Rassegna stampa Pubblicato il 24/07/2019

DSU precompilata approvata dal Garante

nuovo codice privacy testo coordinato

Ok alla nuova Dichiarazione sostitutiva precompilata da parte del Garante per le privacy. Si attende ora l'ok sul disciplinare tecnico.In vigore a settembre?

 Il Garante per laprivacy ha dato l'ok alla nuova   Dichiarazione sostitutiva unica (Dsu) precompilata dalle Entrate e dall’Inps ai fini dell’Isee. Il modello è stato predisposto e dovrebbe essere utilizzabile dal  1° settembre 2019. La scadenza sarà ogni anno il 31 agosto.

Il Garante , che era stato chiamato a dare un parere sullo schema di decreto del ministero del Lavoro che disciplina la Dsu precompilata ,  ritiene  siano stati garantiti  «nel rispetto dei principi di privacy - introdotti dal recente Regolamento europeo per la protezione dei dati personali i diritti e le libertà dei soggetti interessati. Vediamo quali sono i punti di novità :

  • sarà necessaria una delega specifica dei  componenti maggiorenni del nucleo familiare per l’accesso alla Dsu precompilata da parte del dichiarante
  • andranno forniti  i dati di riscontro all’istituto di previdenza per accedere alla precompilazione dei dati sui rapporti finanziari 
  • saranno minime le informazioni da inserire nell’attestazione Isee nei casi di mancata dichiarazione  o di difformità dei valori mobiliari dichiarati.
  • sono previsti, inoltre, strumenti di controllo diretto sull’uso dei propri dati a fini Isee consultando, sui siti dell’Inps e delle Entrate,  eventuali Dsu presentate a proprio nome.
  • vengono disciplinate le modalità con cui tutti i cittadini, in ogni momento, possono inibire all’Istituto e all’Agenzia l’utilizzo dei loro dati nell’ambito delle dichiarazioni Isee, arginando le possibilità di accessi indebiti da parte di terzi non autorizzati.

 Ora si attende il disciplinare tecnico che attuerà il decreto sulla DSU ISEE Precompilato . Anche su questo l’Autorità garante  per la privacy dovrà valutare l'efficacia delle garanzie a tutela dei diritti e delle libertà degli interessati.

Puoi diventare DPO partecipando al corso  di Formazione specializzante per Data Protection Officer e professionisti in materia di protezione dei dati personali organizzato dall'Università di Bologna: per saperne di piu' clicca qui

Ti potrebbe interessare l'eBook in pdf di recente pubblicazione La Privacy negli studi professionali (eBook 2019) e il Pacchetto Tutela della Privacy contenente due ebook in pdf di approfondimento. Per rimanere sempre aggiornato segui il nostro Dossier gratuito sulla Privacy

 

Fonte: Il Sole 24 Ore





Prodotti per Privacy 2019, La rubrica del lavoro

14,90 € + IVA
12,90 € + IVA
48,00 € + IVA
48,00 € + IVA

Scrivi un commento

I campi contrassegnati * sono obbligatori
(il tuo indirizzo non sara' pubblicato)