il nostro DOSSIER gratuito: Pensioni: Quota 100 e novità 2019

Fonte: Inps





Prodotti per La rubrica del lavoro , Pensioni: Quota 100 e novità 2020

32,00 € + IVA
27,20 € + IVA
18,00 € + IVA
15,30 € + IVA

Scrivi un commento

I campi contrassegnati * sono obbligatori
(il tuo indirizzo non sara' pubblicato)