Rassegna stampa Pubblicato il 31/10/2019

Bonus bebé e bonus asilo nido ampliati nel 2020

maternità bambino

Nella bozza della legge di bilancio 2020 l'assegno di natalità (bonus bebé) verrà concesso ad una platea piu ampia e si raddoppia il bonus asilo nido sotto una soglia ISEE

Nella manovra di bilancio per il 2020 il Governo ha predisposto un rafforzamento degli aiuti alle famiglie pari a 600 milioni per il 2020.  I fondi stanziati ammontano a 1.044 milioni di euro per l’anno 2021 e a 1.244 milioni di euro annui a decorrere dal 2022. In  sintesi:

  • l'assegno di natalità  (bonus bebé)  verrà concesso ad una platea piu ampia 
  •  la misura del  voucher asilo nido si stabilizza  e   per i redditi  piu bassi  viene raddoppiato  (passando da 1500 a 3000 euro annui)

In particolare  nella bozza del DDL bilancio diffusa il 29 ottobre  particolare nella terza parte dedicata appunto agli aiuti alle famiglie all'art 42  si legge che: 

" L'assegno di cui all'articolo 1, comma 125, della legge 23 dicembre 2014, n. 190, è riconosciuto anche per ogni figlio nato o adottato dal 1° gennaio 2020 al 31 dicembre 2020 e, con riferimento a tali soggetti, è corrisposto esclusivamente fino al compimento del primo anno di età ovvero del primo anno di ingresso nel nucleo familiare a seguito dell'adozione e il relativo importo è pari a:
1.920 euro annui (160 euro al mese ) qualora il nucleo familiare di appartenenza del genitore richiedente l'assegno sia in una condizione economica corrispondente a un valore dell'ISEE, non superiore a 7.000 euro annui;
b) 1.440 euro (120 euro mensili )  con un valore dell'ISEE superiore alla soglia di 7mila euro  e non superiore a 40.000 euro;
c) 960 euro annui (80 euro mensili)  con  un valore dell'ISEE superiore a 40.000 euro;
d) in caso di figlio successivo al primo, nato o adottato tra il 1° gennaio 2020 e il 31 dicembre 2020, l'importo dell'assegno  è aumentato del 20 per cento

Questa misura costerà  348 milioni di euro per l'anno 2020 e in 410 milioni di euro per l'anno 2021

Inoltre il  contributo  per il pagamento di rette per la frequenza di asili nido pubblici e privati e di forme di assistenza domiciliare in favore di bambini con meno di tre anni affetti da gravi patologie croniche (Bonus asilo nido ) attualmente pari  a 1.500 euro su base annua  viene  reso stabile  e aumentato per le famiglie  con ISEE sotto i 40mila euro:

  “A decorrere dall’anno 2020, il buono è comunque incrementato di 1.500 euro per i nuclei familiari con un valore dell'Indicatore della situazione economica equivalente (ISEE),  fino a 25.000 e di 1.000 euro per i nuclei familiari con un ISEE da 25.001 euro fino a 40.000;   l'importo del buono spettante a decorrere dall'anno 2022 potrà essere rideterminato, nel rispetto del limite di spesa programmato, con decreto del Presidente del Consiglio dei ministri,  da adottare entro il 30 settembre 2021 visti gli esiti del monitoraggio affidato all'INPS.

Il bonus asilo nido puo contare su fondi per  144 milioni di euro per l'anno 2017, 250 milioni di euro per l'anno 2018, 300 milioni di euro per l'anno 2019, 520 milioni di euro per l’anno 2020, 530 milioni di euro per l’anno  2021, 541 milioni di euro per l’anno 2022, 552 milioni di euro per l’anno 2023, 563 milioni di euro per l’anno 2024, 574 milioni di euro per l’anno 2025, 585 milioni di euro per l’anno 2026, 597 milioni di euro per l’anno 2027, 609 milioni di euro per l’anno 2028, 621 milioni di euro annui a decorrere dall’anno 2029”.

Il disegno di legge di bilancio prevede inoltre che il congedo obbligatorio retribuito per i padri passi da 5 a 7 giorni  a partire dal 2020

Va specificato che la manovra attualmente non è ancora definitiva: dovra essere sottoposta al Parlamento e approvata entro fine anno prima. 

Ti puo interessare la Scheda informativa "NASPI 2018: importi requisiti, domanda" di R. Quintavalle e l'ebook Reddito di Cittadinanza 2019 di R. Staiano

E' disponibile anche il volume "Formulario commentato sui diritti dei lavoratori nel fallimento " di L. Nigro (libro di carta - 252 pagine -Maggioli editore)

Fonte: Governo Italiano




Prodotti per La rubrica del lavoro , Assegni familiari e ammortizzatori sociali , Conciliazione vita-lavoro

 

GRATIS

 
39,00 € + IVA

Scrivi un commento

I campi contrassegnati * sono obbligatori
(il tuo indirizzo non sara' pubblicato)