Rassegna stampa Pubblicato il 14/10/2019

Assistenza INPS contro la povertà: ecco i nuovi INFO point

assistenza poverta INPS

Il progetto "INPS per tutti" viene presentato oggi e partono i primi centri informativi per assistenza sociale: gli indirizzi dove si fornira supporto per ottenere gli aiuti

INPS ha emanato un nuovo messaggio in cui da ulteriori chiarimenti su una nuova iniziativa denominata “Inps PER tutti”, per  favorire l’accessibilità  alle prestazioni sociali da parte di coloro che, pur avendo il “diritto”, hanno difficoltà a presentare la domanda per  ragioni di emarginazione  sociale o territoriali.

Sono previste  azioni mirate a raggiungere i soggetti più bisognosi, anche recandosi con mezzi mobili o creando centro informativi nei luoghi in cui si trovano le persone in diffficolta , che non sono a conoscenza delle forme di assistenza . Personale INPS o volontari potranno cercare di individuare i bisogni e  informare sulle eventuali prestazioni spettanti,  offrendo anche la posssibilità di fare subito , sul posto, la domanda telematica .

Il primo progetto,parte oggi con una conferenza stampa di presentazione presso Palazzo Wedekind a Roma con  i Direttori delle Strutture dell’INPS coinvolte in via sperimentale e i Sindaci dei Comuni delle città interessate, nonché i referenti delle Associazioni che hanno preso parte all’avvio dell’iniziativa.  Si tratta dell'apertura di alcuni punti informativi  in alcune città metropolitane che hanno aderito.

Indicazioni sugli “Info Point” INPS

Per il Comune di Roma:

  • Centro Astalli, presso via del Collegio Romano n. 1;
  • Comunità di S. Egidio, presso via Arco di San Callisto n. 10;
  • Istituto Opera Don Calabria, via Giambattista Soria, 11;
  • C.R.S. – Cooperativa Roma solidarietà (Caritas), presso le sedi (alternate) di via di Porta San Lorenzo, 7 e di via delle Zoccolette, 19;
  • Virtus Italia, con presidio a mezzo camper su piazza dei Cinquecento.

Per il Comune di Bari:

  • Segretariato sociale del Comune di Bari, sito in piazza Chiurlia n. 21 (apertura lunedì dalle ore 9 alle ore 13);
  • Centro di accoglienza per senza dimora “Don Vito Diana”, sito in via Curzio dei Mille n. 74, per contatti: telefono: 370/1422428. 

Per il Comune di Torino:

  • Distretto nord-ovest, Polo inclusione sociale, via Valdellatorre, 138;
  • Distretto nord-est, Polo inclusione sociale, via Leoncavallo, 17;
  • Distretto sud-est, Polo inclusione sociale, via Ormea, 45;
  • Distretto sud-ovest, Polo inclusione sociale, via De Sanctis, 12;
  • Polo inclusione prevenzione e fragilità, via Bruino, 4.

Le comunicazioni via e-mail con il Comune di Torino potranno essere trasmesse all’indirizzo [email protected]

Per il Comune di Milano:

  • Casa Jannacci – viale Ortles, 69 – 20139 Milano - Municipio 5, per contatti telefono: 02/88445239;
  • C.A.S.C. - Centro aiuto Stazione Centrale, via Sammartini Giovanni Battista, 120, per contatti: telefono: 02/88447645; e-mail: [email protected]

Per il Comune di Napoli:

  • Albergo dei Poveri, via Bernardo Tanucci.

Per il Comune di Bologna:

  • Servizio Bassa Soglia, via Albani, 2/10;
  • Pronta accoglienza San Sisto, via Viadagola, 5;
  • Sportello lavoro, vicolo Bolognetti, 2;
  • Insieme per il lavoro, piazza Rossini, 3, telefono: 051/659 8218.

Gli Sportelli sociali  bolognesi potranno essere contattati al numero 051/2197878. Le comunicazioni via e-mail, potranno essere inviate all’indirizzo  [email protected]

È prevista una prima valutazione degli esiti della fase sperimentale dell’iniziativa, al fine di programmarne i successivi sviluppi.   

Segui il nostro Dossier Gratuito sul Reddito di Cittadinanza  per restare aggiornato sulle novità .

Sei un operatore professionale? Ti puo interessare il manuale "Il reddito di cittadinanza" (Libro di carta Maggioli editore )

Fonte: Inps




Prodotti per La rubrica del lavoro , Reddito di cittadinanza

29,00 € + IVA
24,65 € + IVA
32,00 € + IVA
27,20 € + IVA

Scrivi un commento

I campi contrassegnati * sono obbligatori
(il tuo indirizzo non sara' pubblicato)