HOME

/

FISCO

/

LEGGE DI BILANCIO 2021

/

LEGGE DI BILANCIO 2020: MODIFICHE ALLA WEB TAX

1 minuto, Redazione , 15/11/2019

Legge di bilancio 2020: modifiche alla web tax

Web tax in vigore dal 1° gennaio 2020 e con alcune modifiche. Le novità previste nel DDL di Bilancio 2020

La legge di bilancio 2020, in base al Disegno di Legge bollinato e in discussione in Senato in questo periodo, modifica la cd. Web tax. La scorsa legge di bilancio (art. 1 commi 35-50 L. 145/2018) istituiva l'imposta sui servizi digitali che prevede un'aliquota del 3% sui ricavi da applicare ai soggetti che prestano servizi digitali e che hanno un ammontare complessivo di ricavi non inferiore a 750 milioni di euro e un ammontare di ricavi derivanti dalla prestazione di servizi digitali non inferiore a 5,5 milioni di euro. L'articolo 84 del DDL di bilancio 2020 ha modificato le seguenti cose:

  • è stato chiarito che le soglie vanno calcolate rispetto ai ricavi conseguiti l'anno precedente a quello di riferimento;
  • è stato previsto che l'imposta si applica sui ricavi realizzati nell'anno solare a decorrere dal 2020;
  • è stata eliminata la necessità dell'emanazione del decreto ministeriale di attuazione, prevedendo pertanto l'applicazione automatica della norma a partire dal 1° gennaio 2020
  • è stato definito ciò che non si considera "servizi digitali";
  • è stata introdotta un'eventuale "sunset clause", ovvero è stato previsto che l'imposta resti in vigore fino all'attuazione delle disposizioni che deriveranno da accordi raggiunti nelle sedi internazionali in materia di tassazione dell'economia digitalizzata;
  • è stabilito che ai fini dell'applicazione dell'imposta non sono considerati i corrispettivi della messa a disposizione di un'interfaccia digitale che facilita la vendita di prodotti soggetti ad accisa.

Oltre ai chiarimenti forniti, che si sono resi necessari in quanto la norma precedente li delegava ad un decreto del Ministero dell'Economia mai pubblicata, impedendo così l'entrata in vigore della norma, la vera novità consiste appunto nell'immediata applicazione della disposizione. Infatti la web tax italiana entrerà in vigore dal 1° gennaio 2020, senza necessità di ulteriori decreti attuativi.

Si precisa che la "web tax italiana", ha un carattere transitorio in attesa di una disciplina più generale che derivi da accordi internazionali in materia di tassazione dell'economia digitale. Al momento si sta cercando una convergenza per un'unica web tax europea.

​Ora non resta che attendere se l'iter parlamentare modificherà ancora la norma.

Tag: LEGGE DI BILANCIO 2021 LEGGE DI BILANCIO 2021

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

LEGGE DI BILANCIO 2021 · 15/07/2021 Finanziamenti aree di crisi complessa: il riparto alle Regioni

In arrivo i fondi per i trattamenti di integrazione e mobilita in deroga Messaggio INPS N. 2584 del 13 luglio 2021

Finanziamenti aree di crisi complessa: il riparto alle Regioni

In arrivo i fondi per i trattamenti di integrazione e mobilita in deroga Messaggio INPS N. 2584 del 13 luglio 2021

Sugar tax: pubblicato in GU n 125 del 27 maggio il decreto attuativo

Sugar tax: un decreto attuativo MEF ne disciplina il perimetro applicativo. Resta al 1 gennaio 2022 la decorrenza della imposta già prorogata dalla legge di bilancio 2021

Stop contributi professionisti 2021: alcuni Ordini anticipano i tempi

Alcuni ordini professionali anticipano lo sconto contributivo previsto dalla Legge di Bilancio ma ancora ufficialmente non operativo per mancanza del decreto

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.