Rassegna stampa Pubblicato il 04/09/2019

Cessione quinto: variazione IBAN del creditore

contributi inps gestione separata aliquote

Messaggio INPS 3176 2019 : istruzioni per la variazione delle coordinate IBAN creditori di cessioni quinto pensioni e stipendi

Nel Messaggio n. 3176 del 3 settembre 2019 l'INPS comunica la modalità di variazione delle coordinate IBAN dei creditori in caso di pagamento attraverso trattenute sulla pensione ( cessione del quinto della pensione, pignoramento presso terzi su pensione e traslazione su pensione di cessione del quinto dello stipendio).

Le richieste devono essere effettuate dai soggetti giuridici creditori ,  banche o istituti finanziari, utilizzando il nuovo modulo “MV65” pubblicato sul sito istituzionale, www.inps.it. inviato dalla propria casella PEC istituzionale, alla casella PEC dell’Istituto 

L'INPS  precisa  che:

  • il nuovo c/c designato per l’accredito deve essere obbligatoriamente intestato al soggetto giuridico creditore;
  • una volta effettuata, la variazione avrà effetto su tutti i pagamenti a favore del soggetto giuridico creditore:

-     cessione del quinto della pensione;
-     pignoramento presso terzi su pensione;
-     traslazione su pensione di cessione del quinto dello stipendio;

Le richieste saranno evase solo se i nuovi codici ABI e CAB indicati nella richiesta  sono  convenzionati con Inps ai fini del pagamento delle pensioni

in caso di accoglimento della richiesta, la variazione avrà comunque effetto sulla prima rata utile di pensione, compatibilmente con i tempi tecnici di predisposizione dei mandati da parte dell’Inps.

Fonte: Inps




Prodotti per La rubrica del lavoro , Lavoro Dipendente

64,82 € + IVA
42,24 € + IVA
19,90 € + IVA
16,90 € + IVA

Scrivi un commento

I campi contrassegnati * sono obbligatori
(il tuo indirizzo non sara' pubblicato)